Africaland • Leggi argomento - Nuovi errori nanocom e difficoltà a partite

Nuovi errori nanocom e difficoltà a partite

Batterie, Autoradio, Alternatore, Circuiti elettronici, Centraline

Messaggioil 03/08/2018, 6:52

Ciao a tutti, vorrei chiedere il vostro aiuto e consiglio. Ultimamente il mio td5euro 2 frequentemente e specialmente a caldo fatica a mettersi in moto, cosa molto strana dato che è sempre partito con 1/2 giro di chiave. Ho fatto un check col nano e sono usciti varii errori che non avevo mai visto, ve li elenco:
Ambient pressure circuit
Driver demand problem 1
Coolant temperature circuit (logged hight)
Coolant temperature circuit (current)
Glowplug lamp drive open load
Hight speed crank

Preciso che il debimetro è funzionante, la temperatura refrigerante è nella norma e che l’hight speed crank (secondo me) è dovuto a dei saltellamente e delle incertezze dell’avviamento, tant’è vero che è venuta fuori la spia del motore ma solo in due casi fin ora. “Glowplug” sarà qualche pipetta delle candelette messa male probabilmente...
Grazie mille in anticipo!
emanuelecapuzzo
Avatar utente
 
Messaggi: 550
Iscritto il: 05/04/2013, 18:29
Località: Lavagna, Genova

Messaggioil 03/08/2018, 7:04

Batteria? Motorino avviamento?

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
C'E SEMPRE UNA MANO DISPOSTA AD AIUTARTI...IN FONDO AL TUO BRACCIO...
landy76
Avatar utente
 
Messaggi: 6302
Iscritto il: 26/03/2007, 13:25
Località: Cremona

Messaggioil 03/08/2018, 7:45

landy76 ha scritto:Batteria? Motorino avviamento?

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk


Motorino con solenoide rifatto da poco e batteria nuova funzionante! Il motorino gira forte è proprio il motore che non parte...
emanuelecapuzzo
Avatar utente
 
Messaggi: 550
Iscritto il: 05/04/2013, 18:29
Località: Lavagna, Genova

Messaggioil 03/08/2018, 8:18

Mi sembra chiaro che hai problemi al CPK potrebbe essere lo spinotto che non fa contatto bene , prova con dello spry per contatti
DEFENDER 90 - DISCOVERY II TD5 MY03- Jeep Kj Limited MY03 - Suzuki Sj Samurai -Suzuki Vitara-
apogeo
Avatar utente
 
Messaggi: 1337
Iscritto il: 26/11/2011, 22:16
Località: Marche

Messaggioil 03/08/2018, 8:39

Salve ragazzi, sto vivendo la situazione analoga da qualche giorno anche sul mio Discovery td5 99.
Parte bene a freddo, rimanendo poche volte accesa e la maggior parte dei casi si spegne da lí a 10 secondi, proprio come se girassi la chiave.

Ps: quando giro il quadro la pompa gira senza problemi

CKP nuovo
Motorino gira benissimo
Batteria carica
Filtrino nel portafiltro gasolio nuovo
Pompa gasolio nuova originale
Trafilaggio olio nello spinotto centralina quasi assente

Non piú di 5000km fa:
Oring iniettori originali
Cablaggio iniettori originale
Ultima modifica di GRIZZLY88 il 03/08/2018, 8:45, modificato 1 volta in totale.
GRIZZLY88
 
Messaggi: 56
Iscritto il: 08/01/2012, 22:46
Località: SALERNO

Messaggioil 03/08/2018, 8:42

è un problema che non ho ancora avuto...comunque parlando con un amico elettrauto in concessionaria Land ricordo che mi disse che la difficoltà a partire può essere un sintomo del ckp che se ne stà andando.
Rimane comunque un ipotesi :roll:
Un "Def" è come avere un bambino di tre anni: dopo un pò ti rompe le balle, ma se qualcuno lo tocca saresti pronto a ucciderlo!!!
max 62
Avatar utente
 
Messaggi: 172
Iscritto il: 19/05/2017, 22:29
Località: Modena

Messaggioil 03/08/2018, 9:26

GRIZZLY88 ha scritto:Salve ragazzi, sto vivendo la situazione analoga da qualche giorno anche sul mio Discovery td5 99.
Parte bene a freddo, rimanendo poche volte accesa e la maggior parte dei casi si spegne da lí a 10 secondi, proprio come se girassi la chiave.

Ps: quando giro il quadro la pompa gira senza problemi

CKP nuovo
Motorino gira benissimo
Batteria carica
Filtrino nel portafiltro gasolio nuovo
Pompa gasolio nuova originale
Trafilaggio olio nello spinotto centralina quasi assente

Non piú di 5000km fa:
Oring iniettori originali
Cablaggio iniettori originale




Hight speed crank = CPK con problemi e' una certezza. Magari non e' alla distanza giusta o non e' originale o ha bisogno dello spessore
DEFENDER 90 - DISCOVERY II TD5 MY03- Jeep Kj Limited MY03 - Suzuki Sj Samurai -Suzuki Vitara-
apogeo
Avatar utente
 
Messaggi: 1337
Iscritto il: 26/11/2011, 22:16
Località: Marche

Messaggioil 03/08/2018, 9:32

apogeo ha scritto:
GRIZZLY88 ha scritto:Salve ragazzi, sto vivendo la situazione analoga da qualche giorno anche sul mio Discovery td5 99.
Parte bene a freddo, rimanendo poche volte accesa e la maggior parte dei casi si spegne da lí a 10 secondi, proprio come se girassi la chiave.

Ps: quando giro il quadro la pompa gira senza problemi

CKP nuovo
Motorino gira benissimo
Batteria carica
Filtrino nel portafiltro gasolio nuovo
Pompa gasolio nuova originale
Trafilaggio olio nello spinotto centralina quasi assente

Non piú di 5000km fa:
Oring iniettori originali
Cablaggio iniettori originale




Hight speed crank = CPK con problemi e' una certezza. Magari non e' alla distanza giusta o non e' originale o ha bisogno dello spessore


Proverò a cambiarlo... non mi quadra però l’errore del coolant...
emanuelecapuzzo
Avatar utente
 
Messaggi: 550
Iscritto il: 05/04/2013, 18:29
Località: Lavagna, Genova

Messaggioil 03/08/2018, 9:39

emanuelecapuzzo ha scritto:
apogeo ha scritto:
GRIZZLY88 ha scritto:Salve ragazzi, sto vivendo la situazione analoga da qualche giorno anche sul mio Discovery td5 99.
Parte bene a freddo, rimanendo poche volte accesa e la maggior parte dei casi si spegne da lí a 10 secondi, proprio come se girassi la chiave.

Ps: quando giro il quadro la pompa gira senza problemi

CKP nuovo
Motorino gira benissimo
Batteria carica
Filtrino nel portafiltro gasolio nuovo
Pompa gasolio nuova originale
Trafilaggio olio nello spinotto centralina quasi assente

Non piú di 5000km fa:
Oring iniettori originali
Cablaggio iniettori originale




Hight speed crank = CPK con problemi e' una certezza. Magari non e' alla distanza giusta o non e' originale o ha bisogno dello spessore


Proverò a cambiarlo... non mi quadra però l’errore del coolant...


L'errore Coolant ce l'hanno molti defender specie se mappati niente di importante
DEFENDER 90 - DISCOVERY II TD5 MY03- Jeep Kj Limited MY03 - Suzuki Sj Samurai -Suzuki Vitara-
apogeo
Avatar utente
 
Messaggi: 1337
Iscritto il: 26/11/2011, 22:16
Località: Marche

Messaggioil 25/08/2018, 16:14

Ho letto qua e la... il problema persiste sull’avviamamento.
Ho pulito la CKP
Cablaggio iniettori cambiato da poco
Provato con la centralina originale MSB

ora vorrei capire se cambiando quei filtrini e valvola di non ritorno sul filtro potrei risolvere... qualche idea??

Grazie mille!
emanuelecapuzzo
Avatar utente
 
Messaggi: 550
Iscritto il: 05/04/2013, 18:29
Località: Lavagna, Genova

Messaggioil 25/08/2018, 17:29

emanuelecapuzzo ha scritto:Ho letto qua e la... il problema persiste sull’avviamamento.
Ho pulito la CKP
Cablaggio iniettori cambiato da poco
Provato con la centralina originale MSB

ora vorrei capire se cambiando quei filtrini e valvola di non ritorno sul filtro potrei risolvere... qualche idea??

Grazie mille!



Sarebbe il caso con la centralina MSB capire che errori ti da azzerando quelli vecchi. Il fatto che non parta da calda o peggio che proprio tenda a spegnersi da calda potrebbe essere un campanello d'allarme che indichi che il circuito dell'alimentazione si scarichi per effetto di un parafiamma che sfiata e fa passare pressione. Il tuo motore ha gia' un kilometraggio alto ? hai mai cambiato le rondelle di rame degli iniettori ?
DEFENDER 90 - DISCOVERY II TD5 MY03- Jeep Kj Limited MY03 - Suzuki Sj Samurai -Suzuki Vitara-
apogeo
Avatar utente
 
Messaggi: 1337
Iscritto il: 26/11/2011, 22:16
Località: Marche

Messaggioil 25/08/2018, 17:49

a me è successo una settimana fa su discovery
partito viaggiato parcheggiato normalmente, dopo un'ora apro, giro la chiave, il motorino gira tranquillamente al solito tanto che dopo un secondo mollo convinto fosse in moto ed invece...riprovo e nulla neanche un colpo.
scendo ascolto la pompa che gira al solito.
bestemmio, riprovo e parte come nulla fosse. nel mio caso potrebbe essere l'immobilizer? e nel defender?
cordialmente mauro "se non te ghe ve in aderensa, te ghe va co' ignoransa"
fntmra
Avatar utente
 
Messaggi: 8294
Iscritto il: 04/03/2003, 18:36

Messaggioil 25/08/2018, 19:22

apogeo ha scritto:
emanuelecapuzzo ha scritto:Ho letto qua e la... il problema persiste sull’avviamamento.
Ho pulito la CKP
Cablaggio iniettori cambiato da poco
Provato con la centralina originale MSB

ora vorrei capire se cambiando quei filtrini e valvola di non ritorno sul filtro potrei risolvere... qualche idea??

Grazie mille!



Sarebbe il caso con la centralina MSB capire che errori ti da azzerando quelli vecchi. Il fatto che non parta da calda o peggio che proprio tenda a spegnersi da calda potrebbe essere un campanello d'allarme che indichi che il circuito dell'alimentazione si scarichi per effetto di un parafiamma che sfiata e fa passare pressione. Il tuo motore ha gia' un kilometraggio alto ? hai mai cambiato le rondelle di rame degli iniettori ?


Preciso che non tende a spegnersi ma non parte bene alla prima, cioè è sempre partita con 1/2 giro di chiave. A volte ci mette qualcosa in piu a volte meno.
Il chilometraggio è 210’000 per capire se fossero le rondelle come posso fare?
Farò comunque la prova con la MSB ma non è la centralina il motivo perchè anche con quella non chippata non cambia nulla.
Da poco ho cambiato sia il regolatore che l’oring sullo scambiatore di calore del gasolio, quindi lo escluderei. Mi manca soltanto il filtrino o la valvola di non ritorno sul filtro.
Oggi ho anche provato a fare la procedura di spurgo, ci ha messo leggermente meno ad accendersi ma non ho risolto.
emanuelecapuzzo
Avatar utente
 
Messaggi: 550
Iscritto il: 05/04/2013, 18:29
Località: Lavagna, Genova

Messaggioil 25/08/2018, 19:23

fntmra ha scritto:a me è successo una settimana fa su discovery
partito viaggiato parcheggiato normalmente, dopo un'ora apro, giro la chiave, il motorino gira tranquillamente al solito tanto che dopo un secondo mollo convinto fosse in moto ed invece...riprovo e nulla neanche un colpo.
scendo ascolto la pompa che gira al solito.
bestemmio, riprovo e parte come nulla fosse. nel mio caso potrebbe essere l'immobilizer? e nel defender?


È successo anche a me tempo fa... penso sia l’immobilizer... è stato un caso isolato.
emanuelecapuzzo
Avatar utente
 
Messaggi: 550
Iscritto il: 05/04/2013, 18:29
Località: Lavagna, Genova

Messaggioil 25/08/2018, 19:45

emanuelecapuzzo ha scritto:
fntmra ha scritto:a me è successo una settimana fa su discovery
partito viaggiato parcheggiato normalmente, dopo un'ora apro, giro la chiave, il motorino gira tranquillamente al solito tanto che dopo un secondo mollo convinto fosse in moto ed invece...riprovo e nulla neanche un colpo.
scendo ascolto la pompa che gira al solito.
bestemmio, riprovo e parte come nulla fosse. nel mio caso potrebbe essere l'immobilizer? e nel defender?


È successo anche a me tempo fa... penso sia l’immobilizer... è stato un caso isolato.


La prova degli errori con la MSB serve per eliminare tutti quei falsi errori che leggicon quella cippata. Quindi serve a farsi un quadro degli errori sicuri semmai ci fossero. Per quanto riguarda le rondelle e' il fenomeno meno rilevabile in assoluto con qualsiasi diagnostica, purtroppo non ci sono avvisi o sistemi per verificare questo guasto se non capire se si scarica il circuito del gasolio. Tempo fa con un amico abbiamo dovuto mettere un tubo trasparente sul ritorno del gasolio e ci siamo accorti che nonostante lo spurgo il tubo evidenziava delle bolle d'aria. La macchia partiva a freddo ma poi a caldo tendeva a spegnersi e faticava a riaccendersi proprio perche' aspirava aria. Il tuo magari potrebbe essere un altro problema al circuito , magari ti si svuota in mandata per colpa della pompa (Hai una VDO o una compatibile? ) oppure hai le valvoline di non ritorno del filtro gasolio che fanno passare aria. Insomma devi fare delle prove ed osservare se peggiora.
DEFENDER 90 - DISCOVERY II TD5 MY03- Jeep Kj Limited MY03 - Suzuki Sj Samurai -Suzuki Vitara-
apogeo
Avatar utente
 
Messaggi: 1337
Iscritto il: 26/11/2011, 22:16
Località: Marche

Messaggioil 25/08/2018, 20:07

apogeo ha scritto:
emanuelecapuzzo ha scritto:
fntmra ha scritto:a me è successo una settimana fa su discovery
partito viaggiato parcheggiato normalmente, dopo un'ora apro, giro la chiave, il motorino gira tranquillamente al solito tanto che dopo un secondo mollo convinto fosse in moto ed invece...riprovo e nulla neanche un colpo.
scendo ascolto la pompa che gira al solito.
bestemmio, riprovo e parte come nulla fosse. nel mio caso potrebbe essere l'immobilizer? e nel defender?


È successo anche a me tempo fa... penso sia l’immobilizer... è stato un caso isolato.


La prova degli errori con la MSB serve per eliminare tutti quei falsi errori che leggicon quella cippata. Quindi serve a farsi un quadro degli errori sicuri semmai ci fossero. Per quanto riguarda le rondelle e' il fenomeno meno rilevabile in assoluto con qualsiasi diagnostica, purtroppo non ci sono avvisi o sistemi per verificare questo guasto se non capire se si scarica il circuito del gasolio. Tempo fa con un amico abbiamo dovuto mettere un tubo trasparente sul ritorno del gasolio e ci siamo accorti che nonostante lo spurgo il tubo evidenziava delle bolle d'aria. La macchia partiva a freddo ma poi a caldo tendeva a spegnersi e faticava a riaccendersi proprio perche' aspirava aria. Il tuo magari potrebbe essere un altro problema al circuito , magari ti si svuota in mandata per colpa della pompa (Hai una VDO o una compatibile? ) oppure hai le valvoline di non ritorno del filtro gasolio che fanno passare aria. Insomma devi fare delle prove ed osservare se peggiora.

ma in questo caso non sarebbe da aspettarsi un cattivo funzionamento piuttosto che ad un avviamento difficoltoso? diversamente dall'assoluta impossibilità ad avviarsi.
cordialmente mauro "se non te ghe ve in aderensa, te ghe va co' ignoransa"
fntmra
Avatar utente
 
Messaggi: 8294
Iscritto il: 04/03/2003, 18:36

Messaggioil 25/08/2018, 20:14

fntmra ha scritto:
apogeo ha scritto:
emanuelecapuzzo ha scritto:
fntmra ha scritto:a me è successo una settimana fa su discovery
partito viaggiato parcheggiato normalmente, dopo un'ora apro, giro la chiave, il motorino gira tranquillamente al solito tanto che dopo un secondo mollo convinto fosse in moto ed invece...riprovo e nulla neanche un colpo.
scendo ascolto la pompa che gira al solito.
bestemmio, riprovo e parte come nulla fosse. nel mio caso potrebbe essere l'immobilizer? e nel defender?


È successo anche a me tempo fa... penso sia l’immobilizer... è stato un caso isolato.


La prova degli errori con la MSB serve per eliminare tutti quei falsi errori che leggicon quella cippata. Quindi serve a farsi un quadro degli errori sicuri semmai ci fossero. Per quanto riguarda le rondelle e' il fenomeno meno rilevabile in assoluto con qualsiasi diagnostica, purtroppo non ci sono avvisi o sistemi per verificare questo guasto se non capire se si scarica il circuito del gasolio. Tempo fa con un amico abbiamo dovuto mettere un tubo trasparente sul ritorno del gasolio e ci siamo accorti che nonostante lo spurgo il tubo evidenziava delle bolle d'aria. La macchia partiva a freddo ma poi a caldo tendeva a spegnersi e faticava a riaccendersi proprio perche' aspirava aria. Il tuo magari potrebbe essere un altro problema al circuito , magari ti si svuota in mandata per colpa della pompa (Hai una VDO o una compatibile? ) oppure hai le valvoline di non ritorno del filtro gasolio che fanno passare aria. Insomma devi fare delle prove ed osservare se peggiora.

ma in questo caso non sarebbe da aspettarsi un cattivo funzionamento piuttosto che ad un avviamento difficoltoso? diversamente dall'assoluta impossibilità ad avviarsi.


In ogni caso a freddo c'e' la pompa che spinge e quindi il circuito si ricarica anche se ci sono bolle in giro dovute sia dalle rondelle o da il portafiltro ma a caldo le rondelle si dilatano e come il pistone spinge ,la pressione (aria che si crea) fa in modo che il gasolio indietreggi nella testata.
DEFENDER 90 - DISCOVERY II TD5 MY03- Jeep Kj Limited MY03 - Suzuki Sj Samurai -Suzuki Vitara-
apogeo
Avatar utente
 
Messaggi: 1337
Iscritto il: 26/11/2011, 22:16
Località: Marche

Messaggioil 25/08/2018, 20:45

apogeo ha scritto:
fntmra ha scritto:
apogeo ha scritto:
emanuelecapuzzo ha scritto:
fntmra ha scritto:a me è successo una settimana fa su discovery
partito viaggiato parcheggiato normalmente, dopo un'ora apro, giro la chiave, il motorino gira tranquillamente al solito tanto che dopo un secondo mollo convinto fosse in moto ed invece...riprovo e nulla neanche un colpo.
scendo ascolto la pompa che gira al solito.
bestemmio, riprovo e parte come nulla fosse. nel mio caso potrebbe essere l'immobilizer? e nel defender?


È successo anche a me tempo fa... penso sia l’immobilizer... è stato un caso isolato.


La prova degli errori con la MSB serve per eliminare tutti quei falsi errori che leggicon quella cippata. Quindi serve a farsi un quadro degli errori sicuri semmai ci fossero. Per quanto riguarda le rondelle e' il fenomeno meno rilevabile in assoluto con qualsiasi diagnostica, purtroppo non ci sono avvisi o sistemi per verificare questo guasto se non capire se si scarica il circuito del gasolio. Tempo fa con un amico abbiamo dovuto mettere un tubo trasparente sul ritorno del gasolio e ci siamo accorti che nonostante lo spurgo il tubo evidenziava delle bolle d'aria. La macchia partiva a freddo ma poi a caldo tendeva a spegnersi e faticava a riaccendersi proprio perche' aspirava aria. Il tuo magari potrebbe essere un altro problema al circuito , magari ti si svuota in mandata per colpa della pompa (Hai una VDO o una compatibile? ) oppure hai le valvoline di non ritorno del filtro gasolio che fanno passare aria. Insomma devi fare delle prove ed osservare se peggiora.

ma in questo caso non sarebbe da aspettarsi un cattivo funzionamento piuttosto che ad un avviamento difficoltoso? diversamente dall'assoluta impossibilità ad avviarsi.


In ogni caso a freddo c'e' la pompa che spinge e quindi il circuito si ricarica anche se ci sono bolle in giro dovute sia dalle rondelle o da il portafiltro ma a caldo le rondelle si dilatano e come il pistone spinge ,la pressione (aria che si crea) fa in modo che il gasolio indietreggi nella testata.


Però a me lo fa sia a caldo che a freddo.... non c’è un nesso che mi porti a pensare al circuito del gasolio...
Proverò domani a mettermi in un falsopiano e farla partire con l’abbrivio, vediamo un po che succede. Ordinerò anche una ckp che comunque averla come parte di rispetto dopo 16 anni e 210’000 km ci puo anche stare..
emanuelecapuzzo
Avatar utente
 
Messaggi: 550
Iscritto il: 05/04/2013, 18:29
Località: Lavagna, Genova

Messaggioil 04/09/2018, 11:39

quando non parte bene prova a mettere in moto a spinta, se parte regolare chiamami, il mio numero e' sul profilo...
massi.nepal
 
Messaggi: 328
Iscritto il: 10/06/2006, 7:56
Località: albenga


Torna a IMPIANTO ELETTRICO & ELETTRONICA

Chi c’è in linea

Visitano il forum: SteM e 1 ospite