Africaland • Leggi argomento - Omologazione paraurti e verro...ce la posso fare????!!

Omologazione paraurti e verro...ce la posso fare????!!

Polizze RC-Auto, omologazioni, trasformazioni

Messaggioil 14/11/2017, 18:42

Domandone e vi prego non mi assalite!!!
Secondo voi con un motore che non è esattamente quello indicato nella documentazione, quante possibilità ho di omologare un paraurti anteriore ed eventualmente un verro, senza finire male?
Antonio82
Avatar utente
 
Messaggi: 252
Iscritto il: 07/01/2017, 16:43
Località: pontassieve

Messaggioil 14/11/2017, 18:44

In teoria non dovrebbero guardare nulla dentro il cofano, solo in numero di serie sul telaio...
se sei incerto... TIENITI...!!!

...benvenuto nel girone dei landnati...
Matteino84
Avatar utente
 
Messaggi: 173
Iscritto il: 14/09/2010, 19:50
Località: genova/belforte mf.to

Messaggioil 14/11/2017, 18:55

in teoria si, ma se ti chiedessero di aprire il cofano non puoi dirgli di no e se si accorgono del motore che non è quello segnato sul libretto, vai via con il carro attrezzi...
Roberto Land Rover 88" SIII diesel 1973
roby65to
Avatar utente
 
Messaggi: 19461
Iscritto il: 07/04/2003, 11:59
Località: bassa valle di Susa

Messaggioil 14/11/2017, 18:59

Se hai i nullaosta non avrai nessun problema, non facciamo terrorismo psicologico. Poi, se il tecnico decide che non te lo omologa non puoi farci nulla.. è a suo insindacabile giudizio :roll:
"Un viaggio, se lo fai, fallo in Land Rover, altrimenti non ha neanche senso farlo !!!" (cit)
vespa4ever
Avatar utente
 
Messaggi: 2190
Iscritto il: 14/10/2009, 16:44
Località: Treviso

Messaggioil 14/11/2017, 19:07

Secondo la normativa il tecnico dovrebbe guardare solo quanto sottoposto a visita... ovvio che se ti presenti con delle 40" che escono una spanna buona dai parafanghi e un rialzo +50cm aumenta esponenzialmente il rischio che ti rimandi! Anche se hai un motore diverso cerca di renderlo più anonimo possibile e vai tranquillo: per verro e paraurti non devi nemmeno fare prove di frenata o gas di scarico (come a volte fanno per misure di gomme diverse e snorkel) ;)
In fondo in fondo, ammettiamolo, siamo ancora tutti dei bambini... sono solo cambiate le dimensioni dei nostri giocattoli!!!
Dolx89
Avatar utente
 
Messaggi: 1531
Iscritto il: 17/04/2012, 13:30
Località: Lodi

Messaggioil 14/11/2017, 19:35

A parte l'omologazione il rischio è quando vai in giro. ..
Immagine
Ciao
90 TD5 My 2006 " Super Def " ( Project final storm )
29 Gennaio 2016 : fine di un mito, inizio di una leggenda
brunobis
Avatar utente
 
Messaggi: 6717
Iscritto il: 03/10/2011, 20:26
Località: Torino ovest

Messaggioil 14/11/2017, 19:45

roby65to ha scritto:in teoria si, ma se ti chiedessero di aprire il cofano non puoi dirgli di no e se si accorgono del motore che non è quello segnato sul libretto, vai via con il carro attrezzi...

Dovrebbe chiedere di aprire il cofano e dovrebbe conoscere i motori Land Rover... mi sembra ci siano parecchie coincidenze...
Antonio82
Avatar utente
 
Messaggi: 252
Iscritto il: 07/01/2017, 16:43
Località: pontassieve

Messaggioil 14/11/2017, 21:37

Basta leggere il numero e vedere se corrisponde al libretto...
Roberto Land Rover 88" SIII diesel 1973
roby65to
Avatar utente
 
Messaggi: 19461
Iscritto il: 07/04/2003, 11:59
Località: bassa valle di Susa

Messaggioil 15/11/2017, 7:36

roby65to ha scritto:Basta leggere il numero e vedere se corrisponde al libretto...


so cge roby non ha mai visto di buon occhio la mia modifica e me lo ha dimostrato in diversi post!e ci può stare...
...ma scusami se ribadisco, per quale motivo dovrebbe andare a spulciare numero di matricola del motore se ho postato a omologare un paraurti...????Se poi vuoi mettermi paura non preoccuparti, so i rischi che corro e ne sono coscente!!
ma lo sai che conosco persone che hanno circolato per anni con motori a benzina su macchine nate disel e non se ne sono mai accorti!!!!
te pensi si accorgano di un pezzo land rover per un altro????Io ho seri dubbi
Antonio82
Avatar utente
 
Messaggi: 252
Iscritto il: 07/01/2017, 16:43
Località: pontassieve

Messaggioil 15/11/2017, 9:38

Ma scusa, giusto per capire, hai messo un 200 al posto di un 19j? Perchè se è così stai tranquillo, chiudi la pompa in modo che fumi il meno possibile e vai... ;)
In fondo in fondo, ammettiamolo, siamo ancora tutti dei bambini... sono solo cambiate le dimensioni dei nostri giocattoli!!!
Dolx89
Avatar utente
 
Messaggi: 1531
Iscritto il: 17/04/2012, 13:30
Località: Lodi

Messaggioil 15/11/2017, 9:49

Hai fatto una domanda precisa: con un motore diverso, ci possono essere dei rischi se vado ad omologare paraurti e verro?

Ti hanno risposto, Roberto nello specifico ti ha messo in guardia dalla possibilità, remota ma non impossibile, che ti facciano aprire il cofano e controllino anche altro (metti per esempio che vogliano verificare le connessioni elettriche del verricello, sono liberissimi di farlo).

Detto questo, non ho mai capito perché si è sempre dell'idea che il controllore di turno non capisca mai un catso e quindi alla vista di un motore diverso nemmeno se ne accorga, c'è l'assurda convinzione che solo "noi" siamo in grado di coglierne le differenze....

D'accordo che gli "ing" delle motorizzazioni non siano il massimo in quanto ad elasticità mentale (dovuta più alla non voglia di documentarsi e/o assumersi responsabilità), ma forse dopo decenni di lavoro in quel campo e migliaia di Land Rover Defender e Discovery sottoposti a verifiche magari qualche conoscenza se la sono fatta.

Per finire, se sei così sicuro che non ci siano difficoltà, come traspare dai tuoi scritti, non aveva senso porre la domanda, vai in motorizzazione tranquillo e poi, se ti va, rendici partecipi dell'esito, tenendo presente che se passi non è perché non ci siano problemi, ma solo perché ti è andata bene....
I peggiori infami, li ho conosciuti grazie alla Land Rover

ANUBI
Digger
Avatar utente
 
Messaggi: 1220
Iscritto il: 03/03/2010, 21:38
Località: Genova

Messaggioil 15/11/2017, 10:27

Esatto, se io ho detto certe cose, non è per sadismo e far tremare di paura, ma perché se io fossi in quella situazione, tanto tranquillo non sarei, quando io ho fatto il collaudo per trasformazione da autocarro ad autovettura, il tecnico ha detto "già che ci siamo facciamo la revisione (fatta 6 mesi prima per cui lungi dallo scadere) così per due anni non ci pensa più", non potevo mica dirgli "no, lei la revisione alla mia macchina non la fa, la faccio fare solo dal mio revisionatore di fiducia che è abbastanza tollerante" pertanto l'ha fatta controllando anche il motore e tutto il resto, per fortuna era tutto in regola, mi ha solo fatto notare che fumava un po' troppo, ma vista l' età della macchina e le condizioni di tutto il resto ha chiuso un occhio suggerendomi una visita dal pompista. Questa è la mia unica esperienza personale in fatto di collaudi, hai sicuramente il 99% di probabilità che ti vada bene, me se per sfortuna dovessi cascare nel restante 1% sarebbero guai grossi in quanto con un motore che non è il suo non ti mandano a casa facendo finta di nulla, ma ti obbligano a tornare nella stessa sede per fare un nuovo collaudo con il motore giusto.
Roberto Land Rover 88" SIII diesel 1973
roby65to
Avatar utente
 
Messaggi: 19461
Iscritto il: 07/04/2003, 11:59
Località: bassa valle di Susa

Messaggioil 15/11/2017, 10:33

roby65to ha scritto:ma ti obbligano a tornare nella stessa sede per fare un nuovo collaudo con il motore giusto.


Trattenendosi il libretto tra l'altro...
I peggiori infami, li ho conosciuti grazie alla Land Rover

ANUBI
Digger
Avatar utente
 
Messaggi: 1220
Iscritto il: 03/03/2010, 21:38
Località: Genova

Messaggioil 15/11/2017, 10:35

Ovviamente, un auto in quello stato non potrebbe circolare su strada pubblica, andrebbe trasportata con un carro attrezzi...
Roberto Land Rover 88" SIII diesel 1973
roby65to
Avatar utente
 
Messaggi: 19461
Iscritto il: 07/04/2003, 11:59
Località: bassa valle di Susa

Messaggioil 15/11/2017, 10:57

Posso dire di essere stato in motorizzazione "SVARIATE VOLTE" e posso confermare che la voglia di lavorare degli impiegati è inesistente!!! :roll:
Il 90 lo ho omologato in 3 tranche prima gomme poi paraurti verricello etc etc poi di nuovo gomme e rollcage ed il disco tutto assieme gomme verricello paraurti etc. etc...

Non mi hanno MAI aperto il cofano, addirittura una volta visto che pioveva, hanno guardato il 90 da lontano, da dentro al gabbiotto facendomi leggere in numeri del telaio a me! :shock:

Quindi l'unica cosa che devi sapere benne TU è dove sono i numeri del telaio e fare in modo che se li legge il tecnico siano ben leggibili (PULISCILI BENE).

Se ti fa paura avere un motore non a libretto vai tranquillo..... scollega la corda cofano e vai. 8-)
Nel caso in cui ti chiedano di aprire il cofano.....: OOPS guarda caso il cofano non si apre..... ;) vedrai che procedono senza aprilo..... al massimo ti rimandano ad altra visita e troverai un' atro di turno, se vedi che è lo stresso ti riprenoti tu ad altra data.
odino0
Avatar utente
 
Messaggi: 140
Iscritto il: 11/12/2011, 20:56
SOCIO AL

Messaggioil 15/11/2017, 11:13

odino0 ha scritto:al massimo ti rimandano ad altra visita e troverai un' atro di turno, se vedi che è lo stresso ti riprenoti tu ad altra data


Comodissimo sistema per uno che non fa un catso dal mattino alla sera....per uno che lavora magari non è possibile perdere così tanto tempo...

Di base quello che è capitato a te nelle tue svariate volte non vuol dire che capiti uguale ad un altro in altra sede, perché sappiamo benissimo come ogni sede MCTC sia un caso a sé.

Ribadisco, 9 su 10 gli andrà bene e non guarderanno altro, ma evitiamo di farla sempre così semplice (scollega la "corda cofano" in primis) perché siamo convinti di avere a che fare con degli idioti.

Bisogna sempre ricordarsi che "l'idiota" di turno come lo volete considerare, se decide di essere scrupoloso e controllare ulteriori dettagli ha tutti i diritti per poterlo fare, e ci mette un secondo a trasformare la vostra leggerezza in un incubo...

Di fancazzisti c'è pieno nelle motorizzazioni, ma ci sono anche figure che sono l'esatto opposto e si attengono scrupolosamente alle regole, soprattutto dopo i vari scandali/casini di dipendenti troppo compiacenti...
I peggiori infami, li ho conosciuti grazie alla Land Rover

ANUBI
Digger
Avatar utente
 
Messaggi: 1220
Iscritto il: 03/03/2010, 21:38
Località: Genova

Messaggioil 15/11/2017, 11:14

odino0 ha scritto:Nel caso in cui ti chiedano di aprire il cofano.....: OOPS guarda caso il cofano non si apre..... ;) vedrai che procedono senza aprilo..... al massimo ti rimandano ad altra visita e troverai un' atro di turno, se vedi che è lo stresso ti riprenoti tu ad altra data.


In effetti non è male come idea... speriamo solo che qualcuno di loro non legga il nostro forum :mrgreen:
Roberto Land Rover 88" SIII diesel 1973
roby65to
Avatar utente
 
Messaggi: 19461
Iscritto il: 07/04/2003, 11:59
Località: bassa valle di Susa

Messaggioil 15/11/2017, 11:47

Buongiorno, sembra che esistano due fazioni, di gente che vorrebbe tutti i mezzi in regola e passa per bacchettona, e di altri (mi ci includo) che invece hanno un approccio più elastico diciamo.
Mi piacerebbe che fossimo tutti più obiettivi... secondo me chiunque una volta cosciente dei rischi che corre, delle possibili conseguenze etc ha diritto di fare la scelta che gli pare.

Di fatto a presentarsi in motorizzazione con mezzi non conformi al libretto è un rischio, le cui conseguenze son note. Informato di quali siano, io personalmente ci andrei, non biasimo chi non vuole andarci, ne chi non comprerebbe un mezzo così, ne chi non lo guiderebbe.
Non è necessario ogni volta farci la morale.

Ovviamente un controllo non è degno di essere chiamato tale se uno non si accorge che c'è un motore al posto di un altro. Ma è anche vero che non esiste possibilità decorosa di aggiornare il libretto con quello che si ritiene necessario, quindi questa è una situazione di comodo.

Ora non penso che nessuno che cambi un 19j con un 200 sia un delinquente, e penso pure che il cambio di motore così non sia uno schiaffo così terribile per la storicità del mezzo, chiaramente sono opinioni personali. Ma anche la casa madre vendeva i kit di adattamento per quel motore...
Stesso vale per le gomme, anche se li si fa più in fretta a ripristinare l'originalità al 100%. Ma per girare con delle avon ranger originali e fare le curve dritte, metto le hankook che hanno un disegno decisamente di gusto retrò e delle prestazioni infinitamente superiori e son felice. Quando le riempiró di cemento per mettere il mezzo in un museo metterò le avon! Chi fa il contrario non mi da nessunissimo fastidio, e anche se me lo desse penso che dirglielo non cambierebbe troppo la situazione.

In ogni caso in bocca al lupo per l'omologazione!
Non abbiamo bisogno di sedili riscaldabili, tanto abbiamo le palle a induzione!
Immagine
pakkio
Avatar utente
 
Messaggi: 2441
Iscritto il: 11/12/2010, 16:39
Località: Giaveno

Messaggioil 15/11/2017, 11:59

Concordo, soprattutto che ognuno fa quello che vuole.

Il mio discorso è principalmente teso a voler "sfatare il mito" che chiunque al di fuori del contesto forum (soprattutto FdO e MCTC) non capisca nulla delle modifiche che effettuiamo e quindi possiamo andare tranquilli a prenderli per il culo.

Perché dal "vai tranquillo non controllano niente!" al "ragazzi è scoppiato un casino non posso più circolare fino a quando..." è un attimo...
I peggiori infami, li ho conosciuti grazie alla Land Rover

ANUBI
Digger
Avatar utente
 
Messaggi: 1220
Iscritto il: 03/03/2010, 21:38
Località: Genova

Messaggioil 15/11/2017, 12:33

[quote="Digger"]Concordo, soprattutto che ognuno fa quello che vuole.

Sempre che poi non si lamenti delle eventuali conseguenze. ;)
verdone
Avatar utente
 
Messaggi: 2471
Iscritto il: 10/03/2010, 21:03
Località: Veneto

Prossimo

Torna a ASSICURAZIONI & REGOLAMENTAZIONE

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite