Africaland • Leggi argomento - perdita targa ed iscrizione ASI

perdita targa ed iscrizione ASI

Iscrizione all' A.S.I.

Messaggioil 21/04/2016, 21:43

Salve ragazzi, purtroppo questa mattina facendoil giro di controllo delle mie pupe mi sono accorto di aver perso la targa anteriore della mia zukina :cry:
Dopo averla cercata disperatamente senza risultato, sono andato a fare la denuncia ai Carabinieri.
Ora, trascorsi 15 giorni, se non sarà ritrovata, dovrò procedere alla reimmatricolazione con cambio targhe e libretto. (195,00 yuros :evil: )
Ora, la mia domanda è la seguente: dato che si tratta di auto di "interesse storico" dotata di apposito attestato
ATTESTATO DI ISCRIZIONE ALL'ASI.jpg

che succede ?? :roll:
decade tutto e devo rifare da capo ?
oppure posso chiedere una variazione all'ASI ? (visto che la macchina è quella e sopratutto è quello il telaio ??
Help !!! :cry:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Fungo
Avatar utente
 
Messaggi: 1972
Iscritto il: 02/10/2011, 11:07
Località: Umbria

Messaggioil 22/04/2016, 0:22

.... a occhio ti costava meno farti rifare la targa da una ditta specializzata.
Teoricamente non sarebbe legale, ma piuttosto che dover reimmatricolare e rifare il certificato ASI. :oops:
Comunque vatti a leggere QUESTA discussione ed anche QUESTA, se il tuo club è diretto da persone serie il duplicato lo fanno rifare loro per pochi Euro.

Ciao.
Mauro
ImmagineImmagine
birrone
Avatar utente
 
Messaggi: 5537
Iscritto il: 28/07/2008, 17:44
Località: Sampeyre (CN)

Messaggioil 22/04/2016, 18:11

birrone ha scritto:.... a occhio ti costava meno farti rifare la targa da una ditta specializzata.
Teoricamente non sarebbe legale, ma piuttosto che dover reimmatricolare e rifare il certificato ASI. :oops:
Comunque vatti a leggere QUESTA discussione ed anche QUESTA, se il tuo club è diretto da persone serie il duplicato lo fanno rifare loro per pochi Euro.

Ciao.
Mauro


Si, Grazie Birrone, le discussioni le avevo lette :roll: ho scartato l'idea di una targa illegale perchè di ansie ne ho già a sufficienza con il defender (vericello...... fari aggiuntivi....... ecc...eccc...eccccc.ecccccccc :shock: )Comunque ho fatto una mail all'ASI ed al mio club (mio si fa per dire visto che ho pagato 1 (una) iscrizione solo per poter fare le pratiche del certificato ASI )
Risultato :
l'ASI mi ha risposto :o ed il club federato no (anche se la mail la hanno letta visto che mi hanno mandato la ricevuta di ritorno :evil:
questa è la risposta dell'ASI:

----Messaggio originale----
Da: Info <info@asifed.it>
Data: 22/04/2016 9.11
A: "carraro alberto"<carraro.alberto@libero.it>
Ogg: Re: Smarrimento targa veicolo iscritto ASI - interesse storico

Buongiorno,

se il mezzo varierà il numero di targa dovrà fare la segnalazione attraverso il suo club di appartenenza e richiedere un duplicato del documento.Alla richiesta dovrà allegare copia del nuovo libretto,fotografia del mezzo 3/4 anteriore con la targa visibile ,il vecchio certificato e versamento di euro 10.

Cordiali saluti


Da: "carraro alberto" <carraro.alberto@libero.it>
A: info@asifed.it
Cc: segreteria@borzacchinihistoric.it
Inviato: Giovedì, 21 aprile 2016 22:11:22
Oggetto: Smarrimento targa veicolo iscritto ASI - interesse storico

Spett. ASI,
possiedo un autoveicolo di "interesse storico" iscritto nel Vs. registro al numero xxxxx dall'anno 2009 .
Purtroppo ho perso la targa anteriore e se questa non sarà ritrovata entro 15 giorni dovrò procedere alla reimmatricolazione del veicolo con conseguente cambio del numero di targa e documenti.
Vorrei sapere, ai fini della validità dell'iscrizione al Vs. Spett.registro cosa comporta ?
Posso avere la variazione sulla documentazione in mio possesso visto che naturalmente il numero di telaio non cambia ?
Come devo procedere per non perdere i vantaggi che tale iscrizione mi consente ?
Vi ringrazio anticipatamente per le indicazione che vorrete suggerirmi
Distinti saluti

Alberto
Il problema è che per fare l'operazione non bastano i 10 euro perchè dovrò sicuramente pagare l'iscrizione al mio club federato (60 yuros) che mi farà pagare l'iscrizione al club ASI (40 yuros o 50 non ricordo) risultato:
60+40+10 = 110 :evil: ....... + 200,00 per re immatricolare = 310,00 !!!!!!! ARGGHHHH !!! :evil:

GIUSTO GIUSTO IL COSTO DELLE GOMME CHE AVREI VOLUTO CAMBIARE !!!!!!!!!!!!!!!!!! :twisted: :twisted: :twisted:
Fungo
Avatar utente
 
Messaggi: 1972
Iscritto il: 02/10/2011, 11:07
Località: Umbria

Messaggioil 22/04/2016, 19:46

Fungo ha scritto:ho fatto una mail all'ASI ed al mio club (mio si fa per dire visto che ho pagato 1 (una) iscrizione solo per poter fare le pratiche del certificato ASI)
Risultato: l'ASI mi ha risposto :o ed il club federato no (anche se la mail la hanno letta visto che mi hanno mandato la ricevuta di ritorno :evil:

Alberto, davo per scontato che tu fossi iscritto ASI... ovvio che un club verso cui sei moroso da 7 anni non ti caghi di pezza :63

Ciao.
Mauro
ImmagineImmagine
birrone
Avatar utente
 
Messaggi: 5537
Iscritto il: 28/07/2008, 17:44
Località: Sampeyre (CN)

Messaggioil 22/04/2016, 21:39

birrone ha scritto:
Fungo ha scritto:ho fatto una mail all'ASI ed al mio club (mio si fa per dire visto che ho pagato 1 (una) iscrizione solo per poter fare le pratiche del certificato ASI)
Risultato: l'ASI mi ha risposto :o ed il club federato no (anche se la mail la hanno letta visto che mi hanno mandato la ricevuta di ritorno :evil:

Alberto, davo per scontato che tu fossi iscritto ASI... ovvio che un club verso cui sei moroso da 7 anni non ti caghi di pezza :63

Ciao.
Mauro


:17 :17 :17 :17 :17 :17
Fungo
Avatar utente
 
Messaggi: 1972
Iscritto il: 02/10/2011, 11:07
Località: Umbria

Messaggioil 23/04/2016, 8:57

birrone ha scritto:.... a occhio ti costava meno farti rifare la targa da una ditta specializzata.


.... concordo con BIRRONE, che forse era meglio fare un "dupplicato posticcio" (...chiamiamolo cosi ?)

specialmente se le targhe erano originali (dell'epoca)

adesso purtroppo ti sei infilato in un ginepraio ... dove oltre a perdere i documenti e targhe ORIGINALI, rischi trascrizioni inesatte ....

... senza contare le spese già menzionate

(2 esempi a titolo informativo:

io posso godere di una una MINI COOPER S 1275 del 1965 .... catalizzato e MK II ... calcolando che è un ASI omologato TARGA ORO con HERITAGE e Matching Number, ..... la cosa mi fa girare non poco i "CAPASISI"
e
la RRC 3.5 Vogue SE "OSPREY" my '89 manuale con 89.000 km ORIGINALI e che monta un motore 24D .... secondo la motorizzzazione ITA ha un 25D

e far correggere dopo ..... è una gara persa in partenza)
God save the Queen
RangeRange
Avatar utente
 
Messaggi: 1216
Iscritto il: 18/10/2010, 13:45
Località: Padova

Messaggioil 23/04/2016, 13:48

RangeRange ha scritto:.... concordo con BIRRONE, che forse era meglio fare un "dupplicato posticcio" (...chiamiamolo cosi ?)

Oddio, come l'ha persa può sempre ritrovarla ;)

Ciao.
Mauro
ImmagineImmagine
birrone
Avatar utente
 
Messaggi: 5537
Iscritto il: 28/07/2008, 17:44
Località: Sampeyre (CN)

Messaggioil 23/04/2016, 18:04

.....il mio 109 SW nove posti, da carta di circolazione risulta vettura convertibile....
MaurizioSWO862
PRINCYLAND FANS CLUB
maurizioswo862
Avatar utente
 
Messaggi: 3413
Iscritto il: 03/04/2012, 13:17
Località: nottingham

Messaggioil 24/04/2016, 8:31

RangeRange ha scritto:
birrone ha scritto:.... a occhio ti costava meno farti rifare la targa da una ditta specializzata.


.... concordo con BIRRONE, che forse era meglio fare un "dupplicato posticcio" (...chiamiamolo cosi ?)

specialmente se le targhe erano originali (dell'epoca)

adesso purtroppo ti sei infilato in un ginepraio ... dove oltre a perdere i documenti e targhe ORIGINALI, rischi trascrizioni inesatte ....

... senza contare le spese già menzionate

(2 esempi a titolo informativo:

io posso godere di una una MINI COOPER S 1275 del 1965 .... catalizzato e MK II ... calcolando che è un ASI omologato TARGA ORO con HERITAGE e Matching Number, ..... la cosa mi fa girare non poco i "CAPASISI"
e
la RRC 3.5 Vogue SE "OSPREY" my '89 manuale con 89.000 km ORIGINALI e che monta un motore 24D .... secondo la motorizzzazione ITA ha un 25D

e far correggere dopo ..... è una gara persa in partenza)

Vi ringrazio per i consigli. Sicuramente la possibilità di una replica della targa sarebbe la via più facile; il problema è che la replica non ha il marchio di stato e quindi si riconosce immediatamente. Il rischio mi pare enorme.

TARGA ANTERIORE SUZUKI particolare.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ultima modifica di Fungo il 24/04/2016, 9:04, modificato 1 volta in totale.
Fungo
Avatar utente
 
Messaggi: 1972
Iscritto il: 02/10/2011, 11:07
Località: Umbria

Messaggioil 24/04/2016, 8:48

..... calcolando come stampano le targhe al Poligrafico dello Stato

.... potrebbe essersi cancellato* 8-) 8-) 8-) (ad hoc) :oops: :oops: :oops: (*=con opportuno "invecchiamento fai da te")

potrebbero accorgersene, solo, perchè più bella dell' originale :lol: :lol: :lol:

[ NB: RESTA INTESO CHE SI TRATTA DI PURA DISQUISIZIONE PURAMENTE ACCADEMICA, e NON DI ISTIGAZIONE AL CONTRAFFARE UN DOCUMENTO UFFICIALE ]

--------------------------

.....il mio 109 SW nove posti, da carta di circolazione risulta vettura convertibile....


:D :D :D ... la motorizzazione COLPISCE ANCORA :!: :!: :!:

...io capisco che è un lavoro di ROUTINE ... ma un MINIMO di ATTENZIONE .... (calcolando che si tratta di DOCUMENTAZIONE UFFICIALE)

fanno dei COPIA/INCOLLA ... da PANICO :shock: :shock: :shock:
God save the Queen
RangeRange
Avatar utente
 
Messaggi: 1216
Iscritto il: 18/10/2010, 13:45
Località: Padova

Messaggioil 24/04/2016, 9:13

RangeRange ha scritto:..... calcolando come stampano le targhe al Poligrafico dello Stato

.... potrebbe essersi cancellato* 8-) 8-) 8-) (ad hoc) :oops: :oops: :oops: (*=con opportuno "invecchiamento fai da te")

potrebbero accorgersene, solo, perchè più bella dell' originale :lol: :lol: :lol:

[ NB: RESTA INTESO CHE SI TRATTA DI PURA DISQUISIZIONE PURAMENTE ACCADEMICA, e NON DI ISTIGAZIONE AL CONTRAFFARE UN DOCUMENTO UFFICIALE ]

--------------------------

.....il mio 109 SW nove posti, da carta di circolazione risulta vettura convertibile....


:D :D :D ... la motorizzazione COLPISCE ANCORA :!: :!: :!:


...io capisco che è un lavoro di ROUTINE ... ma un MINIMO di ATTENZIONE .... (calcolando che si tratta di DOCUMENTAZIONE UFFICIALE)

fanno dei COPIA/INCOLLA ... da PANICO :shock: :shock: :shock:



è marcato in rilievo con la pressa...... inoltre so di qualcuno che è andato a fare la revisione e gli hanno sequestrato le targhe perchè scolorite o danneggiate obbligandolo a reimmatricolare ..... :17
Fungo
Avatar utente
 
Messaggi: 1972
Iscritto il: 02/10/2011, 11:07
Località: Umbria

Messaggioil 24/04/2016, 9:17

senza contare il fatto che quella dietro sarebbe vecchia di 28 anni ..... tutta screpolata , mentre quella davanti nuova splendente....... :roll:
Fungo
Avatar utente
 
Messaggi: 1972
Iscritto il: 02/10/2011, 11:07
Località: Umbria

Messaggioil 24/04/2016, 9:23

So che riproducono (a solo uso espositivo) le vecchie targhe in plastica nera, ma lo fanno anche su quelle moderne in alluminio retroriflettente? In ogni caso anche secondo me è un grosso rischio andare in giro con una targa non "ufficiale", se si viene scoperti è un reato penale...
Roberto Land Rover 88" SIII diesel 1973
roby65to
Avatar utente
 
Messaggi: 19664
Iscritto il: 07/04/2003, 11:59
Località: bassa valle di Susa

Messaggioil 24/04/2016, 9:37

Fungo ha scritto:senza contare il fatto che quella dietro sarebbe vecchia di 28 anni ..... tutta screpolata , mentre quella davanti nuova splendente....... :roll:


...SEMPRE DISCUSSIONE PURAMENTE ACCADEMICA

per quello NON FA TESTO: credo che provengano da linee di produzione diverse, specialmente quelle "bianche" hanno prodotto più lotti con:

- VERNICI SBAGLIATE o NON IDONEE
. FINTE SENZA LA PELLICOLA PROTETTIVA
. ecc. ecc.

qui nel Veneto girano MIGLIAIA di auto targate "bianche" con targhe INLEGGIBILI da fermi al semaforo e non da 20 mt. come dice la norma

non solo a livello di bianco che è diventato GRIGIO SPORCO, ma anche ALLUMINIO ... ma il NERO del numero e un MERO RICORDO

... e passano la REVISIONE REGOLARMENTE ... paese che vai ... controlli che trovi .... presso CENTRI a NORMA e non "UN TANTO al METRO" ... che va bene, che se l'auto NON è PIU' CHE in ORDINE >> NON PASSA <<

... siamo in ITALIA
God save the Queen
RangeRange
Avatar utente
 
Messaggi: 1216
Iscritto il: 18/10/2010, 13:45
Località: Padova

Messaggioil 24/04/2016, 12:39

Fungo ha scritto:è marcato in rilievo con la pressa......

Sì e no, è verniciato su un tondo in rilievo, ma lo stemma non è disegnato in rilievo.
Per realizzare quel rilievo basta punzonare la lastra con un tondino del diametro giusto appoggiandosi ad un'asse di legno fresata a misura.

Ciao.
Mauro
ImmagineImmagine
birrone
Avatar utente
 
Messaggi: 5537
Iscritto il: 28/07/2008, 17:44
Località: Sampeyre (CN)

Messaggioil 24/04/2016, 14:06

... quelle che visto io ... hanno gia la "sagoma" rotonda .... sia nelle nere (plastica) ... che le bianche (alu)

le nere sono IDENTICHE alle ORIGINALI .... prese in mano, voto 10/10

...io mi sono fatto fare le targhe personalizzate USA (florida/sunshine state) "VOGUE SE" .... Ma mi hanno sbagliato le forature (.. che vanno fatte a 1/3)
God save the Queen
RangeRange
Avatar utente
 
Messaggi: 1216
Iscritto il: 18/10/2010, 13:45
Località: Padova

Messaggioil 25/04/2016, 7:42

Proprio ieri sera Report ha fatto un servizio al riguardo. Pare che il dinosauro statale si stia mettendo in moto :o intanto pare che abbiano cominciato a rendersi conto dell'assurdità della procedura.... :cry: ...... forse tra 10 o 15 anni potremo avere il duplicato della nostra targa con una quarantina di euro senza reimmatricolare ....... :o fortuna che la vita si sta allungando un po' per tutti :roll: con un pizzico di fortuna potremo vedere il miracolo con i nostri occhi..... e da vivi.... :o
Fungo
Avatar utente
 
Messaggi: 1972
Iscritto il: 02/10/2011, 11:07
Località: Umbria

Messaggioil 26/04/2016, 22:09

Fungo
Avatar utente
 
Messaggi: 1972
Iscritto il: 02/10/2011, 11:07
Località: Umbria


Torna a VEICOLI STORICI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite