Pagina 43 di 44

Re: Gita dintorni Torino e non...

MessaggioInviato: 06/05/2018, 23:42
da brunobis
Giretto di oggi


ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Inviato dal mio SM-N7505 utilizzando Tapatalk

Re: Gita dintorni Torino e non...

MessaggioInviato: 07/05/2018, 2:29
da MarcoLauretano
:D :3 :1

Re: Gita dintorni Torino e non...

MessaggioInviato: 08/05/2018, 13:21
da Edo120d
Eccoci...!!

Re: Gita dintorni Torino e non...

MessaggioInviato: 17/05/2018, 21:00
da brunobis
Serata di manutenzione con Amici di Torino e dintorni


Immagine

Inviato dal mio SM-N7505 utilizzando Tapatalk

Re: Gita dintorni Torino e non...

MessaggioInviato: 08/06/2018, 10:21
da maurom61
ciao a tutti, :1
mi infiltro nel gruppo di Torino in cerca di informazioni :mrgreen: ...
il 21 e 22 luglio con amici del Dune Fuoristrada stiamo organizzando un giro a "Sestriere" :4 :4 ... Jafferau, Sommelier, ...
usciremmo a Oulx come partenza del giro.
La domanda è: essendo ancora chiusa la galleria c'è alternativa per arrivare al Jafferau?

Grazie per tutti i suggerimenti, tracce e quant'altro... :11

Re: Gita dintorni Torino e non...

MessaggioInviato: 08/06/2018, 11:06
da davideadesso
per lo jafferau passi da Bardonecchia-Millaures - Gleise ecc oppure da sotto, Royeres... la galleria a cui ti riferisci non porta allo jafferau.

Re: Gita dintorni Torino e non...

MessaggioInviato: 08/06/2018, 15:07
da maurom61
la strada che da Gleises va al M. Pramand è aperta ? sulla mappa del giro che avevamo fatto nel 2010 avevamo segnato "chiusa" e pensavo che ci fosse una galleria... passati troppi anni x ricordare tutto !

Re: Gita dintorni Torino e non...

MessaggioInviato: 08/06/2018, 15:12
da birrone
maurom61 ha scritto:la strada che da Gleises va al M. Pramand è aperta ? sulla mappa del giro che avevamo fatto nel 2010 avevamo segnato "chiusa" e pensavo che ci fosse una galleria... passati troppi anni x ricordare tutto !

Apertissima, ma solo da Gleises al bivio per lo Jafferau! Per arrivare al Pramand passeresti dalla galleria, che è chiusa. :64
L'ha fatta aprire il Comune di Bardonecchia proprio a seguito della chiusura della galleria del Seguret per permettere di raggiungere lo Jafferau, che altrimenti non si raggiungeva più.
In contemporanea ha anche aperto la strada dagli impianti (quella che ti diceva DavideAdesso, e che tu hai segnato con la freccia rossa a scendere) che è sempre esistita ma era vietata al transito. Però a seconda di come fai offroad ti consiglio di farla in discesa (salendo appunto "da destra", cioè da dove tu avevi segnato "chiusa") perché in salita è parecchio brutta.

EDIT: ho letto che la fai in gruppo, a maggior ragione vi suggerisco di salire da destra (passando dal Forte Foens) e semmai scendere dalla strada degli impianti. In un gruppo, a meno che non conosci tutti benissimo, qualcuno meno esperto o con auto meno adatta che su una strada come quella si pianta o si spaventa è facile che ci sia, e diventa un problema per tutti.

Ciao.
Mauro

Re: Gita dintorni Torino e non...

MessaggioInviato: 08/06/2018, 15:20
da maurom61
Grazie ! :3
nel caso di altre informazioni/dritte non esiterò a rompervi :mrgreen:
:1 :11

Re: Gita dintorni Torino e non...

MessaggioInviato: 08/06/2018, 15:24
da birrone
maurom61 ha scritto:Grazie! Nel caso di altre informazioni/dritte non esiterò a rompervi :mrgreen:

Ho aggiunto una nota ("EDIT")... è un suggerimento, chiaramente, poi vedetevela voi ;)

Ciao.
Mauro

Re: Gita dintorni Torino e non...

MessaggioInviato: 08/06/2018, 15:31
da roby65to
Io invece trovo più divertente farla in salita, certo è meglio se non indispensabile avere un fuoristrada con le ridotte, senza ridotte alcuni punti potrebbero essere difficili da salire...

Re: Gita dintorni Torino e non...

MessaggioInviato: 08/06/2018, 15:36
da davideadesso
roby65to ha scritto:Io invece trovo più divertente farla in salita, certo è meglio se non indispensabile avere un fuoristrada con le ridotte, senza ridotte alcuni punti potrebbero essere difficili da salire...


Anch’io, sempre fatta solo in salita e poi sceso dall’altra. In discesa quella degli impianti mi spaventa... che poi è lo stesso ma sai... in salita basta non guardare dietro :mrgreen:

Re: Gita dintorni Torino e non...

MessaggioInviato: 08/06/2018, 16:07
da brunobis
Trovo anch'io che salire dagli impianti sia più divertente, poi foto in cima e sosta alle casermette appena sotto.

Re: Gita dintorni Torino e non...

MessaggioInviato: 08/06/2018, 19:23
da marcomazza
Su wikiloc trovi molte tracce di quel giro e quella zona

Re: Gita dintorni Torino e non...

MessaggioInviato: 08/06/2018, 20:40
da maurom61
grazie a tutti :16
dovessimo incontrarci vi offrirò una birra :11

Re: Gita dintorni Torino e non...

MessaggioInviato: 10/06/2018, 20:08
da brunobis
Giretto di oggi in alta val di Susa con arrivo al rifugio Guido Rey.








ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Inviato dal mio SM-N7505 utilizzando Tapatalk

Re: Gita dintorni Torino e non...

MessaggioInviato: 11/06/2018, 7:30
da MarcoLauretano
:3 :1

Re: Gita dintorni Torino e non...

MessaggioInviato: 11/06/2018, 21:57
da MatteoBurxs
roby65to ha scritto:Io invece trovo più divertente farla in salita, certo è meglio se non indispensabile avere un fuoristrada con le ridotte, senza ridotte alcuni punti potrebbero essere difficili da salire...
Secondo me senza ridotte non sali sicuramente, ricordo gli ultimi tornanti dove c'è una pendenza assurda, io l'ho sempre fatta in discesa ma in salita penso salirei di seconda ridotta, la terza è già troppo!

Inviato dal mio COL-L29 utilizzando Tapatalk

Re: Gita dintorni Torino e non...

MessaggioInviato: 11/06/2018, 22:02
da brunobis
Si senza ridotte non penso si riesca a salire, la terza solo in alcuni punti si riesce a tenere.

Re: Gita dintorni Torino e non...

MessaggioInviato: 11/06/2018, 22:47
da davideadesso
Io sono salito facile facile con le ridotte ma solo perché avevo automatico e rrs :mrgreen: tra all’altro con i 19” ma credo lavorasse solo con la 2 ridotta .