Africaland • Leggi argomento - guida con la neve

guida con la neve

Esperienze e consigli

Messaggioil 01/12/2016, 14:09

Ciao,e' la prima volta che con il defender mi trovo innevato,ho sperimentato un po' tutti i tipi di marcia ma non riesco a capire su quale posizione mettere il cambio piccolo onde evitare disastri e rischio per la sicurezza chiedo a voi ,la zona e' citta' paese in montagna con anche belle discese e ripide salite,le gomme bf goodrich per neve,non vorrei che servissero anche le catene...Immagine Immagine Immagine Immagine
Vedere la fila di auto (incolonnate) sulla statale e tu con il Def tranquillo per i campi, non ha prezzo!!!by Mummia
Dominik
Avatar utente
 
Messaggi: 859
Iscritto il: 13/03/2016, 16:08

Messaggioil 01/12/2016, 14:17

...in paese ti consiglierei di lasciare il differenziale centrale libero, ovvero con la leva piccola in posizione tutta a destra, hai comunque 4 ruote in presa e puoi sterzare facilmente in città. Poi su strade innevate più rettilinee, salite e discese dove hai velocità superiore blocchi il differenziale in modo da render solidale i due assali. Tieni conto che avrai una sterzata più ampia e il veicolo tenderà ad aprire di più le traiettorie, ma in caso di frenata avrai più stabilità con minor perdita di aderenza e minor possibilità che ti si blocchino le ruote....Poi dipende dal tuo stile di guida. Io abito in pianura, nella neve non ho mai bloccato il centrale per girare in città, solo nella neve alta se vado in fuoristrada...poi dvi fare un po' le tue prove...
C'E SEMPRE UNA MANO DISPOSTA AD AIUTARTI...IN FONDO AL TUO BRACCIO...
landy76
Avatar utente
 
Messaggi: 6350
Iscritto il: 26/03/2007, 13:25
Località: Cremona

Messaggioil 01/12/2016, 14:18

Dominik ha scritto:Ciao,e' la prima volta che con il defender mi trovo innevato,ho sperimentato un po' tutti i tipi di marcia ma non riesco a capire su quale posizione mettere il cambio piccolo onde evitare disastri e rischio per la sicurezza chiedo a voi ,la zona e' citta' paese in montagna con anche belle discese e ripide salite,le gomme bf goodrich per neve,non vorrei che servissero anche le catene...Immagine Immagine Immagine Immagine


Differenziale centrale bloccato ( leva a sinistra) e pressione pneumatici bassa
geracera
Avatar utente
 
Messaggi: 2004
Iscritto il: 10/02/2010, 21:57
Località: ROSSANO

Messaggioil 01/12/2016, 14:20

geracera ha scritto:
Dominik ha scritto:Ciao,e' la prima volta che con il defender mi trovo innevato,ho sperimentato un po' tutti i tipi di marcia ma non riesco a capire su quale posizione mettere il cambio piccolo onde evitare disastri e rischio per la sicurezza chiedo a voi ,la zona e' citta' paese in montagna con anche belle discese e ripide salite,le gomme bf goodrich per neve,non vorrei che servissero anche le catene...Immagine Immagine Immagine Immagine


Differenziale centrale bloccato ( leva a sinistra) e pressione pneumatici bassa

leva a sinistra dove? Avanti o dietro?
Vedere la fila di auto (incolonnate) sulla statale e tu con il Def tranquillo per i campi, non ha prezzo!!!by Mummia
Dominik
Avatar utente
 
Messaggi: 859
Iscritto il: 13/03/2016, 16:08

Messaggioil 01/12/2016, 14:22

landy76 ha scritto:...in paese ti consiglierei di lasciare il differenziale centrale libero, ovvero con la leva piccola in posizione tutta a destra, hai comunque 4 ruote in presa e puoi sterzare facilmente in città. Poi su strade innevate più rettilinee, salite e discese dove hai velocità superiore blocchi il differenziale in modo da render solidale i due assali. Tieni conto che avrai una sterzata più ampia e il veicolo tenderà ad aprire di più le traiettorie, ma in caso di frenata avrai più stabilità con minor perdita di aderenza e minor possibilità che ti si blocchino le ruote....Poi dipende dal tuo stile di guida. Io abito in pianura, nella neve non ho mai bloccato il centrale per girare in città, solo nella neve alta se vado in fuoristrada...poi dvi fare un po' le tue prove...

Bloccare il centrale aumenta il grip delle gomme o diminuisce la potenza frenante? Non capisco perchè non si debbano bloccare le ruote.
Sgarboman
Avatar utente
 
Messaggi: 1876
Iscritto il: 29/03/2014, 21:04
Località: Abruzzo

Messaggioil 01/12/2016, 14:23

io dico solo......vai piano
hai 2 Tons sotto il deretano, che scoppierà in un mare di Mer_a se ti parte il mezzo.
F
“sono quei metri in cui ti penti di non aver vissuto da buon cristiano”

“mi sentii profondamente commossa nel vederla lì, davanti a me, con tutti i graffi e le ammaccature che Elsa le aveva lasciato”
nippur
Avatar utente
 
Messaggi: 5405
Iscritto il: 03/04/2012, 7:23
Località: Parma/Oristano

Messaggioil 01/12/2016, 14:25

...guarda i simboli, se la metti a sinistra e avanti metti le ridotte e il centrale bloccato, non ti conviene girare con le ridotte,a meno che tu non viaggi in paese a 40km/h in quinta marcia, non hai un manuale del defender? Ti spiega la posizione della leva piccola
C'E SEMPRE UNA MANO DISPOSTA AD AIUTARTI...IN FONDO AL TUO BRACCIO...
landy76
Avatar utente
 
Messaggi: 6350
Iscritto il: 26/03/2007, 13:25
Località: Cremona

Messaggioil 01/12/2016, 14:29

Sgarboman ha scritto:
landy76 ha scritto:...in paese ti consiglierei di lasciare il differenziale centrale libero, ovvero con la leva piccola in posizione tutta a destra, hai comunque 4 ruote in presa e puoi sterzare facilmente in città. Poi su strade innevate più rettilinee, salite e discese dove hai velocità superiore blocchi il differenziale in modo da render solidale i due assali. Tieni conto che avrai una sterzata più ampia e il veicolo tenderà ad aprire di più le traiettorie, ma in caso di frenata avrai più stabilità con minor perdita di aderenza e minor possibilità che ti si blocchino le ruote....Poi dipende dal tuo stile di guida. Io abito in pianura, nella neve non ho mai bloccato il centrale per girare in città, solo nella neve alta se vado in fuoristrada...poi dvi fare un po' le tue prove...

Bloccare il centrale aumenta il grip delle gomme o diminuisce la potenza frenante? Non capisco perchè non si debbano bloccare le ruote.

Prova fare una frenata sulla neve col centrale sbloccato...non hai i ponti collegati ed hai meno stabilità
Se blocchi il centrale invece hai una frenata nettamente migliore perché i ponti sono solidali e risulterà meno difficile che si blocchino le ruote sulla neve.
C'E SEMPRE UNA MANO DISPOSTA AD AIUTARTI...IN FONDO AL TUO BRACCIO...
landy76
Avatar utente
 
Messaggi: 6350
Iscritto il: 26/03/2007, 13:25
Località: Cremona

Messaggioil 01/12/2016, 14:38

Sulla neve in generale differenziale bloccato, marce lunghe o ridotte dipende dalla pendenza della strada e dalla velocità di marcia. Tieni presente, come giustamente facevano notare prima di me, che hai 2 tonnellate da fermare. Personalmente la neve mi fa paura in discesa, infatti di solito vado molto piano, anche con le ridotte, e non tocco i freni, nel caso la macchina dovesse scivolare, accelero un po' cercando di mantenere la traiettoria e poi decelero lentamente fino a ritornare alla velocità desiderata, senza comunque toccare i freni. Ricorda che il blocco centrale lo puoi inserire anche snza schiacciare la frizione, basta spostare la leva piccola a sinistra, puoi fare questa manovra sia con le lunghe che che n le ridotte, e serve quando hai una perdita di aderenza, fai la manovra. On le ruote parallele e a bassa velocità
Giovanni,

"solo gli spiriti dell'aria sanno cosa incontrerò dietro le montagne"
- proverbio groenlandese -
giovanniland
Avatar utente
 
Messaggi: 556
Iscritto il: 16/04/2009, 18:24
Località: Mason Vicentino

Messaggioil 01/12/2016, 15:04

Centrale bloccato, gomme a bassa pressione e se possibile ruote fuori dalle carregge dove la neve è più schiacciata, cioè quasi ghiaccio.
Immagine
Ciao
90 TD5 My 2006 " Super Def " ( Project final storm )
29 Gennaio 2016 : fine di un mito, inizio di una leggenda
brunobis
Avatar utente
 
Messaggi: 8085
Iscritto il: 03/10/2011, 20:26
Località: Collegno ( To )

Messaggioil 01/12/2016, 15:09

giovanniland ha scritto:Sulla neve in generale differenziale bloccato, marce lunghe o ridotte dipende dalla pendenza della strada e dalla velocità di marcia. Tieni presente, come giustamente facevano notare prima di me, che hai 2 tonnellate da fermare. Personalmente la neve mi fa paura in discesa, infatti di solito vado molto piano, anche con le ridotte, e non tocco i freni, nel caso la macchina dovesse scivolare, accelero un po' cercando di mantenere la traiettoria e poi decelero lentamente fino a ritornare alla velocità desiderata, senza comunque toccare i freni. Ricorda che il blocco centrale lo puoi inserire anche snza schiacciare la frizione, basta spostare la leva piccola a sinistra, puoi fare questa manovra sia con le lunghe che che n le ridotte, e serve quando hai una perdita di aderenza, fai la manovra. On le ruote parallele e a bassa velocità

grazie,i vostri consigli mi sono molto preziosi ,mi sono ritrovato in questo luogo non per volere mio ma purtroppo unico luogo dove potevano curare mio figlio,ma a parte questo....vi dico chiaramente che mi sono fatto un paio di sudate fredde,sia in discesa che in salita ecco perche' vi ho chiesto,in discesa praticamente non sterzava piu' se ne' andata dritta,piu' cercavo di controllarla piu' se ne andava ,lo sterzo come se non ci fosse stato,fortuna che non veniva nessuno di fronte e mi sono fermato vicino la montagna mettendomi di traverso...il cuore mi e" salito in gola,dopo alcuni minuti stessa identica situazione per la salita ,quando mi sono accorto che andavo all indietro ho inserito la leva a sinistra e avanti senza capire cosa ho inserito ma sono salito,eppure era buttato il sale sull'asfalto,comunque per non farla lunga ,ho avuto paura.
Vedere la fila di auto (incolonnate) sulla statale e tu con il Def tranquillo per i campi, non ha prezzo!!!by Mummia
Dominik
Avatar utente
 
Messaggi: 859
Iscritto il: 13/03/2016, 16:08

Messaggioil 01/12/2016, 15:26

Dominik ha scritto:...unico luogo dove potevano curare mio figlio...

Queste sono le cose serie, il resto sono tutte c@zz@te!
Vai piano, usa la testa e il buon senso.
Chi lascia la strada vecchia per la nuova non sa quanto paga di autostrada. Sconosciuto
Chi vola vale, chi vale vola ma chi non vola è un vile! Grunf
Tireremo dritto fino alla prossima curva. Grunf
Abusivo
Avatar utente
 
Messaggi: 10914
Iscritto il: 19/02/2010, 19:21
Località: Eroe senza Patria

Messaggioil 01/12/2016, 15:38

Dominik ha scritto:...le gomme bf goodrich per neve....


da altre tue foto, direi che monti all-terrain.......sulla neve alta e fresca ha un suo perché.....ma su neve battuta, specie se la gomma è anche stagionata, è una copertura col la quale mi sono trovato a disagio.....fai molta attenzione.

e catene sempre a bordo per risolvere o prevenire situazioni critiche....la massa del def è tanta...tanta....tanta, e diventa molto sensibile a pendenze, contropendenza (può scivolare anche di lato) o repentini cambi di carico.....ripeto, fai attenzione e dove c'è posto con margini di sicurezza, fai anche alcune prove, in modo da non dover sperimentare in una situazione di emergenza o rischio.

In bocca al lupo per il figlio ;)
Saluti, Fabio
disco4ever
Avatar utente
 
Messaggi: 1858
Iscritto il: 19/12/2006, 18:29
Località: Imola

Messaggioil 01/12/2016, 20:11

Ciao .. In salita con buone gomme è quasi impossibile avere problemi..io in discesa sempre su strade di montagna..uso sia il blocco che le ridotte...fino a tre anni fa chiodavo ed ero più tranquillo ora solo con gomme termiche vado piano piano... :D e lascio passare chi ha fretta.... :D comunque sempre catene a bordo... :)
sierra 1
 
Messaggi: 1985
Iscritto il: 23/05/2010, 14:48
Località: Esine Bs ...(x non confonderci sono bergamasco...)

Messaggioil 01/12/2016, 20:14

sierra 1 ha scritto:...e lascio passare chi ha fretta...

Tanto lo ritrovi poco dopo piantato contro un albero!
Chi lascia la strada vecchia per la nuova non sa quanto paga di autostrada. Sconosciuto
Chi vola vale, chi vale vola ma chi non vola è un vile! Grunf
Tireremo dritto fino alla prossima curva. Grunf
Abusivo
Avatar utente
 
Messaggi: 10914
Iscritto il: 19/02/2010, 19:21
Località: Eroe senza Patria

Messaggioil 01/12/2016, 21:38

brunobis ha scritto:Centrale bloccato, gomme a bassa pressione e se possibile ruote fuori dalle carregge dove la neve è più schiacciata, cioè quasi ghiaccio.

Come mai sulla neve schiacciata? Bon è neglio su quella siffice dove (credo)ci sia piu presa?
Fabio

Land Rover: preferisci il fascino o l,'affidabilità? Il vero Lander riesce ad avere entrambi
quello_là
Avatar utente
 
Messaggi: 4907
Iscritto il: 30/01/2011, 18:21
Località: vicenza - pistoia

Messaggioil 01/12/2016, 23:04

dite la stessa cosa: bruno consiglia di stare fuori dalle carreggiate (nelle quali la neve è battuta a ghiaccio) in modo da tenere le gomme, per quanto possibile, su neve soffice ;) ........ed aumentare il grip
Saluti, Fabio
disco4ever
Avatar utente
 
Messaggi: 1858
Iscritto il: 19/12/2006, 18:29
Località: Imola

Messaggioil 01/12/2016, 23:29

Comunque, se ti capita spesso di percorrere strade innevate e non hai esigenza di avere gomme per fuoristrada, metti delle gomme termiche, che è l'unica cosa che fa davvero la differenza.
geracera
Avatar utente
 
Messaggi: 2004
Iscritto il: 10/02/2010, 21:57
Località: ROSSANO

Messaggioil 02/12/2016, 12:01

disco4ever ha scritto:dite la stessa cosa: bruno consiglia di stare fuori dalle carreggiate (nelle quali la neve è battuta a ghiaccio) in modo da tenere le gomme, per quanto possibile, su neve soffice ;) ........ed aumentare il grip


Infatti, rileggendo il mio messaggio può facilmente essere interpretato esattamente al contrario come in effetti è accaduto, grazie Fabio per aver chiarito... ;)
Immagine
Ciao
90 TD5 My 2006 " Super Def " ( Project final storm )
29 Gennaio 2016 : fine di un mito, inizio di una leggenda
brunobis
Avatar utente
 
Messaggi: 8085
Iscritto il: 03/10/2011, 20:26
Località: Collegno ( To )

Messaggioil 02/12/2016, 14:18

Ora mi torna :D
Fabio

Land Rover: preferisci il fascino o l,'affidabilità? Il vero Lander riesce ad avere entrambi
quello_là
Avatar utente
 
Messaggi: 4907
Iscritto il: 30/01/2011, 18:21
Località: vicenza - pistoia

Prossimo

Torna a GUIDA IN FUORISTRADA

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite