Africaland • Leggi argomento - sostituzione OR e parafiamma iniettori td5

sostituzione OR e parafiamma iniettori td5

Motore, Carburazione, Iniezione, Distribuzione, Turbo, Elaborazioni

Messaggioil 13/06/2015, 8:37

alex33 ha scritto:Ma una regolazione fatta male degl iniettore potrebbe causare un minimo irregolare nonostante che la bilanciatura iniettori sia perfetta?

occorre stabilire cosa intendi per "fatta male" e per "bilanciatura iniettori perfetta" per il primo caso dobbiamo fare due ipotesi:
1) la vite di registro è stata avvitata eccessivamente, la camma tende a spingere oltre la sua normale corsa il pompante per cui l'iniettore (o/e camma e rullo) può danneggiarsi in modo irreparabile.
2) la registrazione ha lascito troppo gioco tra vite e pompante, per cui l'iniettore potrebbe aprirsi con una pressione di iniezione troppo bassa, a seconda del gioco si possono avere fumosità allo scarico, cali di potenza o instabilità al minimo.

per quanto riguarda la "bilanciatura" non è una operazione prevista, se spieghi meglio cosa intendi vedrò di trovare una risposta.

Landsaluti

gian
....frustra fit per plura quod fieri potest per pauciora....
gian td5
Avatar utente
 
Messaggi: 3704
Iscritto il: 23/04/2007, 21:29
Località: Ronco Scrivia, ma non sempre

Messaggioil 13/06/2015, 9:52

Grazie gian, dunque con il nano mi segna la bilanciatura degli iniettori sempre tra massimo -2 e +2 a regime costate, ovviamente a motore caldo, adesso ho provato a settare il pedale del gas ma a caldo caldo il minimo fissato a 740giri circa sembra leggermente basso e fa una specia di ondulazione è proprio poca roba non è un minimo irregolare impreciso tipo quando ti fermi e si deve un attimo assestare...
alex33
Avatar utente
 
Messaggi: 2713
Iscritto il: 20/11/2010, 19:48
Località: bunker sotterraneo in cecenia!

Messaggioil 17/06/2015, 10:46

Buongiorno , ieri finalmente ho avuto il tempo di provare il Discovery per vedere se il lavoro fatto abbia avuto un esito positivo
sembra andare tutto bene ovviamente per verificare l'olio dovrò aspettare almeno 1000 km
mentre per quanto riguarda la registrazione degli iniettori appena mi capita l'occasione farò verificare i valori di funzionamento dei cilindri. Per il mometto devo dire che mi sembra più silenzioso
Non smetterò mai di ringraziare chi mi ha aiutato a fare questo lavoro e si è messo a disposizione dandomi consigli e indicazioni facendomi riuscire il lavoro in fai da te che ogni volta regala grandi soddisfazioni
un saluto a tutti
;)
VITO DISCO2
Avatar utente
 
Messaggi: 240
Iscritto il: 22/12/2010, 17:11
Località: PUGLIA Carovigno (BR)

Messaggioil 17/06/2015, 15:39

Era una fascetta lenta...me ne sono accorto una sera che ho il def e dando gas è partito un tubo tra intercooler e collettore aspirazione
alex33
Avatar utente
 
Messaggi: 2713
Iscritto il: 20/11/2010, 19:48
Località: bunker sotterraneo in cecenia!

Messaggioil 17/06/2015, 15:40

...non è che hai smanettato con l'EGR, birichino... :mrgreen: :mrgreen:
Silvio Defender 110" SW Td% Cetriobolide
"τοῦ λόγου δ' ἐόντος ξυνοῦ ζώουσιν οἱ πολλοὶ ὡς ἰδίαν ἔχοντες φρόνησιν"
Ἡράκλειτος ὁ Ἐφέσιος
"All'interno gli interni"
©Subito.it
Silvio
Avatar utente
 
Messaggi: 11581
Iscritto il: 17/03/2003, 10:43
Località: Roma

Messaggioil 18/06/2015, 8:55

Per diana si...ma il problema ogni tanto ricompare...
alex33
Avatar utente
 
Messaggi: 2713
Iscritto il: 20/11/2010, 19:48
Località: bunker sotterraneo in cecenia!

Messaggioil 05/01/2016, 12:03

Ciao a tutti,
Mi chiedevo su cosa possa influire una incorretta regolazione delle viti di registro.
O meglio quali sono i sintomi che possono far pensare ad una regolazione sbagliata?
Fumo? Perdita di un cilindro (va a 4)? Irregolarità del minimo?
andreapaolinelliquattrodieci69
andysalsa@gmail.com
andysalsa
Avatar utente
 
Messaggi: 768
Iscritto il: 12/09/2005, 8:48
Località: Lucca - Paganico

Messaggioil 05/01/2016, 12:06

Aggiungo...
L'eventuale squilibrio degli iniettori letto con il nanocom può essere dovuto a questo?
andreapaolinelliquattrodieci69
andysalsa@gmail.com
andysalsa
Avatar utente
 
Messaggi: 768
Iscritto il: 12/09/2005, 8:48
Località: Lucca - Paganico

Messaggioil 05/01/2016, 12:29

gian td5 ha scritto:2) la registrazione ha lascito troppo gioco tra vite e pompante, per cui l'iniettore potrebbe aprirsi con una pressione di iniezione troppo bassa, a seconda del gioco si possono avere fumosità allo scarico, cali di potenza o instabilità al minimo.

Ooops mi era sfuggita! :oops:
andreapaolinelliquattrodieci69
andysalsa@gmail.com
andysalsa
Avatar utente
 
Messaggi: 768
Iscritto il: 12/09/2005, 8:48
Località: Lucca - Paganico

Messaggioil 06/01/2016, 21:34

Ho appena finito di provare il Def dopo la regolazione dei registri...
Se ho fatto tutto correttamente non erano stati "curati" molto bene dopo la sostituzione di alcuni iniettori.(3)
Devo dire che la situazione del bilanciamento letta con il nanocom è leggermente migliorata: a freddo specialmente al minimo avevo puntate, su un paio di cilindri, addirittura di +/- 14.
Adesso rimane tutto sotto i +/- 10 a freddo, poi a caldo si assestano sotto i +/- 5.
Ovviamente a giri "costanti" altrimenti ho puntate intorno ai +/-15 alle volte anche 20.
Ho fatto tutto ciò perchè dopo l'intervento degli iniettori non avevo più un minimo regolare e mi è capitato di avere degli evidenti cali di potenza in alcune occasioni.
Mi è capitato anche di lasciare scie di fumo nero...il Def è mappato ma non credo derivi da questo.
Al colpetto di acceleratore da fermo lascio una nuvoletta di fumo nero (credo per colpa della mappa)...
Rimane da scoprire il perchè quando sul rilascio dell'acceleratore (da fermo) non ho subito un minimo regolare ma c'è sempre un "assestamento".
Mi spiego meglio: vado su di giri...rilascio...il motore sembra spengersi... riprende con un regime leggermente superiore al minimo...dopo un secondo si assesta sul minimo.
Adesso non più (dopo la regolazione) ma prima, nella fase di assestamento, dava anche un colpetto che faceva imbarcare la macchina (leggerissimo ma avvertibile) forse mancava un cilindro.
Aggiungo qualche info nel caso a qualcuno venisse qualche idea...
Cablaggio nuovo.
Nessun olio in centralina
Pompa nuova
Filtro gasolio nuovo
Iniettori (3) sostituiti ma con altri usati.
Iniettori mappati correttamente in centralina
Controllati sensori vari..CKP,MAF, ecc.
andreapaolinelliquattrodieci69
andysalsa@gmail.com
andysalsa
Avatar utente
 
Messaggi: 768
Iscritto il: 12/09/2005, 8:48
Località: Lucca - Paganico

Messaggioil 07/01/2016, 20:53

andysalsa ha scritto:Ho appena finito di provare il Def dopo la regolazione dei registri.......................................................Mi spiego meglio: vado su di giri...rilascio...il motore sembra spengersi... riprende con un regime leggermente superiore al minimo...dopo un secondo si assesta sul minimo.

Aggiungo qualche info nel caso a qualcuno venisse qualche idea...
Cablaggio nuovo.
Nessun olio in centralina
Pompa nuova
Filtro gasolio nuovo
Iniettori (3) sostituiti ma con altri usati.
Iniettori mappati correttamente in centralina
Controllati sensori vari..CKP,MAF, ecc.



microinterruttore della frizione??

Landsaluti

gian
....frustra fit per plura quod fieri potest per pauciora....
gian td5
Avatar utente
 
Messaggi: 3704
Iscritto il: 23/04/2007, 21:29
Località: Ronco Scrivia, ma non sempre

Messaggioil 07/01/2016, 23:35

Piccola curiosità Gian:
quello sul pedale della frizione o quello esterno sulla pompa (dentro il cofano motore).
Land Rover,,,,se li conosci non li eviti.
salvojeep
Avatar utente
 
Messaggi: 1814
Iscritto il: 06/03/2006, 22:59
Località: Augusta (SR)

Messaggioil 04/02/2016, 22:15

Ciao a tutti!
Una domanda: gli o-ring migliori per gli iniettori quali sono? Quelli originali land oppure quelli originali iveco?
quelli originali land sono neri invece quelli iveco sono verdi e sembrano un po' piu' spessi. Dico questo perche' questa mattina ho comprato quelli originali land poi non convinto sono andato a prendere anche quelli iveco ma ora non so quali sono i migliori fra i due.
Grazie
superdef90
 
Messaggi: 175
Iscritto il: 29/10/2012, 17:08
Località: como

Messaggioil 05/02/2016, 7:51

gian td5 ha scritto:
microinterruttore della frizione??

Landsaluti

gian

Controllato.

Mi sono scoraggiato e ho portato il Def da un pompista...
Vediamo cosa mi dirà!
andreapaolinelliquattrodieci69
andysalsa@gmail.com
andysalsa
Avatar utente
 
Messaggi: 768
Iscritto il: 12/09/2005, 8:48
Località: Lucca - Paganico

Messaggioil 05/02/2016, 9:33

Pare che ormai da tempo anche gli Oring LR vadano bene: hanno capito dov'era il problema e hanno posto rimedio, con non meno solerzia e rapidità del solito :mrgreen: :mrgreen:
Silvio Defender 110" SW Td% Cetriobolide
"τοῦ λόγου δ' ἐόντος ξυνοῦ ζώουσιν οἱ πολλοὶ ὡς ἰδίαν ἔχοντες φρόνησιν"
Ἡράκλειτος ὁ Ἐφέσιος
"All'interno gli interni"
©Subito.it
Silvio
Avatar utente
 
Messaggi: 11581
Iscritto il: 17/03/2003, 10:43
Località: Roma

Messaggioil 05/02/2016, 9:38

andysalsa ha scritto:
gian td5 ha scritto:
microinterruttore della frizione??

Landsaluti

gian

Controllato.

Mi sono scoraggiato e ho portato il Def da un pompista...
Vediamo cosa mi dirà!

Il difetto è presente anche con la mappa originale?
PrincilandFansClub
Turibio ha scritto:Guarda che i forum, oltre che per scriverci, sono fatti anche per essere letti.
cero
Avatar utente
 
Messaggi: 1994
Iscritto il: 13/02/2009, 21:36

Messaggioil 06/02/2016, 10:25

Nel dramma del mio Def, mi sono accorto che ho inquinato qualche 3D alla ricerca della soluzione.
Chiedo scusa!
Ho risposto nel 3D originale
viewtopic.php?f=10&t=92506&start=400
andreapaolinelliquattrodieci69
andysalsa@gmail.com
andysalsa
Avatar utente
 
Messaggi: 768
Iscritto il: 12/09/2005, 8:48
Località: Lucca - Paganico

Messaggioil 20/01/2017, 22:42

Davvero molto interessante! Ho trovato molte risposte hai miei dubbi leggendo queste pagine.
Grazie a tutti!!
Zampa
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 27/02/2016, 10:55

Messaggioil 08/10/2017, 15:43

Ciao a tutti,

faccio un up per eventuali indicazioni per l'acquisto dell'estrattore iniettori ;)

Giuseppe
"the more obstacles you overcome the stronger you become"
Defender 90 Td5 My'03 "Lepusculus"
giuseppe_d90td5
Avatar utente
 
Messaggi: 2046
Iscritto il: 25/01/2004, 23:57
Località: Trapani

Messaggioil 08/10/2017, 16:13

Se devi usarlo solo per una volta non conviene acquistarlo.
Se hai la possibilità costruiscine uno sul momento così riesci ad adattarlo alle varie dimensioni. In linea di massima si fa un uncino di metallo.
Io li ho estratti facendo passare una corda sotto il componente tra bobina e iniettore e strattonando da sopra (tieni anche una mano sull'iniettore che se ti parte lo vai a recuperare chissà dove...)
Uso solo olio apotropaico...
Trizompa
Avatar utente
 
Messaggi: 2690
Iscritto il: 31/07/2014, 17:21
Località: Versilia
SOCIO AL

PrecedenteProssimo

Torna a MOTORI & ALIMENTAZIONE

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti