Africaland • Leggi argomento - Attrezzi da avere con se

Attrezzi da avere con se

Accorgimenti meccanici di esperti "Doctor Land" con foto

Messaggioil 17/07/2018, 14:17

verdone
Avatar utente
 
Messaggi: 3515
Iscritto il: 10/03/2010, 21:03
Località: Veneto

Messaggioil 17/07/2018, 14:32

Sembra un dildo


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
pecorone87
Avatar utente
 
Messaggi: 1736
Iscritto il: 28/07/2017, 14:08
Località: Forlì

Messaggioil 17/07/2018, 14:41

pecorone87 ha scritto:Sembra un dildo


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


Un dildo per gente allenata pero' !!!! :D :o :o :shock:
Land79
Avatar utente
 
Messaggi: 1773
Iscritto il: 02/02/2009, 9:11
Località: Varese

Messaggioil 17/07/2018, 16:04

Andry00512 ha scritto:Avrò poco fattore C ma per mia esperienza anche a portarsi dietro l'inimmaginabile quello che poi serve è quella cosa che puntualmente non si ha disponibile al momento.

Buon motivo per metterla a bordo appena si rientra, così per la prossima volta c'è :mrgreen: ed il peso aumenta... :mrgreen: :mrgreen:
Umberto, il carriolon e la Regina
carriolon
Avatar utente
 
Messaggi: 7713
Iscritto il: 25/11/2003, 19:22
Località: Marcon (VE)

Messaggioil 17/07/2018, 16:14

Digger ha scritto:Cosa vuoi che ti dica, con i miei amici, finchè riuscivamo ad andarci regolarmente, non abbiamo mai avuto dietro nulla paragonandoci a chi si porta appresso un magazzino ricambi e tre quarti di officina.
Eppure ci siamo andati ad impelagare ovunque, siamo ancora vivi, siamo sempre ritornati a casa, non abbiamo mai dovuto effettuare interventi così complicati in mezzo al nulla od abbandonare un veicolo nei monti, anche facendo intensi weekend di fuoristrada con annesse dormite in tenda...saremo fortunati, di sicuro non paranoici.

Una macchina che della sua leggerezza fa il suo punto di forza, già appesantita da modifiche (più o meno utili), appesantirla ulteriormente "perché non si sa mai" non fa parte del mio stile di viverla... ;)


Nulla da eccepire su questo tuo ragionamento. Infatti dipende molto da come si affronta il bosco o comunque le uscite in fuoristrada e dal mezzo che si sta guidando. (intendo come livello di preparazione). Infatti io spesso mi reco nel bosco da solo ed il mio 90 a parte gomme tassellate è tutto come lo ha fatto la mamma a parte barre sottoporta e piastra anteriore stra-snervata.... Per questo posso contare spesso solo su di me e su quello che ho dietro. Stesso discorso per quando vado nel bosco per lavorare. Per questo sulla base di oggetti che nel tempo avrei voluto avere con me ho "assemblato" la mia dotazione di bordo. Non è stato per niente facile riuscire a far star ferma la cassa nel portabagagli con gli scossoni che si prende in fuoristrada.

Se invece, come nel tuo caso, e (aggiungo, come sarebbe consigliabile fare), si esce in gruppo, tutto diventa più sicuro e l'unità fa la forza nel caso qualcuno finisse nei guai.
Io, proprio perchè mi trovo nel bosco da solo nel 95% dei casi, col Def originale, mi porto dietro tutta sta roba, e finora me la sono cavata senza chiamare aiuti telefonicamente.

Molte volte comunque, soprattutto se si è soli, una buona ricognizione a piedi preserva dai guai.....se si è in gruppo si può osare (e divertirsi) di più. ;)
Ognuno di noi combatte una guerra di cui tu non sei nemmeno a conoscenza. Quindi combatti la tua, non giudicare mai il tuo prossimo e rispettalo sempre.
mudLANDer
Avatar utente
 
Messaggi: 2425
Iscritto il: 16/08/2015, 20:32
Località: Appennino Tosco-Emiliano

Messaggioil 17/07/2018, 16:16

Visto che il punto forte del disco non è la leggerezza una cinquantina di kg tra attrezzi, materiale di consumo e da recupero la ho con me .. molte volte sono serviti ad evitare carro attrezzi a me ed amici ... se si parla di ricambi meglio non portarsi niente o quasi .. un ckp, un acceleratore e una ecu, l’esperienza mi ha insegnato che è meglio portarseli se lontani da casa .. se si rompe un semiasse a casa ci torno, se si sfila uno spinotto del differenziale, con due attrezzi a disposzizone a casa ci torno limitando i danni .. bisogna essere razionali e ragionare su cosa è meglio portare ..

Non portarsi niente è tanto sbagliato quanto portarsi un officina intera a mio avviso
Staff di smoderazione: smod 001

Non ti curar di chi ti scherza...
DiscoRigato
 
Messaggi: 705
Iscritto il: 02/04/2016, 22:13
Località: Genova

Messaggioil 17/07/2018, 16:42

Già, però certa roba uno inizia a portarsela dietro solo dopo che gli è capitato di averne bisogno, fino a quel momento manco gli viene in mente, l'esperienza in questi casi nasce solo dopo.

A me tanti (troppi) anni fa si è schiantata la pompa del gasolio per strada all'inizio del giro fuoristrada ed ancora non avevo la botola.
Smontare il serbatoio per strada era impensabile, gli ho tirato 4 mazzate da sotto e sono riuscito a ritornare a casa (più di una 50ina di km) senza problemi.
Di certo da quell'episodio non mi sono preoccupato di avere una pompa di scorta, la botola si, ma più per manutenzione che altro.

Partendo da questo presupposto, il paranoico arriva a portarsi dietro la qualunque proprio perché non si sa mai.
God Dog 4x4 Team NIGGA DESTROYER
Se sei scema, grazie ai social hai il privilegio di farlo sapere rapidamente a tutti!
Quest'uomo qui è un genio!
AMWILL ha scritto:Gli ausiliari del profilo
Digger
Avatar utente
 
Messaggi: 3176
Iscritto il: 03/03/2010, 21:38
Località: Genova

Messaggioil 17/07/2018, 16:51

Purtroppo non si possono prevedere le rotture, per questo non ha senso portarsi dietro la qualunque. In ogni caso ritengo che una buona cassetta degli attrezzi sia utilissima e nel 80% dei casi possa salvare le chiappe a te e chi ti sta intorno ( il contrario delle sigarette insomma) ..

Tempo fa ad un amico è esploso il manicotto di lubrificazione del turbo, apro la cassa dei ferri: una fascetta un cacciavite a taglio, un rabbocchino di olio motore e si è ripartiti ..
conoscenti non hanno neanche il cric e la 27 in macchina .. per me inconcepibile Di


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Staff di smoderazione: smod 001

Non ti curar di chi ti scherza...
DiscoRigato
 
Messaggi: 705
Iscritto il: 02/04/2016, 22:13
Località: Genova

Messaggioil 17/07/2018, 17:31

pecorone87 ha scritto:Tornando all’estintore, nel Land era prevista una posizione specifica x attaccarlo oppure no?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


Sinceramente non saprei, se non è troppo ingombrante mi viene in mente dietro i sedili anteriori, magari quello del passeggero.
Immagine
Ciao
90 TD5 My 2006 " Super Def " ( Project final storm )
29 Gennaio 2016 : fine di un mito, inizio di una leggenda
brunobis
Avatar utente
 
Messaggi: 8079
Iscritto il: 03/10/2011, 20:26
Località: Collegno ( To )

Messaggioil 17/07/2018, 17:51

È quello piccolo, da auto. Dovrebbe starci in effetti


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
pecorone87
Avatar utente
 
Messaggi: 1736
Iscritto il: 28/07/2017, 14:08
Località: Forlì

Messaggioil 17/07/2018, 18:12

Alla lidl questa settimana ci sono gli estintori da un kg a 10€


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Staff di smoderazione: smod 001

Non ti curar di chi ti scherza...
DiscoRigato
 
Messaggi: 705
Iscritto il: 02/04/2016, 22:13
Località: Genova

Messaggioil 17/07/2018, 18:19

DiscoRigato ha scritto:Alla lidl questa settimana ci sono gli estintori da un kg a 10€


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Giusto, visto ora!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
pecorone87
Avatar utente
 
Messaggi: 1736
Iscritto il: 28/07/2017, 14:08
Località: Forlì

Messaggioil 18/07/2018, 8:12

L'estintore, se lo metti in macchina, deve essere facilmente accessibile in una situazione di emergenza dove non sempre si riesce a mantenere calma e lucidità.

In una situazione diciamo di panico, se l'estintore è dietro al sedile del passeggero con quest'ultimo seduto, prima che si sia spostato o sceso, tu o lui/lei abbia reclinato lo schienale e preso l'estintore hai già perso troppo tempo e potrebbe essere ormai tardi per provare ad intervenire.

Cerca un posto più pratico, per esempio nella paratia verticale sotto al sedile, ti resta dietro le gambe mentre guidi e non da fastidio, se è piccolo come il dildo di prima lo puoi mettere direttamente tra il sedile di guida ed il cubby per lungo per esempio.

La cosa migliore è posizionarlo provvisorio e fare un paio di prove riguardo la comodità ed accessibilità, successivamente posizionarlo definitivamente.
God Dog 4x4 Team NIGGA DESTROYER
Se sei scema, grazie ai social hai il privilegio di farlo sapere rapidamente a tutti!
Quest'uomo qui è un genio!
AMWILL ha scritto:Gli ausiliari del profilo
Digger
Avatar utente
 
Messaggi: 3176
Iscritto il: 03/03/2010, 21:38
Località: Genova

Messaggioil 18/07/2018, 8:18

....e non dimentichiamo la manutenzione o sostituzione, gli estintori dopo tot tempo non sono più efficienti.
Saluti, Fabio
disco4ever
Avatar utente
 
Messaggi: 1850
Iscritto il: 19/12/2006, 18:29
Località: Imola

Messaggioil 18/07/2018, 8:31

Secondo me qualunque posto per l'estintore non sarà mai quello giusto. Sul carriolon gli avrò fatto cambiare almeno una decina di posti e ancora non so decidere quale sia il migliore.
L'ho avuto "in cucina" cioè dietro, circa all'altezza del vetro alpino sinistro, visto che i fornelli potrebbero incendiare la camperizzazione: ok, ma se invece avessi necessità di usarlo quando sono alla guida allora sarebbe difficile da raggiungere.
L'ho avuto sul tunnel centrale lato passeggero, di fianco al cambio, ma allora dalla cucina non ci sarei comunque arrivato.
L'ho messo sotto al sedile di guida ed anche qui dalla cucina non ci arrivavo, ma in caso di necessità per il vano motore sarebbe stato perfetto da afferrare al volo.
Sul portellone posteriore nemmeno, perchè è il posto più lontano sia dal motore che dal posto guida, e comunque serve tempo per aprire il portellone vista la sua mole ed inerzia ad aprirsi. Nel vano motore comunque no, è il posto in assoluto più sbagliato: se brucia già il motore, chi riesce ad afferrare l'estintore dentro alle fiamme è un mago.
Fuori sulla bagagliera? Siamo daccapo, se servisse in cucina passano dei secondi che possono essere fatali.
All'interno, fissato al tetto, nella zona centrale più o meno dove ci sono le luci di cortesia: forse questo è il posto più facile da raggiungere da quasi tutte le 5 porte se serve fuori, e se serve dentro in qualche modo ci si arriva comunque subito.
Ma un estintore da mezzo kg o anche meno serve a malapena a spegnere una sigaretta... e quindi siamo impazziti a sistemare un oggetto che è comunque inutile nella gran parte dei casi! :mrgreen:
Umberto, il carriolon e la Regina
carriolon
Avatar utente
 
Messaggi: 7713
Iscritto il: 25/11/2003, 19:22
Località: Marcon (VE)

Messaggioil 18/07/2018, 9:05

Nel tuo caso forse sarebbe il caso di averne due, uno per la cucina e uno per gli altri casi....almeno risolveresti tutti i problemi di posizionamento e zone di intervento.

Disco4ever, stai tranquillo, nessuno o quasi che ha l'estintore a bordo pensa alla manutenzione o sostituzione... :mrgreen:
God Dog 4x4 Team NIGGA DESTROYER
Se sei scema, grazie ai social hai il privilegio di farlo sapere rapidamente a tutti!
Quest'uomo qui è un genio!
AMWILL ha scritto:Gli ausiliari del profilo
Digger
Avatar utente
 
Messaggi: 3176
Iscritto il: 03/03/2010, 21:38
Località: Genova

Messaggioil 18/07/2018, 9:16

...estintore ad halon nel cruscotto, piccolo ma efficientissimo. Il massimo del massimo, prima che i pussycat ambientalisti lo vietassero :evil:
Defender 110" SW County Td% Cetriobolide
"τοῦ λόγου δ' ἐόντος ξυνοῦ ζώουσιν οἱ πολλοὶ ὡς ἰδίαν ἔχοντες φρόνησιν"
Ἡράκλειτος ὁ Ἐφέσιος
"All'interno gli interni"
©Subito.it
Silvio
Avatar utente
 
Messaggi: 12853
Iscritto il: 17/03/2003, 10:43
Località: Roma
SOCIO AL

Messaggioil 18/07/2018, 9:39

Quoto, erano formidabili, un estintore da 1 kg di halon aveva la stessa efficienza, se non superiore, di uno da 6 kg di polvere… e non sporcava!
Roberto Land Rover 88" SIII diesel 1973

Facebook?! No grazie, ne faccio volentieri a meno…
Non uso WhatsApp, solo Telegram
roby65to
Avatar utente
 
Messaggi: 21870
Iscritto il: 07/04/2003, 11:59
Località: bassa valle di Susa
SOCIO AL

Messaggioil 18/07/2018, 11:55

Digger ha scritto:Nel tuo caso forse sarebbe il caso di averne due, ...

In effetti mi era anche venuto in mente, ma non l'ho ancora preso :oops:
Per quello in cucina dovrò mettere un pittogramma per fuochi di classe F :lol: :lol:

145px-Extincteur-classeF.svg.png
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Umberto, il carriolon e la Regina
carriolon
Avatar utente
 
Messaggi: 7713
Iscritto il: 25/11/2003, 19:22
Località: Marcon (VE)

Messaggioil 18/07/2018, 11:58

Io ho una serie di chiavi e dei cacciaviti in un portautensili di stoffa avvolgibile, un tester, nastro, pinze e forbici in un astuccio, nastro americano, fil di ferro, corda di nylon e coltello.

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
Iw1gfv.it
Piemontegps.altervista.org
iw1gfv
Avatar utente
 
Messaggi: 1413
Iscritto il: 12/08/2015, 8:31
Località: Castellamonte

PrecedenteProssimo

Torna a CHICCHE & DRITTE PER LA LAND

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti