Africaland • Leggi argomento - Temperatura acqua radiatore bassa

Temperatura acqua radiatore bassa

Radiatore Motore, Intercooler, Riscaldatore, Ventilazione, Aria Condizionata

Messaggioil 12/11/2017, 18:49

Ciao a tutti!!!
Sono nuovo del 200 quindi non so ancora se preoccuparmi o meno!!!
La domanda è semplice... possibile che oggi ho fatto una trentina di chilometri con il mio def è tornato a casa per pura curiosità ho controllato la vaschetta del radiatore. Il tappo era leggermente in pressione, ma la cosa strana è che l acqua era fredda!!!!!!
È vero che sti motori non scaldano mai, ma così mi sembra troppo...
Antonio82
Avatar utente
 
Messaggi: 252
Iscritto il: 07/01/2017, 16:43
Località: pontassieve

Messaggioil 12/11/2017, 19:01

Ciao! Il mio 200tdi, prima che cambiassi il termostato, non entrava mai in temperatura se non in 1a ridotta su qualche mulattiera. A usarlo tutti i giorni su asfalto non scaldava mai. Ora che ho cambiato il termostato e giunto viscoso della ventola va a temperatura ma non surriscalda praticamente mai, anche avvicinando la mano al motore si sente solo tiepido.
BeppeInTheWorld
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 14/10/2015, 14:52
Località: Vernio (PO)

Messaggioil 12/11/2017, 19:01

Se anche il termometro rimaneva molto basso, potrebbe esserci la valvola termostatica da sostituire
Roberto Land Rover 88" SIII diesel 1973
roby65to
Avatar utente
 
Messaggi: 19461
Iscritto il: 07/04/2003, 11:59
Località: bassa valle di Susa

Messaggioil 12/11/2017, 19:42

Anche io avevo lo strano presentimento che fosse il termostato!!!
Antonio82
Avatar utente
 
Messaggi: 252
Iscritto il: 07/01/2017, 16:43
Località: pontassieve

Messaggioil 12/11/2017, 22:01

Visto che siamo in argomento ne approfitto per chiedere:
quando il motore va in temperatura la lancetta dell'indicatore della temperatura non mi si ferma alla classica posizione "ore 23" ma mi rimane verticale (quasi a ore 1). Questo perchè (immagino, ditemi se sbaglio), il termostato disponibile adesso è quello del 300tdi che apre a 88 gradi e non a 82 come dovrebbe essere nel 200tdi.
Mi chiedo quindi: il lavorare a temperatura di poco più alta del normale potrebbe, alla lunga, creare dei problemi?
BeppeInTheWorld
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 14/10/2015, 14:52
Località: Vernio (PO)


Torna a RAFFREDDAMENTO & RISCALDAMENTO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite