Africaland • Leggi argomento - Td5 gira a 4 e fuma

Td5 gira a 4 e fuma

Motore, Carburazione, Iniezione, Distribuzione, Turbo, Elaborazioni

Messaggioil 02/02/2020, 18:34

Da quando ho acquistato il td5 ho notato questo problema:

Quando il motore non è ne freddo, ne in temperatura, diciamo leggermente caldo (lancetta temperatura sul limite alto del blu), se schiaccio di poco l'acceleratore inizia ad andare a 4 vibrando e fumando copiosamente dallo scarico un fumetto bianco blu, sembra che appena parzializzo l'acceleratore perda un cilindro.
Lo si nota da fermi ed in marcia accelerando pochissimo, molto percettibile quando in discesa andando di freno motore si deve appena sfiorare il gas per prendere un attimo di velocità senza prenderne troppa...
Quando il motore è freddo anche appena acceso non lo fa, da caldo non lo fa. Lo fa solo quando il motore è nella temperatura media ed appena si scalda un pò di più o si raffredda del tutto il fenomeno sparisce :shock:

- Cablaggio iniettori nuovo
- Spina centralina pulita
- Provato varie mappe
- MAF nuovo VDO
- Sensore pressione ambiente nuovo
- Sensore in aspirazione pulito con spray
- Provato varie mappe diverse
- Nessun errore dal nano

Qualche idea?

Grazie
...Se la mola...Cien a tola!!...
LorDefender
Avatar utente
 
Messaggi: 372
Iscritto il: 28/05/2015, 6:57
Località: Cadore (BL)

Messaggioil 02/02/2020, 18:46

LorDefender ha scritto:Da quando ho acquistato il td5 ho notato questo problema:

Quando il motore non è ne freddo, ne in temperatura, diciamo leggermente caldo (lancetta temperatura sul limite alto del blu), se schiaccio di poco l'acceleratore inizia ad andare a 4 vibrando e fumando copiosamente dallo scarico un fumetto bianco blu, sembra che appena parzializzo l'acceleratore perda un cilindro.
Lo si nota da fermi ed in marcia accelerando pochissimo, molto percettibile quando in discesa andando di freno motore si deve appena sfiorare il gas per prendere un attimo di velocità senza prenderne troppa...
Quando il motore è freddo anche appena acceso non lo fa, da caldo non lo fa. Lo fa solo quando il motore è nella temperatura media ed appena si scalda un pò di più o si raffredda del tutto il fenomeno sparisce :shock:

- Cablaggio iniettori nuovo
- Spina centralina pulita
- Provato varie mappe
- MAF nuovo VDO
- Sensore pressione ambiente nuovo
- Sensore in aspirazione pulito con spray
- Provato varie mappe diverse
- Nessun errore dal nano

Qualche idea?

Grazie


Rondelle parafiamma iniettori?
geracera
Avatar utente
 
Messaggi: 2234
Iscritto il: 10/02/2010, 21:57
Località: Rossano (CS)

Messaggioil 03/02/2020, 8:44

Si, in settimana provo a farli, speriamo sia quello.
...Se la mola...Cien a tola!!...
LorDefender
Avatar utente
 
Messaggi: 372
Iscritto il: 28/05/2015, 6:57
Località: Cadore (BL)

Messaggioil 09/02/2020, 20:29

Fatto o ring e rondelle iniettori, niente di risolto, il problema persiste.
Su consiglio di arkadia proverò a cambiare centralina con una msb di un disco che ho a casa.
Vediamo se cambia qualcosa
...Se la mola...Cien a tola!!...
LorDefender
Avatar utente
 
Messaggi: 372
Iscritto il: 28/05/2015, 6:57
Località: Cadore (BL)

Messaggioil 13/02/2020, 22:34

Anche io penso che possa essere una questione di mappature della centralina
-----------------------------------------
Chi fa una domanda è stupido cinque minuti,
chi non fa una domanda è stupido per sempre.

-----------------------------------------
Allow
Avatar utente
 
Messaggi: 1039
Iscritto il: 08/02/2005, 12:59
Località: Sud Ovest Sardegna
SOCIO AL

Messaggioil 15/02/2020, 19:07

In realtà, non mi spiego come, ma il problema sembra essere proprio la centralina.
Il problema lo dava con qualsiasi mappa ho fatto però questa prova:
Ho aspettato che il motore fosse nel range di temperatura in cui si manifesta il problema, provato con la mia NNN e come sempre girava male e fumava, montato al volo una MSB di un Disco ed il problema non si presentava, rimontato la mia NNN e nuovamente girava male.
Quindi? La centralina mi sta abbandonando? Cosa si fa in questi casi? Per che motivo una centralina inizia a dare di questi problemi?
Grazie
...Se la mola...Cien a tola!!...
LorDefender
Avatar utente
 
Messaggi: 372
Iscritto il: 28/05/2015, 6:57
Località: Cadore (BL)

Messaggioil 15/02/2020, 20:16

che ecu è?
Yes there are two paths you can go by, but in the long run, there's still time to change the road you're on

- MUD LANDERS 4x4 -
Discovery II Td5 απάθεια
NNN Dual e Quad Map Live Switch
blackdef
Avatar utente
 
Messaggi: 4507
Iscritto il: 12/09/2010, 22:43
Località: Valle Martella

Messaggioil 17/03/2020, 16:48

La mia td5 del 2004 fa la stessa cosa solo che lo fa ogni volta che la metto in motto da fredda se sfioro acceleratore fumachia come la tua e pure in discesa se tocco di poco l acceleratore se do due o tre sgassate non lo fa piū fino alla prossima accensione da fredda cambiato tutto pure io rimangono solo i parafiamma ma se tu non hai risolto io non li tocco provo a cercare una centralina ......
Nello63
Avatar utente
 
Messaggi: 368
Iscritto il: 25/05/2014, 21:28
Località: massa carrara

Messaggioil 17/03/2020, 16:58

LorDefender ha scritto:In realtà, non mi spiego come, ma il problema sembra essere proprio la centralina.
Il problema lo dava con qualsiasi mappa ho fatto però questa prova:
Ho aspettato che il motore fosse nel range di temperatura in cui si manifesta il problema, provato con la mia NNN e come sempre girava male e fumava, montato al volo una MSB di un Disco ed il problema non si presentava, rimontato la mia NNN e nuovamente girava male.
Quindi? La centralina mi sta abbandonando? Cosa si fa in questi casi? Per che motivo una centralina inizia a dare di questi problemi?
Grazie


Evidentemente sei uno dei pochi che ha un motore 10p euro due e adoperando una mappa euro tre hai questo problema. Mancherebbe il sensore AAP da collegare in centralina,cosa che la scatola filtro aria non ha. Di solito chi usa mappe euro tre su euro due non ha problemi ma a qualcuno lo nota.
DEFENDER 90 My2005 - DISCOVERY II TD5 MY2003- Jeep Kj Limited MY03 - Suzuki Sj Samurai -Suzuki Vitara-
apogeo
Avatar utente
 
Messaggi: 2007
Iscritto il: 26/11/2011, 22:16
Località: Teramo / Ascoli Piceno

Messaggioil 17/03/2020, 18:04

Io avevo un td5 euro 2 senza sensore scatola filtro...

Inviato dal mio LLD-L31 utilizzando Tapatalk
C'E SEMPRE UNA MANO DISPOSTA AD AIUTARTI...IN FONDO AL TUO BRACCIO...
landy76
Avatar utente
 
Messaggi: 7133
Iscritto il: 26/03/2007, 13:25
Località: Cremona

Messaggioil 17/03/2020, 23:16

Nello63 ha scritto:La mia td5 del 2004 fa la stessa cosa solo che lo fa ogni volta che la metto in motto da fredda se sfioro acceleratore fumachia come la tua e pure in discesa se tocco di poco l acceleratore se do due o tre sgassate non lo fa piū fino alla prossima accensione da fredda cambiato tutto pure io rimangono solo i parafiamma ma se tu non hai risolto io non li tocco provo a cercare una centralina ......


A me non lo fa con la MSB del disco ma penso solo perchè l'acceleratore con quella centralina è più reattivo e quindi anche parzializzando in realtà è come se accelerassi abbondantemente con la NNN....
Ho provato a montare un altra NNN ma il problema si presenta ugualmente...
Penso sia una cosa congenita che non si può modificare in alcun modo
apogeo ha scritto:
LorDefender ha scritto:In realtà, non mi spiego come, ma il problema sembra essere proprio la centralina.
Il problema lo dava con qualsiasi mappa ho fatto però questa prova:
Ho aspettato che il motore fosse nel range di temperatura in cui si manifesta il problema, provato con la mia NNN e come sempre girava male e fumava, montato al volo una MSB di un Disco ed il problema non si presentava, rimontato la mia NNN e nuovamente girava male.
Quindi? La centralina mi sta abbandonando? Cosa si fa in questi casi? Per che motivo una centralina inizia a dare di questi problemi?
Grazie


Evidentemente sei uno dei pochi che ha un motore 10p euro due e adoperando una mappa euro tre hai questo problema. Mancherebbe il sensore AAP da collegare in centralina,cosa che la scatola filtro aria non ha. Di solito chi usa mappe euro tre su euro due non ha problemi ma a qualcuno lo nota.


No, il mio è un 15P euro 3
Ho anche un Td5 euro 2 con NNN00120 ed a parità di mappa non mi da questo problema.
...Se la mola...Cien a tola!!...
LorDefender
Avatar utente
 
Messaggi: 372
Iscritto il: 28/05/2015, 6:57
Località: Cadore (BL)

Messaggioil 18/03/2020, 9:26

La differenza sostanziale tra euro due e euro tre 15p sta negli iniettori oltre che nel famoso sensore AAP , Inoltre la gestione del Maf e' differente . Il fatto che con una MSB il 15P ti funzioni meglio , mi fa pensare che la differenza dei tempi di apertura degli iniettori (piu' lunga nel 10P) possa in qualche modo giovare al tuo motore. Quindi se non hai gli iniettori verdi ma neri (utopia) ci potrebbe stare una differenza sostanziale di comportamento. Sei sicuro che siano in ottima forma?
DEFENDER 90 My2005 - DISCOVERY II TD5 MY2003- Jeep Kj Limited MY03 - Suzuki Sj Samurai -Suzuki Vitara-
apogeo
Avatar utente
 
Messaggi: 2007
Iscritto il: 26/11/2011, 22:16
Località: Teramo / Ascoli Piceno

Messaggioil 18/03/2020, 10:13

... Aggiungo una cosa se può essere utile e non fuori tema. Ho avuto 2 td5, un 99 e un 2000 di annata. Ho trovato sostanziali differenze sui due mezzi. Seppur entrambi senza cat e polmone centrale e senza egr il 99 andava molto di più. Misteri....

Inviato dal mio LLD-L31 utilizzando Tapatalk
C'E SEMPRE UNA MANO DISPOSTA AD AIUTARTI...IN FONDO AL TUO BRACCIO...
landy76
Avatar utente
 
Messaggi: 7133
Iscritto il: 26/03/2007, 13:25
Località: Cremona


Torna a MOTORI & ALIMENTAZIONE

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti