Africaland • Leggi argomento - Registrazione cambio R380

Registrazione cambio R380

Accorgimenti meccanici di esperti "Doctor Land" con foto

Messaggioil 30/09/2017, 7:35

Forse sembrerà una cavolata e per molti è cosa scontata ma ci tenevo a condividere con voi la mia esperienza nel caso potesse servire a qualcuno in futuro...
Da quando ho preso il Def (300 tdi) ovviamente munito di cambio R380 avevo notato un certo gioco della leva del cambio quando in folle (muovendolo a destra e sinistra) ed una certa difficoltà di inserimento della terza e quarta marcia in particolare il "quinta quarta" in scalata era una vera impresa...
Dando un occhio al manuale ho notato che sotto alla leva del cambio c'è un modo per registrare le molle che tengono la leva e quindi mi sono deciso a fare un tentativo...

Tolti i pomelli del cambio e riduttore e la cuffia in gomma si trova un dado da 17 che tiene la leva del cambio (consiglio di segnare con un pennarello la posizione di origine)

Attorno alla leva del cambio e riduttore c'è una spugna che con attenzione si può rimuovere

A questo punto si può procedere a togliere la cuffia in plastica di protezione che si trova alla base della leva del cambio (ci vuole un pò di pazienza, è durissima, ma viene)

A questo punto consiglio di mettere un pò di grasso alla base della leva del cambio dove c'è la sfera (il mio è diventato più morbido ed è sparito un cigolio fastidioso)...

Andando ad agire sui due bulloni da 10 posti rispettivamente a destra e sinistra della leva si va ad aumentare la forza delle due molle che trattengono il cambio quando spostato a destra e sinistra...

Possiamo quindi avvitare i bulloni fino ad arrivare alla "durezza" che ci aggrada della leva

A questo punto è importante verificare che quando si rilascia il cambio dall'asse "prima seconda e quinta retromarcia" questo ritorni perfettamente in posizione "terza quarta".

Io le ho precaricate abbastanza (mi piace il cambio bello stretto senza laschi"...

Quando ho provato il mezzo era completamente cambiato, nessuna difficoltà di inserimento, le marce entrano benissimo ed il cambio sembra essere diventato molto più selettivo, in realtà il cambio era sempre funzionato bene ma questa regolazione errata dava una sensazione di cambio usurato ed impreciso...

Spero possa essere utile a qualcuno!
...Se la mola...Cien a tola!!...
LorDefender
Avatar utente
 
Messaggi: 234
Iscritto il: 28/05/2015, 6:57
Località: Valle di Cadore (BL)

Messaggioil 30/09/2017, 9:29

Grazie.
Ciao Francesco.
Flaviuti ha scritto.
L'importante è scrivere, anche se a volte non vieni considerato....non ti abbattere...sembrano tutti insormontabili, ma alla fine sono stupendi!!!!!!
stilus
Avatar utente
 
Messaggi: 1058
Iscritto il: 25/10/2004, 20:31
Località: Marineo (PA)

Messaggioil 30/09/2017, 11:07

Si, corretto. L ho fatto anche io perché ho montato lo slick shift. Non sono molto daccordo sul fatto di precarico molle...secondo me le viti servono solo a centrare bene la leva...poi non so, io sono andato un po' secondo la mia logica fin che non ho avuto la leva come hai detto ti, centrata tra 3e 4

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
C'E SEMPRE UNA MANO DISPOSTA AD AIUTARTI...IN FONDO AL TUO BRACCIO...
landy76
Avatar utente
 
Messaggi: 5358
Iscritto il: 26/03/2007, 13:25
Località: Cremona
SOCIO AL

Messaggioil 30/09/2017, 11:15

Ho un td5, immagino sia la stessa cosa in questo caso. Dopo averlo fatto provare ad un amico mi ha fatto notare che la leva ha un gioco notevole rispetto a quella che aveva lui sul suo vecchio td5. Secondo può essere questo il problema? Ci darò un occhio..
Land Rover Defender TD5 2006.. ma per gli amici MARIO!!!
matzan94
Avatar utente
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 18/09/2017, 12:42

Messaggioil 30/09/2017, 11:50

Si può essere. Anche la torretta si può consumare dove si innesta la sfera. La mia leva aveva un gioco orribile. Quindi torretta nuova. Ora è meglio che da nuova

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
C'E SEMPRE UNA MANO DISPOSTA AD AIUTARTI...IN FONDO AL TUO BRACCIO...
landy76
Avatar utente
 
Messaggi: 5358
Iscritto il: 26/03/2007, 13:25
Località: Cremona
SOCIO AL

Messaggioil 02/10/2017, 7:25

landy76 ha scritto:Si, corretto. L ho fatto anche io perché ho montato lo slick shift. Non sono molto daccordo sul fatto di precarico molle...secondo me le viti servono solo a centrare bene la leva...poi non so, io sono andato un po' secondo la mia logica fin che non ho avuto la leva come hai detto ti, centrata tra 3e 4

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk


Si, sicuramente lo scopo dei due bulloni è per centrare la leva ma da quanto ho visto puoi centrarla applicando poca forza delle molle (avvitando una minima parte del filetto del bullone) avrai quindi la leva al centro ma con poca resistenza nel movimento "destra sinistra" aumentando il serraggio del bullone la leva la mantieni al centro ma aumenti la resistenza laterale...
Comunque il cambiamento è stato stratosferico... :mrgreen:
...Se la mola...Cien a tola!!...
LorDefender
Avatar utente
 
Messaggi: 234
Iscritto il: 28/05/2015, 6:57
Località: Valle di Cadore (BL)

Messaggioil 09/10/2017, 8:54

Andrebbe fatta con uno spessimetro utilizzando un valore ben preciso il carico della molla e seguendo la procedura, non a sentimento.....
ANUBI
Digger
Avatar utente
 
Messaggi: 1145
Iscritto il: 03/03/2010, 21:38
Località: Genova

Messaggioil 09/10/2017, 8:58

Digger ha scritto:Andrebbe fatta con uno spessimetro utilizzando un valore ben preciso il carico della molla e seguendo la procedura, non a sentimento.....



Sicuramente, ma non credo comporti dei problemi il "farlo a sentimento" o sbaglio?

Cioè la mia così com'era sicuramente non andava bene in quanto terza e quarta era un'impresa inserirle, adesso potrei aver precaricato troppo sul centraggio e cosa potrebbe comportare?

Come guida è migliorata di molto, quando è in marcia non sembra sforzare comunque troppo verso il folle, e le marce entrano ed escono che è piacere...
...Se la mola...Cien a tola!!...
LorDefender
Avatar utente
 
Messaggi: 234
Iscritto il: 28/05/2015, 6:57
Località: Valle di Cadore (BL)

Messaggioil 09/10/2017, 9:04

La procedura di registrazione serve a far si che venga esercitata la stessa pressione da parte dei tratti terminali delle molle sul perno a croce della leva del cambio quando si inseriscono 3a e 4a.

Questa corretta registrazione fa si che in folle il comando di innesto si allinei automaticamente a 3a e 4a.

Da questa regolazione derivano le precisioni di innesto (per quanto ne possa avere un R380) degli altri rapporti.

Motivo per cui, ripeto, va registrata seguendo la procedura corretta e non a sentimento.

Aggiungo, la pressione dei gambi delle molle non deve essere eccessiva, altrimenti non avrebbe senso indicare l'utilizzo dello spessimetro
ANUBI
Digger
Avatar utente
 
Messaggi: 1145
Iscritto il: 03/03/2010, 21:38
Località: Genova

Messaggioil 09/10/2017, 14:48

Digger ha scritto:La procedura di registrazione serve a far si che venga esercitata la stessa pressione da parte dei tratti terminali delle molle sul perno a croce della leva del cambio quando si inseriscono 3a e 4a.

Questa corretta registrazione fa si che in folle il comando di innesto si allinei automaticamente a 3a e 4a.

Da questa regolazione derivano le precisioni di innesto (per quanto ne possa avere un R380) degli altri rapporti.

Motivo per cui, ripeto, va registrata seguendo la procedura corretta e non a sentimento.

Aggiungo, la pressione dei gambi delle molle non deve essere eccessiva, altrimenti non avrebbe senso indicare l'utilizzo dello spessimetro


Presumo, da ignorante, che gli spessimetri siano utilizzati per dare un modo certo per effettuare la regolazione, scrivere sul manuale di tirare le molle finchè la leva non è centrata presumo fosse poco "professionale"... :mrgreen:

A mio avviso non credo che un precarico maggiore delle molle crei qualche problema, la leva farà più o meno resistenza ma il discorso non cambia. Ovviamente è una mia visione delle cose e non ho una gran esperienza di meccanica...
...Se la mola...Cien a tola!!...
LorDefender
Avatar utente
 
Messaggi: 234
Iscritto il: 28/05/2015, 6:57
Località: Valle di Cadore (BL)


Torna a CHICCHE & DRITTE PER LA LAND

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti