Africaland • Leggi argomento - Discovery Td5 problemi accensione motorino avviamento?

Discovery Td5 problemi accensione motorino avviamento?

Tutto sul Discovery 1,2,3

Messaggioil 18/06/2018, 8:05

Alla fine ho sistemato il rumore della ventola sensore temperatura abitacolo.

Vi ricordo che il codice della ventola è JTF100290 (https://allbrit.de/epc.cfm?PAGE=F03005& ... SPRACHE=EN).

Seguito questa procedura: https://www.greenlandrover.uk/mysterious-buzzing-sound/ e quella suggerita sopra da Dante Cruciani.

Solo due gocce di olio poggiate con una siringa nelle sedi superiore ed inferiore dell'albero della ventola.

Rumore azzerato.

Ringrazio Mattia Frasca per codice ventola e procedura.

Adesso tocca al motorino... in attesa del kit riparazione.
www.rovercompany.eu
sterrare humanum est, asfaltare autem diabolicum
giasqui
Avatar utente
 
Messaggi: 586
Iscritto il: 07/04/2009, 16:00

Messaggioil 18/06/2018, 21:42

DanteCruciani ha scritto:Per pulire la ventolina è meglio smontarla,
sono solo due viti e uno spinotto da staccare.

Immagine

Immagine

Lo sporco che si deposita all’interno non è solo polvere secca che va via soffiando ma è un impiastro appiccicoso di polvere, peli e perfino capelli.....se poi ci spruzzate sopra anche roba bagnata magari non fa più rumore ma il pantano è fatto.

Smontare e pulire bene con un pennellino fine, eliminata la patina spruzzare CRC666 per lavare bene e rimontare.


Mi sono sempre chiesto cosa servisse quella piccola grata di plastica... Non avrei mai pensato fosse un sensore :0 domani provo capire se la mia almeno gira... Non ho mai fatto caso a rumorini o cose del genere... Ma se non girasse, cosa comporterebbe?scusate l'off :(
"Che differenza c'e' fra un'auto e la fidanzata? Se ti fottono la macchina te ne accorgi!"
Disco1990
Avatar utente
 
Messaggi: 78
Iscritto il: 21/03/2017, 8:56
Località: Alessandria

Messaggioil 18/06/2018, 22:29

Questo sensore è uno dei vari sparsi in abitacolo che servono per la regolazione del clima automatico,
in particolare la ventolina aspira aria indirizzandola su una resistenza, in questo modo il sistema misura la temperatura interna e trasferisce l’informazione al controllo clima.
OOOPS... HO SNATURATO IL DISCO !!!

De rustica progenie semper villana fuit...

THE JOLLY ROGER powered by MultiCar 4x4
DanteCruciani
Avatar utente
 
Messaggi: 4459
Iscritto il: 11/07/2005, 18:44
Località: LUCCA

Messaggioil 18/06/2018, 22:35

....è quello che distingue i gai berlinari dai rudi defenderisti che amano avere le OO congelate :lol: :lol:
Defender 110" SW County Td% Cetriobolide
"τοῦ λόγου δ' ἐόντος ξυνοῦ ζώουσιν οἱ πολλοὶ ὡς ἰδίαν ἔχοντες φρόνησιν"
Ἡράκλειτος ὁ Ἐφέσιος
"All'interno gli interni"
©Subito.it
Silvio
Avatar utente
 
Messaggi: 12858
Iscritto il: 17/03/2003, 10:43
Località: Roma
SOCIO AL

Messaggioil 19/06/2018, 22:28

Ma i rudi defenderisti sono quelli che insonorizzano perché gli fanno male le recchie
o quelli che montano il riduttore del Disco perché vanno solo su strada???
O forse sono quelli che “meglio il Puma perché è più comodo”
Fateci sapere :lol:
OOOPS... HO SNATURATO IL DISCO !!!

De rustica progenie semper villana fuit...

THE JOLLY ROGER powered by MultiCar 4x4
DanteCruciani
Avatar utente
 
Messaggi: 4459
Iscritto il: 11/07/2005, 18:44
Località: LUCCA

Messaggioil 30/06/2018, 13:57

Kit arrivati.
Devo trovare un meccanico adesso...
www.rovercompany.eu
sterrare humanum est, asfaltare autem diabolicum
giasqui
Avatar utente
 
Messaggi: 586
Iscritto il: 07/04/2009, 16:00

Messaggioil 02/07/2018, 10:53

buttati sotto un ora e qualche bestemmia e lo fai
C'è chi vive Fuoristrada e chi purtroppo in Strada, eccomi!

The Power Is Nothing Without Torque

Discovery 2 Td5 '99 "Red Rascal".... La Fenice (capitolo secondo)
Stradalino
Avatar utente
 
Messaggi: 1282
Iscritto il: 16/06/2009, 8:31
Località: Monza

Messaggioil 02/07/2018, 11:43

Quel benedetto bullone mi preoccupa... nessuno ha una foto dell'accrocchio che bisogna fare per svitarlo?
Quanto tempo richiede il lavoro?
Grazie.
www.rovercompany.eu
sterrare humanum est, asfaltare autem diabolicum
giasqui
Avatar utente
 
Messaggi: 586
Iscritto il: 07/04/2009, 16:00

Messaggioil 02/07/2018, 14:27

Da come avevo letto e capito, non servono accrocchi vari ma le giuste prolunghe per il cricchetto... ;)
luckyboy
Avatar utente
 
Messaggi: 2689
Iscritto il: 13/06/2012, 16:38
Località: Varano de' Melegari (PR)
SOCIO AL

Messaggioil 02/07/2018, 14:33

Ok. Grazie. Se è solo un tema di prolunghe non dovrei avere difficoltà.
Ma giusto per capire... quanto e come dev'essere sta prolunga?
www.rovercompany.eu
sterrare humanum est, asfaltare autem diabolicum
giasqui
Avatar utente
 
Messaggi: 586
Iscritto il: 07/04/2009, 16:00

Messaggioil 02/07/2018, 14:41

Prima di partire ti conviene procurartene diverse di varie misure e poi provare sul campo..
Io, non avendolo fatto, non ti so dire con precisione la misura...
Parti dal più rognoso e così se non dovessi riuscire puoi provare un'altra volta! ;)
luckyboy
Avatar utente
 
Messaggi: 2689
Iscritto il: 13/06/2012, 16:38
Località: Varano de' Melegari (PR)
SOCIO AL

Messaggioil 02/07/2018, 14:47

luckyboy ha scritto:Prima di partire ti conviene procurartene diverse di varie misure e poi provare sul campo..
Io, non avendolo fatto, non ti so dire con precisione la misura...
Parti dal più rognoso e così se non dovessi riuscire puoi provare un'altra volta! ;)

Confermo, io ho eseguito il lavoro a marzo e mi sono steso sotto con la chiave piccola e la chiave media, la prolunga corta media e grande. Poi sono andato per tentativi. Nel mio caso ho dovuto dare il tiro iniziale con la chiave media e prolunga media (per avere più forza nello svitare la vite), poi l'ho svitata e riavvitata con la piccola perchè lo spazio di manovra mi consentiva di usare solo quella. Vai per tentativi e armati di pazienza. ;)
Monduz88
Avatar utente
 
Messaggi: 413
Iscritto il: 31/12/2015, 16:52
Località: Castel Bolognese (RA)

Messaggioil 02/07/2018, 14:50

Ok. Ok.

Una cosa però non mi è ancora chiara: la prolunga serve trasversale (per fare meno sforzo visto che il bullone è ben serrato) oppure longitudinale (perchè il bullone è inaccessibile e quindi servono tipo 20 cm di prolunga per arrivare più comodi al bullone)?
www.rovercompany.eu
sterrare humanum est, asfaltare autem diabolicum
giasqui
Avatar utente
 
Messaggi: 586
Iscritto il: 07/04/2009, 16:00

Messaggioil 02/07/2018, 15:01

giasqui ha scritto:Ok. Ok.

Una cosa però non mi è ancora chiara: la prolunga serve trasversale (per fare meno sforzo visto che il bullone è ben serrato) oppure longitudinale (perchè il bullone è inaccessibile e quindi servono tipo 20 cm di prolunga per arrivare più comodi al bullone)?

Servono perchè per far ruotare a sufficienza la chiave devi restare ad una certa distanza dalla vite/dado.
Monduz88
Avatar utente
 
Messaggi: 413
Iscritto il: 31/12/2015, 16:52
Località: Castel Bolognese (RA)

Messaggioil 02/07/2018, 15:13

Ok adesso è chiaro.
Ancora grazie.
www.rovercompany.eu
sterrare humanum est, asfaltare autem diabolicum
giasqui
Avatar utente
 
Messaggi: 586
Iscritto il: 07/04/2009, 16:00

Messaggioil 02/07/2018, 17:02

come detto anche altrove, puoi cambiare i contatti anche senza smontare il motorino per intero, basta togliere la culatta e fare tutto da lì (con qualche bestemmia, ma meno che per il dado/vite)

ricorda solo che il positivo è sempre in tensione.... stacca la batteria
C'è chi vive Fuoristrada e chi purtroppo in Strada, eccomi!

The Power Is Nothing Without Torque

Discovery 2 Td5 '99 "Red Rascal".... La Fenice (capitolo secondo)
Stradalino
Avatar utente
 
Messaggi: 1282
Iscritto il: 16/06/2009, 8:31
Località: Monza

Messaggioil 02/07/2018, 19:00

Io ho usato la prolunga corta ed una bussola lunga, il cricchetto passa fra motore e motorino di avviamento.
Non ho trovato tutta questa difficoltà che leggo nei post.


Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
Iw1gfv.it
Piemontegps.altervista.org
iw1gfv
Avatar utente
 
Messaggi: 1454
Iscritto il: 12/08/2015, 8:31
Località: Castellamonte

Messaggioil 02/07/2018, 19:25

dipende a quanto hanno tirato il dado del motorino... il mio per esempio non riesco a mollarlo...
quello di altri due è venuto via solo a guardarlo
C'è chi vive Fuoristrada e chi purtroppo in Strada, eccomi!

The Power Is Nothing Without Torque

Discovery 2 Td5 '99 "Red Rascal".... La Fenice (capitolo secondo)
Stradalino
Avatar utente
 
Messaggi: 1282
Iscritto il: 16/06/2009, 8:31
Località: Monza

Messaggioil 07/07/2018, 12:13

Stradalino ha scritto:come detto anche altrove, puoi cambiare i contatti anche senza smontare il motorino per intero, basta togliere la culatta e fare tutto da lì (con qualche bestemmia, ma meno che per il dado/vite)

ricorda solo che il positivo è sempre in tensione.... stacca la batteria


Stradalino ma questo lavoro si può fare da sopra o bisogna calarsi sotto la macchina?

Oggi ho smontato l'insonorizzante per vedere i tre bulloni da smontare. Effettivamente il terzo è parecchio scomodo.

Quindi quasi quasi provo la tua soluzione.

Grazie.
www.rovercompany.eu
sterrare humanum est, asfaltare autem diabolicum
giasqui
Avatar utente
 
Messaggi: 586
Iscritto il: 07/04/2009, 16:00

Messaggioil 07/07/2018, 12:27

o ti abbassi te o sollevi la macchina, a tua scelta :lol:
C'è chi vive Fuoristrada e chi purtroppo in Strada, eccomi!

The Power Is Nothing Without Torque

Discovery 2 Td5 '99 "Red Rascal".... La Fenice (capitolo secondo)
Stradalino
Avatar utente
 
Messaggi: 1282
Iscritto il: 16/06/2009, 8:31
Località: Monza

PrecedenteProssimo

Torna a DISCOVERY

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Berta e 5 ospiti