Africaland • Leggi argomento - Auto storiche, nuove tasse?

Auto storiche, nuove tasse?

Iscrizione all' A.S.I.

Messaggioil 25/10/2017, 14:51

verdone
Avatar utente
 
Messaggi: 2549
Iscritto il: 10/03/2010, 21:03
Località: Veneto

Messaggioil 25/10/2017, 16:30

...ecco come inchiodare un settore...
robisala
 
Messaggi: 280
Iscritto il: 31/03/2014, 10:22
Località: Villa Carcina (BS)

Messaggioil 25/10/2017, 17:52

gli hanno già dato una prima mazzata abolendo l' esenzione bollo per le auto dai 20 ai 30 anni, adesso gli vogliono dare il colpo di grazia, le auto belle finiscono all' estero, quelle che valgono poco dai demolitori o vendute a pezzi come ricambi...
Roberto Land Rover 88" SIII diesel 1973
roby65to
Avatar utente
 
Messaggi: 19664
Iscritto il: 07/04/2003, 11:59
Località: bassa valle di Susa

Messaggioil 25/10/2017, 17:54

e questo è un vero peccato.
Immagine
Ciao
90 TD5 My 2006 " Super Def " ( Project final storm )
29 Gennaio 2016 : fine di un mito, inizio di una leggenda
brunobis
Avatar utente
 
Messaggi: 6833
Iscritto il: 03/10/2011, 20:26
Località: Torino ovest
SOCIO AL

Messaggioil 25/10/2017, 21:44

Da quello che ho letto, e capito, si parla di tassazione sulla plusvalenza che si realizzerebbe sul bene venduto, gia' applicata su tutti i beni.
Ora, stabilire a quanto ho comprato il mio orologio, tappeto o quadro' e a quanto lo vendero' non sara' cosa semplice, infatti al privato, ammesso che la transazione avvenga regolarmente e non in nero, non viene rilasciata nessuna fattura, e tanto meno esiste l'obbligo per il privato di conservarla.
Per le auto, esiste maggiore tracciabilita', ma la sostanza non cambia, infatti per transazioni tra privati non esiste fattura, ma anche i commercianti raramente rilasciano fattura.
Dunque, se per ipotesi, dovessi vendere il 109 a 15.000 euro, come farebbe lo stato a stabilire la plusvalenza da tassare ???
Non rilascerei nessuna fattura e sicuramente parte di questo importo mi verrebbe pagato cash (esiste ancora molto cash e benche' lo neghino molte banconote da 500)
Sinceramente, come privato, non mi preoccuperei piu' di tanto
Come commerciante, qualche preoccupazione in piu', ma gia' ora molti commercianti effettuano transazioni come "privato"
MaurizioSWO862
PRINCYLAND FANS CLUB
maurizioswo862
Avatar utente
 
Messaggi: 3413
Iscritto il: 03/04/2012, 13:17
Località: nottingham

Messaggioil 25/10/2017, 23:02

Ho letto mooolto frettolosamente ma mi pare che se non si è in grado di provare il valore di carico, si ipotizza di calcolare la plusvalenza nel 40 per cento del valore di vendita...detto questo aspettiamo la norma definitiva
robisala
 
Messaggi: 280
Iscritto il: 31/03/2014, 10:22
Località: Villa Carcina (BS)

Messaggioil 25/10/2017, 23:03

Ho letto di sfuggita l'articolo e da quel che ho capito:

maurizioswo862 ha scritto:Sinceramente, come privato, non mi preoccuperei piu' di tanto


però mi sorge un dubbio.

Se io sono come privato uno che vende "una tantum" mobilio, quadri e materiale cartaceo di una certa importanza, lo stato mi tassa?

E quant00o mi tassa?

Per il solo possesso di questi beni o soltanto alla vendita?

E sopratutto come fa lo Stato a capire in una eventuale compravendita fra privati di opere d'arte (occhio, ho scritto opere d'arte e non beni culturali che sono completamente diversi) che si tratta di opere tassabili?

Comunque nella mia ignoranza, ed io sono ignorante, ho come l'impressione che lo stato stia cercando di arraffare il più possibile.

Poi, secondo me, per le auto d'epoca andrebbe fatto un discorso a parte.

Bisognerebbe stilare un VERO ed UNIVOCO elenco di auto realmente storiche e cercare di agevolarle.

Basta con questa giungla assicurativa che se hai un catorcio di 20 anni e più paghi assicurazioni agevolate.

E lo dico da proprietario di un disco che non ha nessun valore, secondo me storico o d'epoca!!!!!!

Mbà.......

mi sembra la solita cosa all'italiana:
Facciamo la legge poi dopo anni mettiamo delle pezze.
Hai problemi con qualche utente?
Vuoi umiliarlo pubblicamente?
Bene!

Sfidalo nell'arena del "fight club by africaland"

http://www.africaland.it/forum/viewtopic.php?f=19&t=104195
francesco76
 
Messaggi: 3099
Iscritto il: 16/08/2013, 14:03
Località: Corato (BA)

Messaggioil 25/10/2017, 23:42

A quanto ho capito non tassano il possesso ma solo la plusvalenza sulla vendita, cioè la differenza tra prezzo di vendita e prezzo di acquisto. Secondo l'articolo se non riesci a dimostrare il prezzo di acquisto questo viene computato pari al 40% di quello di vendita. In sostanza tasserebbero, per una certa percentuale, il 60%del prezzo di vendita. Questa ultima parte mi sembra piuttosto improbabile perché, ammesso che il venditore o il privato mi abbia rilasciato in passato fattura o ricevuta o se avessi avuto qualsiasi pezza di appoggio, non avevo l'obbligo di conservarli oltre un certo termine.
ciao
antonio
Immagine
yaba-daba-doo
Avatar utente
 
Messaggi: 75
Iscritto il: 04/02/2004, 9:17
Località: Trofarello TO

Messaggioil 26/10/2017, 11:15

E se la vendo a meno perché nel frattempo si è usurata e necessiterebbe di un nuovo restauro, mi danno un credito di imposta? Pagliacci...
Roberto Land Rover 88" SIII diesel 1973
roby65to
Avatar utente
 
Messaggi: 19664
Iscritto il: 07/04/2003, 11:59
Località: bassa valle di Susa

Messaggioil 26/10/2017, 13:45

infatti
sarà inattuabile
pioveranno ricorsi
MaurizioSWO862
PRINCYLAND FANS CLUB
maurizioswo862
Avatar utente
 
Messaggi: 3413
Iscritto il: 03/04/2012, 13:17
Località: nottingham

Messaggioil 26/10/2017, 13:49

roby65to ha scritto:E se la vendo a meno perché nel frattempo si è usurata e necessiterebbe di un nuovo restauro, mi danno un credito di imposta? Pagliacci...

Ho avuto lo stesso pensiero.... :roll: :roll:

Ma anche: se devo vendere la macchina che mio nonno ha acquistato nuova nel 1975 per 2.000.000 di lire e realizzo € 2.000,00 qual'è la quota di plusvalenza?? :roll: :roll: :oops: :oops:
Matteo
Defender 110 Tdci Puma SE MY09
Bomber82
Avatar utente
 
Messaggi: 1682
Iscritto il: 09/04/2003, 14:04
Località: Tortona (AL)

Messaggioil 26/10/2017, 14:17

Quando si fa il passaggio di proprietà si deve dichiarare il valore della transazione.

Se fai un estratto cronologico completo vedi tutti i passaggi di proprietà col rispettivo valore.
michele2
Avatar utente
 
Messaggi: 341
Iscritto il: 18/12/2006, 9:14
Località: Lago Maggiore

Messaggioil 26/10/2017, 14:44

Quello che dici Michele2 è giusto, mi sono espresso male io, se mio nonno vende la macchina cha lui stesso ha acquistato nuova 42 anni fa?
Matteo
Defender 110 Tdci Puma SE MY09
Bomber82
Avatar utente
 
Messaggi: 1682
Iscritto il: 09/04/2003, 14:04
Località: Tortona (AL)

Messaggioil 26/10/2017, 14:49

Non vedo dove sia il problema......tanto agli italiani, finche' non leveranno la partita, l'angelus del papa e i programmi della Durso, possono anche levare le mutande.......non fara' nulla nessuno, quindi ben vengano nuove imposizioni dal regime.
Fra le macerie delle città
Fra case e palazzi, che lento il tempo sgretolerà
Fra macchine e strade risorgerà il mondo nuovo,
Ma noi non ci saremo, noi non ci saremo
baronevassallo
Avatar utente
 
Messaggi: 158
Iscritto il: 30/06/2010, 16:15
Località: roma sud,tra eur e pomezia

Messaggioil 26/10/2017, 21:44

Quanti sul passaggio hanno/ dichiarano il valore reale ???
Pensi che se vendessi il 107, diciamo a 60.000 zucche, sia io che il compratore dichiareremmo il valore reale ??
Ci sono mille e mille modi per effettuare transazioni
Inoltre, in caso di permute, totali o parziali ???
MaurizioSWO862
PRINCYLAND FANS CLUB
maurizioswo862
Avatar utente
 
Messaggi: 3413
Iscritto il: 03/04/2012, 13:17
Località: nottingham

Messaggioil 26/10/2017, 22:00

Ma si, non fasciamoci la testa prima di rompercela, questa ipotetica tassa si presta ad una facilissima evasione, perlomeno per le auto di nostro interesse, chi colleziona Bugatti o altre auto che valgono da un milione Euro in su potrà anche permettersi di pagarla!
Roberto Land Rover 88" SIII diesel 1973
roby65to
Avatar utente
 
Messaggi: 19664
Iscritto il: 07/04/2003, 11:59
Località: bassa valle di Susa

Messaggioil 26/10/2017, 22:49

La proposta di legge è stata stralciata dalla finanziaria
fanfango
Avatar utente
 
Messaggi: 2767
Iscritto il: 05/12/2003, 16:47
Località: Varese


Torna a VEICOLI STORICI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite