Africaland • Leggi argomento - Inizio della nuova avventura!

Inizio della nuova avventura!

Tutto sulla 90, 110 & 130

Messaggioil 21/09/2017, 10:54

Guarnizione distribuzione + Guarnizione pompa acqua + Cinghia distribuzione + Tenditore cinghia= SKU: DA1264G = €30


...ma la distribuzione non è stata appena fatta?? :roll:
fanfango
Avatar utente
 
Messaggi: 2717
Iscritto il: 05/12/2003, 16:47
Località: Varese

Messaggioil 21/09/2017, 11:48

atx ha scritto:Spero di non essere frainteso perchè non è mia intenzione denigrare nessuno, il lavoro va pagato e lo penso veramente.
- detto questo -
Mi sono permesso di spulciare il tuo "conto" di 900 euro per i lavori fatti. Come ti dicevo alcune cose ritengo si possano fare in casa con grandi risparmi (ma rispetto a pieno la tua scelta) si fa "pour parler". Acquistando i pezzi che segnali l'ammontare complessivo è circa 150 (facendola MOLTO LARGA). Il resto è manodopera.

I prezzi sono tutti qui
Guarnizione cop. valvole = ETC6438 = €2
Guarnizione distribuzione  + Guarnizione pompa acqua + Cinghia distribuzione  + Tenditore cinghia= SKU: DA1264G = €30
Cinghia alternatore  = 563132G = € 10
Paraolio
Mt turno antiolio
2 candelette = €10
6 lt olio motore = €50?
4lt paraflu = €15
2 lt olio cambio = €20
2 fascette


Si volendo nel conto ci sono le carie voci che potrebbero essere confrontate per vedere quanto ha "ricaricato" il meccanico (ci tengo a dire in questa fase non si trattava di meccanico specializzato).

Poi chiaramente c'è tutta la mano d'opera.

Tutto il resto è una questione di tempi:
La macchina è in mio possesso da metà luglio circa, i primi di ottobre ci potrò andare in giro (e per un mese e mezzo è stata ferma in un piazzale a causa di ferie ed altro).

Quanto tempo avrei impiegato per fare tutto?
in più: macchina probabilmente mai controllata in 32 anni. Ci gireresti senza farla controllare da qualcuno che se ne intende veramente?
pecorone87
 
Messaggi: 237
Iscritto il: 28/07/2017, 14:08
Località: Forlì

Messaggioil 21/09/2017, 11:49

fanfango ha scritto:
Guarnizione distribuzione + Guarnizione pompa acqua + Cinghia distribuzione + Tenditore cinghia= SKU: DA1264G = €30


...ma la distribuzione non è stata appena fatta?? :roll:


Si, è stata appena fatta (intendo a fine luglio)!
Ho pubblicato il conto successivamente (fine agosto)
pecorone87
 
Messaggi: 237
Iscritto il: 28/07/2017, 14:08
Località: Forlì

Messaggioil 21/09/2017, 11:52

atx ha scritto:Spero di non essere frainteso perchè non è mia intenzione denigrare nessuno, il lavoro va pagato e lo penso veramente.
- detto questo -
Mi sono permesso di spulciare il tuo "conto" di 900 euro per i lavori fatti. Come ti dicevo alcune cose ritengo si possano fare in casa con grandi risparmi (ma rispetto a pieno la tua scelta) si fa "pour parler". Acquistando i pezzi che segnali l'ammontare complessivo è circa 150 (facendola MOLTO LARGA). Il resto è manodopera.

I prezzi sono tutti qui
Guarnizione cop. valvole = ETC6438 = €2
Guarnizione distribuzione  + Guarnizione pompa acqua + Cinghia distribuzione  + Tenditore cinghia= SKU: DA1264G = €30
Cinghia alternatore  = 563132G = € 10
Paraolio
Mt turno antiolio
2 candelette = €10
6 lt olio motore = €50?
4lt paraflu = €15
2 lt olio cambio = €20
2 fascette



...atx, in questo "confronto" non dimentichiamo un particolare: la sua va in moto ;)
Saluti, Fabio
disco4ever
Avatar utente
 
Messaggi: 1400
Iscritto il: 19/12/2006, 18:29
Località: Imola

Messaggioil 21/09/2017, 12:00

disco4ever ha scritto:
atx ha scritto:Spero di non essere frainteso perchè non è mia intenzione denigrare nessuno, il lavoro va pagato e lo penso veramente.
- detto questo -
Mi sono permesso di spulciare il tuo "conto" di 900 euro per i lavori fatti. Come ti dicevo alcune cose ritengo si possano fare in casa con grandi risparmi (ma rispetto a pieno la tua scelta) si fa "pour parler". Acquistando i pezzi che segnali l'ammontare complessivo è circa 150 (facendola MOLTO LARGA). Il resto è manodopera.

I prezzi sono tutti qui
Guarnizione cop. valvole = ETC6438 = €2
Guarnizione distribuzione  + Guarnizione pompa acqua + Cinghia distribuzione  + Tenditore cinghia= SKU: DA1264G = €30
Cinghia alternatore  = 563132G = € 10
Paraolio
Mt turno antiolio
2 candelette = €10
6 lt olio motore = €50?
4lt paraflu = €15
2 lt olio cambio = €20
2 fascette



...atx, in questo "confronto" non dimentichiamo un particolare: la sua va in moto ;)


Non solo va in moto, va proprio per strada :-))
pecorone87
 
Messaggi: 237
Iscritto il: 28/07/2017, 14:08
Località: Forlì

Messaggioil 21/09/2017, 12:16

Haha bastardi[SMILING FACE WITH SMILING EYES][SMILING FACE WITH SMILING EYES]
- chi non fa niente non sbaglia mai -
atx
Avatar utente
 
Messaggi: 1051
Iscritto il: 09/10/2012, 14:28
Località: Veneto

Messaggioil 21/09/2017, 12:24

:mrgreen: :lol: :lol: :lol:
Saluti, Fabio
disco4ever
Avatar utente
 
Messaggi: 1400
Iscritto il: 19/12/2006, 18:29
Località: Imola

Messaggioil 21/09/2017, 14:02

Peró atx tu almeno sei proprietario del land. Io no! Devo ancora fare 2 passaggi di proprietà e passaggio da autocarro ad autovettura
pecorone87
 
Messaggi: 237
Iscritto il: 28/07/2017, 14:08
Località: Forlì

Messaggioil 28/09/2017, 19:16

Eccomi!
Per le parti non da stuccare ho eseguito queste operazioni:
Primer (su alluminio scoperto), fondo riempitivo (bagnato su bagnato), smalto, trasparente (ovviamente sul secco sempre carteggiatura etc), e il risultato è stato soddisfacente.
Ora devo fare parti che devo riprendere con stucco.
Sulla scheda prodotto indica che puó essere usato su alluminio scoperto o su fondi.
Per vostra esperienza è meglio passare primer e poi stucco oppure il contrario?
Sarebbe più comodo fare stucco e poi primer perchè potrei fare bagnato su bagnato, ma se mi consigliate di fare nell'altro ordine faccio diversamente. Ho parlato con 2 carrozzieri, hanno proposto uno l'opposto dell'altro :-/


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
pecorone87
 
Messaggi: 237
Iscritto il: 28/07/2017, 14:08
Località: Forlì

Messaggioil 28/09/2017, 19:21

Oltre allo stucco, devi vedere anche la scheda tecnica del primer, alcuni non consentono di essere applicati sotto allo stucco. Io stucco direttamente l' alluminio ben carteggiato, poi do il primer ed il fondo riempitivo.
Roberto Land Rover 88" SIII diesel 1973
roby65to
Avatar utente
 
Messaggi: 19472
Iscritto il: 07/04/2003, 11:59
Località: bassa valle di Susa

Messaggioil 28/09/2017, 19:33

roby65to ha scritto:Oltre allo stucco, devi vedere anche la scheda tecnica del primer, alcuni non consentono di essere applicati sotto allo stucco. Io stucco direttamente l' alluminio ben carteggiato, poi do il primer ed il fondo riempitivo.

Ok perfetto. Stuccherô alluminio nudo, anche per comodità.
Per le prti con vernice originale (dovrei avrei applicato il riempitivo senza primer) vale sempre regola stucco-riempitivo-smalto?



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
pecorone87
 
Messaggi: 237
Iscritto il: 28/07/2017, 14:08
Località: Forlì

Messaggioil 28/09/2017, 21:52

si
Roberto Land Rover 88" SIII diesel 1973
roby65to
Avatar utente
 
Messaggi: 19472
Iscritto il: 07/04/2003, 11:59
Località: bassa valle di Susa

Messaggioil 29/09/2017, 14:54

Per chi ha già riverniciato un land rover 90/110 (anno 1985), potrebbe gentilmente indicarmi il codice colore per padelloni e tetto?
Mi sembra ci sia un po' di confusione in rete, alcuni indicano Ivory, altri Artic, altri Limestone. Sicuramente non è Limestone. A sentimento direi Ivory perchè Artic mi sembra troppo bianco.
pecorone87
 
Messaggi: 237
Iscritto il: 28/07/2017, 14:08
Località: Forlì

Messaggioil 30/09/2017, 8:55

Lo stucco poliestere "può" essere applicato direttamente sul metallo (ed è quello che fanno quasi tutti...) ma non è il miglior ciclo di lavorazione.
L'ideale sarebbe applicare sul metallo nudo (carteggiato, disossidato e sgrassato) uno strato di primer antiruggine epossidico, eseguire le stuccature e riapplicare un'altra mano di primer epossidico.
Seguiranno il fondo bicomponente e lo smalto di finitura.
I lavori fatti a regola d'arte ed i buoni materiali costano, ed è per questo che raramente si vedono cose ben fatte con prodotti di prima qualità.

P.S. la marca della vernice influisce infinitamente meno del ciclo di lavorazione e delle capacità di chi lo esegue.


Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk
Pfeil
Avatar utente
 
Messaggi: 70
Iscritto il: 23/06/2010, 21:35
Località: Bologna

Messaggioil 30/09/2017, 9:19

Pfeil ha scritto:Lo stucco poliestere "può" essere applicato direttamente sul metallo (ed è quello che fanno quasi tutti...) ma non è il miglior ciclo di lavorazione.
L'ideale sarebbe applicare sul metallo nudo (carteggiato, disossidato e sgrassato) uno strato di primer antiruggine epossidico, eseguire le stuccature e riapplicare un'altra mano di primer epossidico.
Seguiranno il fondo bicomponente e lo smalto di finitura.
I lavori fatti a regola d'arte ed i buoni materiali costano, ed è per questo che raramente si vedono cose ben fatte con prodotti di prima qualità.

P.S. la marca della vernice influisce infinitamente meno del ciclo di lavorazione e delle capacità di chi lo esegue.


Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk


Allora visto che la vernice è stata comprata, le mie abilità sono quelle che sono, l'unico fattore su cui lavorare è il corretto ciclo di lavorazione!

Il tempo non è un problema, nel senso che metterci 1 mese o metterci 1 mese e una settimana mi cambierebbe poco (ho dato tempistiche a caso).
Fra dare stucco-primer-fondo bicomponente e dare primer - stucco - primer - fondo bicomponente il tempo che impiegherei in più è relativamente poco dato che dovrei solo aspettare l'asciugatura del primer per dare lo stucco.

Ma nelle parti con vernice ancorata (chiaramente sgrassata carteggiata etc) tu consigli di arrivare all'alluminio nudo (quindi applicazione di primer nella zona da stuccare) oppure non arrivare all'alluminio e dare quindi stucco e poi bicomponente (senza primer)?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
pecorone87
 
Messaggi: 237
Iscritto il: 28/07/2017, 14:08
Località: Forlì

Messaggioil 30/09/2017, 9:29

Se lo strato di base è sano e ben ancorato (e già qui ci sarebbero una serie di prove da fare per verificarlo...) non ha senso rimuoverlo, è sufficiente carteggiarlo e sgrassarlo prima di stuccarci sopra.
Tieni presente che lo stucco poliestere è igroscopico e quindi non è bene lasciare che le stuccature assorbano l'umidità ambientale senza essere protette da uno strato di isolante (primer/fondo) per lo stesso motivo non carteggiare mai con acqua.

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk
Pfeil
Avatar utente
 
Messaggi: 70
Iscritto il: 23/06/2010, 21:35
Località: Bologna

Messaggioil 30/09/2017, 9:36

Se la cosa migliore fosse portare tutto ad alluminio, primer, fondo bicomponente e smalto non avrei problemi a farlo.
Non vorrei doverlo poi rifare tra un paio di anni perchè ho sbagliato qualcosa!

Per la questione dello stucco da ricoprire immediatamente si, lo sapevo che era da ricoprire prima che potesse assorbire umidità.

Carteggio tutto a secco quindi non c'è problema della carta con acqua


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
pecorone87
 
Messaggi: 237
Iscritto il: 28/07/2017, 14:08
Località: Forlì

Messaggioil 10/10/2017, 14:47

Finalmente oggi pomeriggio mi riportano il Land, quindi inizierà lo smontaggio per riverniciare tutto e cambiare qualche pezzo (vedi cruscotto) rotto.

Mi serve tutta la bulloneria nuova. Prendo direttamente da uno dei tanti siti online (col catalogo e codici alla mano) oppure ne consigliate uno in particolare?

Altra cosa: tutti le parti color ferro dell'interno (profilo del cassone, profilo dell'attacco tra HT e cassone, intendo quello sotto ai finestrini,profili esterni dei fanali etc) li smonto e faccio zincare?
pecorone87
 
Messaggi: 237
Iscritto il: 28/07/2017, 14:08
Località: Forlì

Messaggioil 10/10/2017, 15:05

Se la zincatura è ancora decente, lasciala così com'è...
Roberto Land Rover 88" SIII diesel 1973
roby65to
Avatar utente
 
Messaggi: 19472
Iscritto il: 07/04/2003, 11:59
Località: bassa valle di Susa

Messaggioil 10/10/2017, 15:15

Seguo con interesse, mi piace il mezzo e il progetto..
Se hai riverniciato gli interni e le zincature sono ok quoto roby65 altrimenti, a mio parere, butta un occhio sul nuovo se si tratta di profili estetici..
Detto ciò ti auguro di finire il prima possibile e di goderti gli sforzi che stai sostenendo ;)
Land Rover Defender 90 TD5 2006.. ma per gli amici MARIO!!!
matzan94
Avatar utente
 
Messaggi: 49
Iscritto il: 18/09/2017, 12:42

PrecedenteProssimo

Torna a DEFENDER

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], blue, BostonGini, mimiorell, quello_là, tanbruk, Tingle, vndlrt e 7 ospiti