Africaland • Leggi argomento - La sorella Matta di una Serie I

La sorella Matta di una Serie I

Serie I-II-III, Land Rover 90 &110, Defender, Range Rover, Discovery

Messaggioil 19/01/2020, 17:18

:shock: :shock: :shock:


un paio di considerazioni:

guera....la tua pignoleria è proporzionale alla tua professionalità.....
la roba vecchia si riparava TUTTA....fin nei minimi particolari :shock:
Saluti, Fabio
disco4ever
Avatar utente
 
Messaggi: 2290
Iscritto il: 19/12/2006, 18:29
Località: Imola

Messaggioil 19/01/2020, 18:36

Ti ringrazio per complimento, la roba vecchia era fatta per durare, o comunque progettata in modo da poter essere riparata. Difatti si trovano ancora le singole parti che compongono un motorino come questo.
E poi rendere vita a questa roba è una soddisfazione enorme
Guera94
Avatar utente
 
Messaggi: 188
Iscritto il: 20/11/2017, 15:55
Località: San Marcello Pistoiese

Messaggioil 19/01/2020, 19:04

Anche sulle Series si recupera e revisiona quasi tutto, ed un vero restauro dovrebbe essere fatto così, non sostituire tutto il sostituibile con ricambi nuovi aftermarket cinesi o indiani…

Io ho addirittura restaurato buona parte della bulloneria originale pulendola con l' acido e facendola zincare ed utilizzandola nelle zone a vista mettendo i pezzi comprati nuovi nei punti meno in vista...
Roberto Land Rover 88" SIII diesel 1973

Facebook?! No grazie, ne faccio volentieri a meno…
Non uso WhatsApp, solo Telegram
roby65to
Avatar utente
 
Messaggi: 24439
Iscritto il: 07/04/2003, 11:59
Località: bassa valle di Susa
SOCIO AL

Messaggioil 19/01/2020, 19:12

roby65to ha scritto:Anche sulle Series si recupera e revisiona quasi tutto, ed un vero restauro dovrebbe essere fatto così, non sostituire tutto il sostituibile con ricambi nuovi aftermarket cinesi o indiani…

Io ho addirittura restaurato buona parte della bulloneria originale pulendola con l' acido e facendola zincare ed utilizzandola nelle zone a vista mettendo i pezzi comprati nuovi nei punti meno in vista...

Verissimo, anche io sto facendo la stessa cosa per la bullonatura la dove è rimasta quella originale. Purtroppo però ci sono due inconvenienti: il primo è che ci sono passate troppe mani prima di me e quindi alcune cose sono state sostituite; altra cosa è che i bulloni della matta sono tutti a passo fitto e quindi non sempre facile da reperire.
Guera94
Avatar utente
 
Messaggi: 188
Iscritto il: 20/11/2017, 15:55
Località: San Marcello Pistoiese

Messaggioil 19/01/2020, 21:07

E dopo i tergicristalli, anche i pomelli cambio sono sistemati ✔️
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Guera94
Avatar utente
 
Messaggi: 188
Iscritto il: 20/11/2017, 15:55
Località: San Marcello Pistoiese

Messaggioil 01/02/2020, 4:49

Scusa l' OT, per rimanere in tema, magari può interessare, trovato in rete. https://www.facebook.com/marketplace/it ... 045266768/.
E complimenti per il restauro.
Ciao Francesco.
Flaviuti ha scritto.
L'importante è scrivere, anche se a volte non vieni considerato....non ti abbattere...sembrano tutti insormontabili, ma alla fine sono stupendi!!!!!!
stilus
Avatar utente
 
Messaggi: 1812
Iscritto il: 25/10/2004, 20:31
Località: Marineo (PA)

Messaggioil 01/02/2020, 8:02

stilus ha scritto:Scusa l' OT, per rimanere in tema, magari può interessare, trovato in rete. https://www.facebook.com/marketplace/it ... 045266768/.
E complimenti per il restauro.
Ciao Francesco.

Grazie per i complimenti e per la segnalazione. Questa la conosco e oltre a essere eccessivamente lontana, (l’auto si trova a Palermo), il proprietario chiede una cifra folle considerando che sulla macchina è rimasto poco o nulla oltre alla carrozzeria ( modificata), la meccanica e forse il motore. Purtroppo è uno dei classici che pensa di avere l’oro in tasca.
Guera94
Avatar utente
 
Messaggi: 188
Iscritto il: 20/11/2017, 15:55
Località: San Marcello Pistoiese

Messaggioil 21/02/2020, 23:55

[quote="Guera94"]Per il momento il motore è fermo, anche se il lavoro dovrebbe iniziare a breve. Sono riuscito a trovare quasi tutti i ricambi della meccanica, pistoni, canne, serie completa guarnizioni, prigionieri testata, frizione, ecc. Nel frattempo ho sabbiato il telaio e ho fatto il trattamento antiruggine esterno e interno. Prossimamente al via con la verniciatura.

Ciao Guera94
che prodotto antiruggine hai usato per l'interno telaio?
castore
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 21/02/2020, 22:20

Messaggioil 22/02/2020, 0:04

castore ha scritto:
Guera94 ha scritto:Per il momento il motore è fermo, anche se il lavoro dovrebbe iniziare a breve. Sono riuscito a trovare quasi tutti i ricambi della meccanica, pistoni, canne, serie completa guarnizioni, prigionieri testata, frizione, ecc. Nel frattempo ho sabbiato il telaio e ho fatto il trattamento antiruggine esterno e interno. Prossimamente al via con la verniciatura.

Ciao Guera94
che prodotto antiruggine hai usato per l'interno telaio?

Ciao io ho usato un prodotto che si chiama Brunox epoxy , fa da convertitore di ruggine e da fondo epossidico. crea un bello strato resistente e può essere direttamente sopraverniciato.
Guera94
Avatar utente
 
Messaggi: 188
Iscritto il: 20/11/2017, 15:55
Località: San Marcello Pistoiese

Messaggioil 06/03/2020, 11:43

Qualcuno ha mai provato a verniciare il telaio con lo spray Steel-it distribuito da https://inoxpaints.com/ ? Ho visto che in america va fortissimo https://www.instagram.com/steelitcoatings
https://www.youtube.com/watch?v=LnLSHVQobHo
rollx
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 06/03/2020, 11:32

Messaggioil 06/03/2020, 12:01

Un primo msg da Oscar :lol: :lol: :lol:
UN DEFENDER SENZA BOCCHETTE E' COME UNA DONNA SENZA TETTE
Fumagazzi
Digger
Avatar utente
 
Messaggi: 5052
Iscritto il: 03/03/2010, 21:38
Località: Genova

Messaggioil 06/03/2020, 13:26

rollx ha scritto:Qualcuno ha mai provato a verniciare il telaio con lo spray Steel-it distribuito da https://inoxpaints.com/ ? Ho visto che in america va fortissimo https://www.instagram.com/steelitcoatings
https://www.youtube.com/watch?v=LnLSHVQobHo

Sinceramente non so di conoscenti che lo abbiamo usato, e sinceramente lo conosco poco come prodotto.
Guera94
Avatar utente
 
Messaggi: 188
Iscritto il: 20/11/2017, 15:55
Località: San Marcello Pistoiese

Messaggioil 06/03/2020, 13:43

Purtroppo il restauro va un po’ a rilento ma le novità non mancano. Devo ringraziare molto Double F, che mi ha segnalato una Matta dimenticata sotto a una tettoia per quasi 30 anni. Inizialmente utilizzata come mezzo da lavoro e per gite nella natura è stata poi fermata e dimenticata dal 90 corca fino a un mese fa quando mi è giunta la segnalazione. Dopo aver preso accordi con i proprietari è stato possibile recuperarla. Un vero e proprio barn find in piena regola.
E ora siamo a DUE
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Guera94
Avatar utente
 
Messaggi: 188
Iscritto il: 20/11/2017, 15:55
Località: San Marcello Pistoiese

Messaggioil 06/03/2020, 13:45

Bella!
Chi lascia la strada vecchia per la nuova non sa quanto paga di autostrada. Sconosciuto
Chi vola vale, chi vale vola ma chi non vola è un vile! Grunf
Tireremo dritto fino alla prossima curva. Grunf
Abusivo
Avatar utente
 
Messaggi: 12916
Iscritto il: 19/02/2010, 19:21
Località: Eroe senza Patria

Messaggioil 06/03/2020, 15:30

Bella la barra di traino, vedo che le ruote sono ancora in buono stato, non dimostrano trenta e passa anni :D
Ciao Francesco
P.S. complimenti per il ripescaggio.
Flaviuti ha scritto.
L'importante è scrivere, anche se a volte non vieni considerato....non ti abbattere...sembrano tutti insormontabili, ma alla fine sono stupendi!!!!!!
stilus
Avatar utente
 
Messaggi: 1812
Iscritto il: 25/10/2004, 20:31
Località: Marineo (PA)

Messaggioil 06/03/2020, 15:39

Spettacolo!
MaxDecimo
Avatar utente
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 29/11/2018, 9:20
Località: Genova

Messaggioil 06/03/2020, 15:44

stilus ha scritto:Bella la barra di traino, vedo che le ruote sono ancora in buono stato, non dimostrano trenta e passa anni :D
Ciao Francesco
P.S. complimenti per il ripescaggio.

Vero anche se le crepe ci sono. Stranamente le camere d’aria reggano ancora oggi. È stata una salvezza altrimenti caricarla sarebbe stata una bella bega.
La barra di traino non so di preciso per cosa la usassero, probabilmente anche per montarci una pala da neve.
Guera94
Avatar utente
 
Messaggi: 188
Iscritto il: 20/11/2017, 15:55
Località: San Marcello Pistoiese

Messaggioil 06/03/2020, 19:57

Bel ritrovamento, un Matta non si trova tutti i giorni. :D
verdone
Avatar utente
 
Messaggi: 5515
Iscritto il: 10/03/2010, 21:03
Località: Veneto

Messaggioil 06/03/2020, 20:31

verdone ha scritto:Bel ritrovamento, un Matta non si trova tutti i giorni. :D

Esatto e siamo a due. Poi ti dirò, è meglio di quello che pensavo inizialmente. Sono veramente soddisfatto
Guera94
Avatar utente
 
Messaggi: 188
Iscritto il: 20/11/2017, 15:55
Località: San Marcello Pistoiese

Messaggioil 13/03/2020, 21:43

Guera94 ha scritto: [...] Devo ringraziare molto Double F, che mi ha segnalato una Matta dimenticata sotto a una tettoia per quasi 30 anni. [...]

Grazie a te Guera! A parte riconoscere che fosse una Matta, non ho fatto nulla! :lol: Son troppo felice che abbia trovato una nuova casa. Tienici aggiornati sulle tue scelte di restauro e in bocca al lupo!
Land Rovers are just about the most versatile machines ever devised by man.
If you use one, you know that.
If you don't, how have you managed all these years?

La mer
A bercé mon cœur pour la vie
DoubleF
Avatar utente
 
Messaggi: 111
Iscritto il: 02/12/2011, 18:06
Località: Sono di Bologna, ma con il cuore a Spezia...

PrecedenteProssimo

Torna a RESTAURI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti