Africaland • Leggi argomento - utilizzo ridotte ecc.

utilizzo ridotte ecc.

Esperienze e consigli

Messaggioil 27/07/2015, 10:57

Apri una discussione simile tempo fa ma poi il crash ha mandato tutto a donnine.

Allora:

Io ho un disco 200 tdi.

Sulla leva delle ridotte ho diverse opzioni:

1)n basso a destra sono le lunghe e so a cosa servono
2)In alto a destra ci sono le corte e so a cosa servono
3)In alto a sinistra c'è ???? non mi ricordo cosa c'è scritto e non sò a cosa serve
4)in basso a sinistra è scritto Lock e non so a cosa serve

Mi spiegate cosa sono e quando si usano i punti 3 e 4 per favore?
Hai problemi con qualche utente?
Vuoi umiliarlo pubblicamente?
Bene!

Sfidalo nell'arena del "fight club by africaland"

http://www.africaland.it/forum/viewtopic.php?f=19&t=104195
francesco76
 
Messaggi: 3655
Iscritto il: 16/08/2013, 14:03
Località: Corato (BA)

Messaggioil 27/07/2015, 11:19

Basso desta 4wd lunghe;basso sinistra 4wd con blocco centrale inserito.....sopra hai la medesima cosa solo con le ridotte.....
Acqua,neve,giasso o tempesta il bat300 non si arresta!!! #I DISERTORI
Batpiasola
Avatar utente
 
Messaggi: 180
Iscritto il: 14/04/2015, 9:47
Località: Tregnago (vr)

Messaggioil 27/07/2015, 13:29

Essendo i nostri Land a trazione integrale permanente (4 ruote motrici sempre), devono essere dotati di un differenziale centrale, tra asse anteriore e posteriore per consentire a questi ultimi di avere velocità di rotazione su strada (ad es in curva). Ovviamente in fuoristrada ciò non aiuta (per assurdo se una sola ruota perde aderenza, la macchina, col centrale libero, si ferma) per cui conviene bloccare il centrale ed avere una trazione "equivalente" ad un normale 4x4 che nasce traz. posteriore e sul quale è stata inserita anche la traz. anteriore (loro, in genere non hanno proprio diff. centrale, cioè è come se fosse sempre "bloccato"...)
Le ridotte le metti quando il tipo di percorso o di carico ti costringono ad avere velocità basse (fino a 50-60 km/h per intenderci): avendo rapporti molto più corti si sforza meno la frizione e si ha a disposizione una gamma di marce più adatta alla situazione.
In genere quindi in fuoristrada: ridotte e diff. centrale bloccato (leva tutta avanti e poi tutta a sx).
Le altre posizioni ("ridotte e centrale libero" e "lunghe e centrale bloccato") vanno usate rispettivamente la prima (alto a dx) su fondi duri con ottima aderenza quando si traina o ad es. su tornanti stretti in sentieri di montagna; mentre l'ultima (basso a sx) può rivelarsi utile ad sulla guida su sabbia quando hai bisogno di tutta la trazione ma di una velocità elevata (di "galleggiamento") e contemporaneamente non hai così bisogno di fermarti per passare alle marce lunghe ogniqualvolta le condizioni della pista(...-dune) lo permettano.
Spero di non aver dimenticato niente. ;)
Il Cingolato, castigatore di Patrol nel Mondo
titohill
Avatar utente
 
Messaggi: 947
Iscritto il: 11/01/2007, 12:38
Località: Marina di Ragusa

Messaggioil 27/07/2015, 15:21

Se non sbaglio ai corsi, con il bloccaggio del centrale si parla anche di sicurezza, nel senso che aumenta dopo questa manovra.
Immagine
Ciao
90 TD5 My 2006 " Super Def " ( Project final storm )
29 Gennaio 2016 : fine di un mito, inizio di una leggenda
brunobis
Avatar utente
 
Messaggi: 7979
Iscritto il: 03/10/2011, 20:26
Località: Collegno ( To )
SOCIO AL

Messaggioil 28/07/2015, 4:30

La sicurezza sta nel fatto che , se non hai già bloccato il centrale, nel momento in cui perdi aderenza con una ruota è tardi.
Occhio però: si blocca il centrate SOLO in situazioni di scarsa aderenza. Bloccare quando la macchina ha grip vuol dire distruggere la trasmissione! In curva su asfalto le ruote girano a 4 velocità diverse. Con il terzo diff bloccato i due assi riceverebbero la stessa quantità di moto.
Diciamo che il vantaggio di un full time (integrale permanente con differenziale centrale) è proprio quello di poter usare le ridotte senza dover bloccare il centrale, quindi su asfalto
29/01/2016 fine di un mito, inizio di una leggenda!
Noi siamo magici, non abbiamo bisogno di dormire...viviamo di sogni. E i nostri sogni si avverano, SEMPRE.
Fulvio74
Avatar utente
 
Messaggi: 3837
Iscritto il: 29/01/2012, 20:30
Località: Genova

Messaggioil 28/07/2015, 11:27

Grazie per i chiarimenti.
Però' mi sorge un dubbio:
Alla fine il bloccaggio del centrale non offre grandi vantaggi.
Serve solo a far andare le 4 ruote alla stessa velocità', cioè' le land non hanno nulla in più' rispetto ad un normale fuoristrada tipo pajero, feroza ecc.

Inoltre se io mi trovo con una o più ruote per aria (credo si chiami twist) le land, rispetto agli altri fuoristrada che vantaggi ha? La coppia viene scaricata sulle ruote che hanno aderenza?

Scusate ma ho molta confusione.
Hai problemi con qualche utente?
Vuoi umiliarlo pubblicamente?
Bene!

Sfidalo nell'arena del "fight club by africaland"

http://www.africaland.it/forum/viewtopic.php?f=19&t=104195
francesco76
 
Messaggi: 3655
Iscritto il: 16/08/2013, 14:03
Località: Corato (BA)

Messaggioil 28/07/2015, 11:33

Calma calma non fare casino.
Il differenziale centrale bloccato rende i due assi solidali, cioè ricevono la stessa quantità di moto. Poi sono i differenziali anteriore e posteriore a distribuire il moto alle ruote. I differenziali dei ponti sono normalmente liberi e quando si dice che si mettono "i blocchi" si parla appunto di poter bloccare la rotazione proprio di questi differenziali. Quindi se ha una ruota per aria con il centrale bloccato, e le altre tre in aderenza ti muovi. Se hai due ruote per aria sullo stesso ponte, e le altre due con aderenza ti muovi. Se hai due ruote per aria su due ponti diversi, non ti muovi.
Il vantaggio del centrale bloccabile sta nel fatto che puoi SBLOCCARLO! e usare le ridotte anche su strada, quando serve tipo se tiri qualcosa in montagna in salita su asfalto. Con un altro tipo di sistema distruggeresti la trasmissione perché costringeresti i due ponti a girare alla stessa velocità quando invece avrebbero bisogno di girare a velocità diverse.
Tutti i part time invece, quelli con la trazione posteriore e il 4wd inseribile, questa cosa NON la possono fare. Quando inseriscono le ridotte rendono i due assi solidali.
Non è mica una cosa da poco! A quanto ne so, Land Rover è l'unica casa che produce un full time, cioè trazione integrale permanente, tra i fuoristrada...
29/01/2016 fine di un mito, inizio di una leggenda!
Noi siamo magici, non abbiamo bisogno di dormire...viviamo di sogni. E i nostri sogni si avverano, SEMPRE.
Fulvio74
Avatar utente
 
Messaggi: 3837
Iscritto il: 29/01/2012, 20:30
Località: Genova

Messaggioil 28/07/2015, 11:38

...anche mercedes e toyota credo....sicuro mitsu superselect....
MOSQUITO ROYALE
Att.ne lavorare sui mezzi da offroad è il mio lavoro; quindi valutate di testa vostra un eventuale conflitto di interessi
arkadia
Avatar utente
 
Messaggi: 7406
Iscritto il: 13/01/2004, 18:51
Località: Reggio Emilia

Messaggioil 28/07/2015, 11:42

arkadia ha scritto:...anche mercedes e toyota credo....sicuro mitsu superselect....


Si ma il superselect lavora solo con le lunghe, non con le corte.
Molti Toy, se non tutti quelli che abbiano meno di 30 anni, sono part time. Non mi risultano full time....forse l'hdj80.
Mercedes G...uhm forse si è l'unico che ha il sistema simile a LR
29/01/2016 fine di un mito, inizio di una leggenda!
Noi siamo magici, non abbiamo bisogno di dormire...viviamo di sogni. E i nostri sogni si avverano, SEMPRE.
Fulvio74
Avatar utente
 
Messaggi: 3837
Iscritto il: 29/01/2012, 20:30
Località: Genova

Messaggioil 28/07/2015, 11:46

Devo riflettere, alcune cose non mi sono chiare.

Comunque la l'Ada niva e' full time.
Hai problemi con qualche utente?
Vuoi umiliarlo pubblicamente?
Bene!

Sfidalo nell'arena del "fight club by africaland"

http://www.africaland.it/forum/viewtopic.php?f=19&t=104195
francesco76
 
Messaggi: 3655
Iscritto il: 16/08/2013, 14:03
Località: Corato (BA)

Messaggioil 28/07/2015, 11:48

E su asfalto bagnato sai che sicurezza in più con un integrale permanente. Il terrano addirittura aveva la trazione disinseribile con l'autobloccante posteriore :shock:

La lada ha il centrale bloccabile. Quando eravamo ragazzini volevamo fare una sorta di buggy con un motore da moto accoppiato sul differenziale centrale della niva
Babbano
 
Messaggi: 1565
Iscritto il: 18/06/2012, 18:55
Località: Italia

Messaggioil 28/07/2015, 12:01

..credo che con le corte full time esista solo il land...
MOSQUITO ROYALE
Att.ne lavorare sui mezzi da offroad è il mio lavoro; quindi valutate di testa vostra un eventuale conflitto di interessi
arkadia
Avatar utente
 
Messaggi: 7406
Iscritto il: 13/01/2004, 18:51
Località: Reggio Emilia

Messaggioil 28/07/2015, 12:17

Si però' nun zo!!!!

Comunque mi ricordo un filmato del camel trophy in cui c' era un disco che sembrava avere aderenza solo su una ruota anteriore e una posteriore e passava tranquillamente.

Vi chiedo: e per il fatto di scaricare la coppia sulla ruota con maggiore aderenza come funziona? Ad esempio sul mio disco 200 se mi trovo con una ruota per aria, l'altra ruota del ponte riceve maggiore ed coppia o è tutto ripartito al 50%?

Scusate queste domande elementari ma ho molta confusione.
Hai problemi con qualche utente?
Vuoi umiliarlo pubblicamente?
Bene!

Sfidalo nell'arena del "fight club by africaland"

http://www.africaland.it/forum/viewtopic.php?f=19&t=104195
francesco76
 
Messaggi: 3655
Iscritto il: 16/08/2013, 14:03
Località: Corato (BA)

Messaggioil 28/07/2015, 12:20

Saluti, Fabio
disco4ever
Avatar utente
 
Messaggi: 1821
Iscritto il: 19/12/2006, 18:29
Località: Imola

Messaggioil 28/07/2015, 12:22

disco4ever ha scritto:...studia.... :mrgreen:

http://www.roverworld.com/diff.htm


Lo sapevo che qualcuno lo avrebbe postato.

No però ditemi il perché se ho una ruota per aria con il blocco centrale mi muovo, senza blocco no!
Hai problemi con qualche utente?
Vuoi umiliarlo pubblicamente?
Bene!

Sfidalo nell'arena del "fight club by africaland"

http://www.africaland.it/forum/viewtopic.php?f=19&t=104195
francesco76
 
Messaggi: 3655
Iscritto il: 16/08/2013, 14:03
Località: Corato (BA)

Messaggioil 28/07/2015, 12:26

francesco76 ha scritto:
disco4ever ha scritto:...studia.... :mrgreen:

http://www.roverworld.com/diff.htm


Lo sapevo che qualcuno lo avrebbe postato.

No però ditemi il perché se ho una ruota per aria con il blocco centrale mi muovo, senza blocco no!


Perché se il centrale é libero ripartisce la coppia sul ponte dove la ruota gira più veloce, e il differenziale sul ponte (libero) scaricherà la coppia sulla corrispettiva ruota che gira all'impazzata. Con il centrale bloccato non succede perché la coppia é suddivisa sempre 50% sui 2 ponti
Babbano
 
Messaggi: 1565
Iscritto il: 18/06/2012, 18:55
Località: Italia

Messaggioil 28/07/2015, 12:28

...perché il tutto si trasferirà sulla ruota alzata senza aderenza non avendo il differenziale centrale bloccato. Praticamente tutto si trasferisce al differenziale centrale che sbloccato, manderà i giri restanti alla ruota con meno aderenza, quella per aria!
C'E SEMPRE UNA MANO DISPOSTA AD AIUTARTI...IN FONDO AL TUO BRACCIO...
landy76
Avatar utente
 
Messaggi: 6265
Iscritto il: 26/03/2007, 13:25
Località: Cremona

Messaggioil 28/07/2015, 12:30

francesco76 ha scritto:Vi chiedo: e per il fatto di scaricare la coppia sulla ruota con maggiore aderenza come funziona? Ad esempio sul mio disco 200 se mi trovo con una ruota per aria, l'altra ruota del ponte riceve maggiore ed coppia o è tutto ripartito al 50%?

ciao
nella situazione da te descritta la coppia non esiste
la ruota a terra non riceve giri e nemmeno coppia
la ruota sollevata riceve tutti i giri
il differenziale devi immaginarlo come un organo tremendamente pigro
che manda tutti i giri dalla parte in cui fa meno fatica
per non lavorare :mrgreen: :mrgreen:
quindi dove hai meno aderenza lui manderà i giri
MOSQUITO ROYALE
Att.ne lavorare sui mezzi da offroad è il mio lavoro; quindi valutate di testa vostra un eventuale conflitto di interessi
arkadia
Avatar utente
 
Messaggi: 7406
Iscritto il: 13/01/2004, 18:51
Località: Reggio Emilia

Messaggioil 28/07/2015, 12:38

arkadia ha scritto:
francesco76 ha scritto:Vi chiedo: e per il fatto di scaricare la coppia sulla ruota con maggiore aderenza come funziona? Ad esempio sul mio disco 200 se mi trovo con una ruota per aria, l'altra ruota del ponte riceve maggiore ed coppia o è tutto ripartito al 50%?

ciao
nella situazione da te descritta la coppia non esiste


Bravo Marcello.
Infatti di solito non si parla di coppia motrice ma di moto. Sono due cose diverse :D
29/01/2016 fine di un mito, inizio di una leggenda!
Noi siamo magici, non abbiamo bisogno di dormire...viviamo di sogni. E i nostri sogni si avverano, SEMPRE.
Fulvio74
Avatar utente
 
Messaggi: 3837
Iscritto il: 29/01/2012, 20:30
Località: Genova

Messaggioil 28/07/2015, 13:23

Grazie mille per le risposte iniziò a vedere una piccola luce in fondo al tunnel della mia ignoranza ma i dubbi permangono.

Ho iniziato a leggere rover world.

Ma scusate esistono fuoristrada di serie che, in caso di scarsa aderenza di una ruota trasferiscano tutta o buona parte della coppia sulla ruota con più aderenza?
Ed esiste un qualcosa che si possa aggiungere alle nostre land a questo scopo?

Comunque grazie mi state chiarendo parecchie cose!




arkadia ha scritto:
il differenziale devi immaginarlo come un organo tremendamente pigro
che manda tutti i giri dalla parte in cui fa meno fatica
per non lavorare :mrgreen:

Ecco, anche se non ho capito il perchè di questa cosa, hai reso molto bene il concetto visto che anche io alle volte sono così!!!!
Hai problemi con qualche utente?
Vuoi umiliarlo pubblicamente?
Bene!

Sfidalo nell'arena del "fight club by africaland"

http://www.africaland.it/forum/viewtopic.php?f=19&t=104195
francesco76
 
Messaggi: 3655
Iscritto il: 16/08/2013, 14:03
Località: Corato (BA)

Prossimo

Torna a GUIDA IN FUORISTRADA

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite