Africaland • Leggi argomento - ASI e AUTOCARRO

ASI e AUTOCARRO

Iscrizione all' A.S.I.

Messaggioil 28/06/2014, 11:27

per quel che so dipende dall'interpretazione che le regioni danno di "mezzo per uso professionale", alcune, tra cui la mia, considerano tutti gli autocarri mezzi professionali e li escludono da agevolazioni ipt e bolllo.
in piemonte quando acquistai l'88 autocarro mi riconobbero l'agevolazione ipt.
saluti
rasù
rasù
Avatar utente
 
Messaggi: 1355
Iscritto il: 25/10/2004, 23:04

Messaggioil 28/06/2014, 12:54

Giusto roby....ma provare.....c'e' un post precedente che dice che gli hanno restituito i soldi....(non ci spero)...poi dato che devo convertire ad autovettura qui finisce che pago appieno trapassi, assicurazioni e varie.....qualcuno ha usufruito di assicurazione agevolata in zona Pavia o Piacenza per autocarro con piu di 30 anni? (storico d'ufficio senza asi?).....
micheleile88
Avatar utente
 
Messaggi: 1045
Iscritto il: 18/05/2014, 17:39
Località: Pavia

Messaggioil 28/06/2014, 12:58

.....ho gia' capito che mi conviene riconvertirla ad autovettura prima di ogni cosa.....e aggiungendo il posto anteriore centrale se gia' non c'era in origine....e pure gancio di traino che a libretto c'e...ma non sulla macchina
micheleile88
Avatar utente
 
Messaggi: 1045
Iscritto il: 18/05/2014, 17:39
Località: Pavia

Messaggioil 28/06/2014, 13:12

Verifica BENE prima di farla, c'è il rischio che possa "saltare" la storicità del veicolo per i prossimi 20 anni se dovesse essere considerata una modifica.
Roberto Land Rover 88" SIII diesel 1973
roby65to
Avatar utente
 
Messaggi: 19664
Iscritto il: 07/04/2003, 11:59
Località: bassa valle di Susa

Messaggioil 28/06/2014, 16:34

Esatto, la prima cosa e' dimostrare che e' nata autovettura e che dunque ripristino l'originalita', fatto attraverso visura storica (non mi pare ci sia online per mezzi dell'82) oppure con il cetoc, che vorrei evitare in quanto piu costoso della visura. Dopo questo valuto, per me e' essenziale rimontare i suoi sedili che ho acquistato senza fare modifiche.
micheleile88
Avatar utente
 
Messaggi: 1045
Iscritto il: 18/05/2014, 17:39
Località: Pavia

Messaggioil 27/09/2014, 8:43

roby65to ha scritto:Verifica BENE prima di farla, c'è il rischio che possa "saltare" la storicità del veicolo per i prossimi 20 anni se dovesse essere considerata una modifica.


ci sono quelle anche che risultano storiche trascorsi i 30 anni......
saluti dal Sindaco p.s. candidato premier alla camera dei Deputati.... ma anche candidato presidenza repubblica.....
ma anche candidato papa..... AHO' MA INSOMMA na carica oltre quella de Sindaco..
antonio.po
Avatar utente
 
Messaggi: 994
Iscritto il: 03/11/2008, 13:33

Messaggioil 20/12/2015, 8:41

rispolvero per non aprire altri post :)

A una visita al Camer/Asi di Reggio E. mi è stato detto che gli autocarri vengono fatti storici ma gli viene tolta la portata libretto, in pratica non puoi portare nulla.
Ammesso che sia vero/capito bene, vorrei capire: si può tornare indietro? smetto di pagare l'Asi, non usufruisco delle agevolazioni, ma porto ciò che voglio/uso lavoro?
mi riferisco a mezzi tipo questo viewtopic.php?f=6&t=92583
Qualcuno mi sa dare lumi?
Grazie ;)
ex RR3.5 '88 "Balena" - Def 110 PU 3.5 V8 "il Ruvido" - OneTen HCPU 3.5 Efi
naitis
Avatar utente
 
Messaggi: 1607
Iscritto il: 31/10/2005, 21:39
Località: Reggio Emilia

Messaggioil 20/12/2015, 10:47

Non tutti gli autocarri ASI hanno la portata azzerata, in particolare se sono stati iscritti anni fa. Credo comunque la cosa sia reversibile, ma ovviamente non basta non pagare più l' ASI, si deve passare per la MCTC per aggiornare il libretto...
Roberto Land Rover 88" SIII diesel 1973
roby65to
Avatar utente
 
Messaggi: 19664
Iscritto il: 07/04/2003, 11:59
Località: bassa valle di Susa

Messaggioil 20/12/2015, 11:09

Quello del link, avendo 9 posti, sarà omologato autovettura e non autocarro...
Roberto Land Rover 88" SIII diesel 1973
roby65to
Avatar utente
 
Messaggi: 19664
Iscritto il: 07/04/2003, 11:59
Località: bassa valle di Susa

Messaggioil 20/12/2015, 11:19

Grazie Roberto ;) ; ok quindi bisogna vedere caso per caso. una curiosità: nel caso di azzeramento della portata al momento dell'iscrizione, il libretto quindi passa in MTCM o la modifica viene fatta d'ufficio dall'Asi?
Deduco che la tua non abbia questa "pecca" e nello stesso tempo dubito che tu carichi quintali di legna sull'88 :D

si possibile che l'iveco sia autovettura, oppure promiscuo mah...peccato sia lontano
ex RR3.5 '88 "Balena" - Def 110 PU 3.5 V8 "il Ruvido" - OneTen HCPU 3.5 Efi
naitis
Avatar utente
 
Messaggi: 1607
Iscritto il: 31/10/2005, 21:39
Località: Reggio Emilia

Messaggioil 20/12/2015, 12:43

La mia è autovettura, per cui non ho di questi problemi, ma quando era autocarro, 13 anni fa, non aveva la portata azzerata e l' avevo iscritta all' ASI.

L' azzeramento della portata non lo può fare l' ASI, lo devi far fare alla MCTC.

http://www.asifed.it/wp-content/uploads ... idlv30.pdf

Il rischio è che ti azzerino anche i passeggeri trasportati visto che su un autocarro possono essere trasportati solo quelli che devono caricare, scaricare o usare le cose trasportate...
Roberto Land Rover 88" SIII diesel 1973
roby65to
Avatar utente
 
Messaggi: 19664
Iscritto il: 07/04/2003, 11:59
Località: bassa valle di Susa

Messaggioil 20/12/2015, 17:43

roby65to ha scritto:La mia è autovettura, per cui non ho di questi problemi, ma quando era autocarro, 13 anni fa, non aveva la portata azzerata e l' avevo iscritta all' ASI.

L' azzeramento della portata non lo può fare l' ASI, lo devi far fare alla MCTC.

http://www.asifed.it/wp-content/uploads ... idlv30.pdf

Il rischio è che ti azzerino anche i passeggeri trasportati visto che su un autocarro possono essere trasportati solo quelli che devono caricare, scaricare o usare le cose trasportate...


il lungo braccio della legge ;) ;) grazie ancora delle info. ciao
ex RR3.5 '88 "Balena" - Def 110 PU 3.5 V8 "il Ruvido" - OneTen HCPU 3.5 Efi
naitis
Avatar utente
 
Messaggi: 1607
Iscritto il: 31/10/2005, 21:39
Località: Reggio Emilia

Messaggioil 09/09/2016, 9:21

rispolvero il thread...

c'è qualcuno che ha un land immatricolato autocarro, iscritto ASI ed assicurato a prezzi umani?
il mio 110 HT è autocarro perché omologabile solo così in origine, non è intestato a partita IVA (no uso commerciale) ed è iscritto ASI con CRS ma non riesco a trovare una RC decente.
PerTe (RC convenzionata ASI) pretende l'azzeramento della portata che renderebbe inutilizzabile il land dato che lo uso per caricare la mtb o portare cose in discarica!
altre assicurazioni "storiche" pretendono i 26 o i 30 anni dalla immatricolazione.
le assicurazioni old-timer (bartolini, assi-service) hanno premi folli (oltre 400 euro).

in questo solito casino all'italiana, la vendo e faccio prima!!!
Sergio
----------------------
Defender 110 Tdi HT (200) --> Defender 110 Tdi County (300)
akko69
Avatar utente
 
Messaggi: 165
Iscritto il: 20/10/2003, 23:00
Località: alessandria

Messaggioil 09/09/2016, 9:36

Non fare il suo gioco.
Ma alla fine se abbassi la portata chi ti controlla il libretto così minuziosamente?
Land Rover,,,,se li conosci non li eviti.
salvojeep
Avatar utente
 
Messaggi: 1814
Iscritto il: 06/03/2006, 22:59
Località: Augusta (SR)

Messaggioil 09/09/2016, 22:05

Ok, e se fai un incidente??
Pensi che non ti controllano??
Comunque, almeno da noi, eccome se non ti controllano...e sono guai
MaurizioSWO862
PRINCYLAND FANS CLUB
maurizioswo862
Avatar utente
 
Messaggi: 3413
Iscritto il: 03/04/2012, 13:17
Località: nottingham

Messaggioil 09/09/2016, 22:57

akko69 ha scritto:il mio 110 HT è autocarro perché omologabile solo così in origine
For every action, there is an equal and opposite reaction and sometimes a dent...
Nev
Avatar utente
 
Messaggi: 202
Iscritto il: 08/03/2016, 1:13
SOCIO AL

Messaggioil 09/09/2016, 22:58

Nev ha scritto:
akko69 ha scritto:il mio 110 HT è autocarro perché omologabile solo così in origine
noi abbiamo un 110ht autovettura in origine
For every action, there is an equal and opposite reaction and sometimes a dent...
Nev
Avatar utente
 
Messaggi: 202
Iscritto il: 08/03/2016, 1:13
SOCIO AL

Messaggioil 09/09/2016, 23:01

potrebbe provare a chiedere al CETOC se rilasciano il nullaosta per la conversione in autovettura, nel caso si montano le panchette dietro e tutti i problemi sono risolti, si spende un po', ma solo una volta e poi la macchina aumenta sensibilmente di valore...
Roberto Land Rover 88" SIII diesel 1973
roby65to
Avatar utente
 
Messaggi: 19664
Iscritto il: 07/04/2003, 11:59
Località: bassa valle di Susa

Messaggioil 10/09/2016, 0:05

io ricordavo che il 110HT 200Tdi era immatricolato solo autocarro... la fiche di land rover italia non dava altre possibilità.
provo a vedere se è percorribile la strada della conversione a vettura...
ma ho qualche dubbio per l'anzianità del mezzo (1992) e per l'origine...

ovviamente preferisco stare nella legge... non mi interessa avere una RC economica che non copra nulla in caso di necessità... tanto vale averla ma non voglio il far-west!!!

;-)
Sergio
----------------------
Defender 110 Tdi HT (200) --> Defender 110 Tdi County (300)
akko69
Avatar utente
 
Messaggi: 165
Iscritto il: 20/10/2003, 23:00
Località: alessandria

Messaggioil 10/09/2016, 8:17

Se Nev non ha problemi, fatti mandare in privato la copia del libretto con l'omologazione vettura. Con quello vai alla Mtcc, dovresti avere più possibilità

Ciao
MaurizioSWO862
PRINCYLAND FANS CLUB
maurizioswo862
Avatar utente
 
Messaggi: 3413
Iscritto il: 03/04/2012, 13:17
Località: nottingham

PrecedenteProssimo

Torna a VEICOLI STORICI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite