Africaland • Leggi argomento - Discovery II Restyling TD5 non va...servirà esorcista???

Discovery II Restyling TD5 non va...servirà esorcista???

Tutto sul Discovery 1,2,3

Messaggioil 12/01/2019, 9:26

Buongiorno a tutto il forum.
Mi presento, sono Alessandro scrivo dal Sud Sardegna. Da Ottobre ho acquistato un Discovery 2 TD5 Restyling del 2003 da un privato e da circa 1 mese ho la macchina ferma.
Premetto che prima di aprire questa nuova discussione ho letto (penso tutte) le discussioni sul forum che potevano o potrebbero riguardare la problematica del mio Discovery.
Tutto è iniziato una mattina di metà Novembre (dopo aver fatto oltre 6000km dall'acquisto) mentre andavo a lavoro ovvero la macchina durante la marcia a 80-90 km/h perde potenza il motore si sente che gira male fino a spegnersi, controllo visivo delle spie sul quadro e noto temperatura dell'acqua nella norma ovvero a metà tra la fredda e la calda e unica spia ambra accesa quella della presenza di acqua nel filtro carburante. Provando a riavviare l'auto non mette in moto e sono costretto a chiamare carroattrezzi e farmi riportare a casa. Dal giorno la macchina ogni 3/4 km a volte di più o di meno si spegne e fa difficoltà a riavviarsi, devo insistere pesantemente almeno 3 o 4 volte; quando si spegne non si sente la pompa gasolio e la temperatura acqua è sempre e rimane nella "norma", però ho notato che al riavvio si accende sempre spia motore lampeggiante e spia di presenza acqua nel filtro gasolio che si spengono al momento che si decide a mettersi in moto.

Detto ciò, faccio un elenco di cose che ho fatto e verificato per poter arrivare a far ruggire il TD5:

-Sostituito filtro carburante
-Pulito e verificato eventuale presenza di acqua il serbatoio con esito negativo
-Sostituito pompa gasolio
-Sostituito CKP
-Cambio filtri e olio motore con verifica di eventuale presenza di gasolio nell'olio con esito negativo
-Sostituzione filtro aria e pulizia debimetro e sensore aria del filtro aria
-Pulizia valvola wastegate e verificato anche il funzionamento del solenoide
-Pulizia valvola EGR
-Pulizia e verifica delle elettro-valvole di controllo EGR
-Pulizia e controllo ECU: solo qualche goccia di olio nel connettore rosso e aprendo la centralina non vi era alcuna presenza di olio
-Controllo del cablaggio iniettori e non erano affogati nell'olio
-Controllato le connessioni e aperto l'interrutore del bussolotto chiave per verificare eventuale presenza di ossido
-Provato a invertire il main relè e il relè pompa gasolio con altro dello stesso colore e verificato eventuale mal funzionamento e contatto dei relay
-Sostituito sensore pressione collettore di aspirazione
-Sostituito batteria dell'immobilizer
-Batteria verificato che ha spia verde e comunque messa in carica svariate volte (primo avviamento del giorno la macchina parte sempre bene).
-Sostituito valvola pressione gasolio
-Verificato la portata gasolio (quasi un litro) nei 30 secondi di attivazione appena si accende il quadro

Mi sembra di aver elencato tutto ciò che ho provato per risolvere.
Ho anche fatto una chiaccherata con un meccanico che lavora per concessionaria LR dopo aver illustrato tutto ciò che ho verificato non mi ha saputo dare consigli...spero che qui nel forum ci sia qualcuno che possa avere un suggerimento o un'illuminazione prima di rivolgermi ad un esorcista :oops:
alessandro jchnos
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 22/11/2018, 12:34

Messaggioil 12/01/2019, 14:06

Ranelle iniettori?
WalkiePol
Avatar utente
 
Messaggi: 2833
Iscritto il: 29/10/2004, 21:51
Località: Parco del Ticino
SOCIO AL

Messaggioil 12/01/2019, 14:09

Davvero curioso...ma ci siamo abituati ormai a sentirne di tutti i colori. Il fatto che ti si spenga a caldo fa pensare alle rondelle degli iniettori ma se poi dici che non senti la pompa lo escluderei. Penso piu' a un problema elettrico,tipo il porta rele' che sta sciogliendo o con l'olio in quello nel vano motore (e' successo anche questo) o a qualche massa arruginita,ma perche' no anche ad una batteria che si interrompe. Ma comincia a vedere la tua centralina se e' originale se ha il VIN del tuo telaio e se non sia stata aperta o smanettata potrebbe essere lei che fa i capricci.
DEFENDER 90 My2004 - DISCOVERY II TD5 MY03- Jeep Kj Limited MY03 - Suzuki Sj Samurai -Suzuki Vitara-
apogeo
Avatar utente
 
Messaggi: 1490
Iscritto il: 26/11/2011, 22:16
Località: Marche

Messaggioil 12/01/2019, 14:22

Il problema che forse mi sono dimenticato di dire è che non sempre si spegne a motore in "temperatura" però ho anche notato che se porto la macchina oltre gli 80 km/h e quindi superando appena i 2000 giri la problematica è praticamente quasi immediata; ciò mi aveva portato a pensare fosse a causa dell'EGR anche se non penso che questo possa portare allo spegnimento della macchina.
Comunque ora proverò anche a verificare il codice della centralina.
alessandro jchnos
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 22/11/2018, 12:34

Messaggioil 12/01/2019, 14:40

Sarebbe anche il caso che tu ti facessi guardare gli errori che hai in centralina da qualcuno che ha un nanocom. Ricordo di aver avuto una centralina che spegneva la macchina appena fuori dai mille giri. Aveva ormai i condensatori esauriti e dava errore specifico al nanocom.
DEFENDER 90 My2004 - DISCOVERY II TD5 MY03- Jeep Kj Limited MY03 - Suzuki Sj Samurai -Suzuki Vitara-
apogeo
Avatar utente
 
Messaggi: 1490
Iscritto il: 26/11/2011, 22:16
Località: Marche

Messaggioil 12/01/2019, 14:43

Ok...anche perché ormai sto arrivando a pensare che sia proprio la centralina a fare i "capricci"...
alessandro jchnos
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 22/11/2018, 12:34

Messaggioil 12/01/2019, 14:46

L’anno scorso successe ad un mio amico .. la macchina va benone ...
poi piano piano perde potenza ... fino a spegnersi ...
Direi .. sostituire rondelle iniettori :)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
["Fiamma94"]- Discovery II ----> SilverTruck AMALA CON IL CUORE APERTO, GUIDALA CON IL CERVELLO ACCESO!
portala in concessionaria e ti levi il pensiero,
NO,il pensiero è passione ;)
Academy4x4
fiamma94
Avatar utente
 
Messaggi: 3269
Iscritto il: 12/06/2012, 8:28
Località: Trento

Messaggioil 12/01/2019, 15:00

Intendi le rondelle in rame? O anche le tenute in gomma? E in che modo potrebbero influire sul corretto funzionamento una volta in moto le rondelle in rame?
alessandro jchnos
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 22/11/2018, 12:34

Messaggioil 12/01/2019, 16:41

alessandro jchnos ha scritto:Intendi le rondelle in rame? O anche le tenute in gomma? E in che modo potrebbero influire sul corretto funzionamento una volta in moto le rondelle in rame?

Si cambiano insieme. Rondelle e oring, da comprare ORIGINALI e in LAND ROVER.

Con la dilatazione dei componenti, dovuta al calore, le rondelle non fanno tenuta come si deve e la macchina ha difficoltà ad avviarsi o a rimanere in moto.

Direi di provare questa opzione. Nel caso in cui tu trovassi un discovery "donatore momentaneo" potresti anche provare a cambiare la centralina, che però deve essere "riallineata" col Nanocom.
Ciao da Pippo!
In direzione ostinata e contraria.

http://discoverytd5.altervista.org

Discovery II Td5 Millennium

francesco76 ha scritto:Idee favolose dentro di me!!!
pipippo91
Avatar utente
 
Messaggi: 5052
Iscritto il: 10/10/2013, 14:52
Località: Reggio Calabria - Ferrara

Messaggioil 12/01/2019, 16:46

Ok ti ringrazio!
alessandro jchnos
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 22/11/2018, 12:34


Torna a DISCOVERY

Chi c’è in linea

Visitano il forum: disco4ever, steve63 e 4 ospiti