Africaland • Leggi argomento - Volontariato in Africa o Sud America

Volontariato in Africa o Sud America

Proposte & Spedizioni di organizzazioni umanitarie

Messaggioil 12/03/2009, 20:23

Ciao!! Mi piacerebbe molto fare una missione all'estero in Africa o Sud America, ci sono tante organizzazioni ma è difficile riuscire ad orientarsi e sceglierne una valida. Io sono psicologa e mi piacerebbe da morire lavorare con i bimbi in progetti di educazione o sostegno...però le finanze piangono per cui avrei necessità di un'organizzazione che preveda almeno un rimborso spese. Se magari qualcuno ha già fatto un'esperienza di questo tipo mi può dare qualche suggerimento per favore? Grazie Grazie!! :D
Cleo
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 11/03/2009, 14:35

Messaggioil 12/03/2009, 22:29

Ciao Cleo, magari ci sara' qualcuno che potra' darti info concrete....ma non sara' piu' efficace informarti direttamente dalle varie organizzazioni umanitarie in Italia e/o magari a Ginevra....?....probabilmente esistono anche dei forum appositi?

Se poi non dovessi trovare ....fai un fischio che ho 2 sorelle a Ginevra (una è psicologa come te ) che mi pare conoscono anche dei collaboratori di org. umanitarie , magari per eventuali info.

Auguri per i tuoi progetti e la missione ! :)
ciao Philip
bananajoe
Avatar utente
 
Messaggi: 1639
Iscritto il: 17/06/2007, 18:58
Località: TI-CH

Messaggioil 12/03/2009, 22:37

Ciao Cleo,
se vuoi ti posso mettere in contatto con Ayuda Directa che opera in Equador
Sono un'associazione non governativa e un po' fuori dagli schemi tradizionali, uno dei soci fondatori è un mio caro amico ed io sono un socio sostenitore...

Fatti un giro sul loro sito http://www.ayudadirecta.org/it/
poi se vuoi io son qua :)
se vuoi fare anche due parole non esitare a contattarmi
...non dimenticherò mai gli occhi di Federico !
birba
Avatar utente
 
Messaggi: 1131
Iscritto il: 06/12/2006, 11:29
Località: Busto Arsizio VA

Messaggioil 13/03/2009, 0:10

prova con la croce rossa..
bregablock
 
Messaggi: 1946
Iscritto il: 07/10/2006, 13:32

Messaggioil 14/03/2009, 20:17

Ciao Cleo,
Mi viene in mente Medici senza Frontiere,Emergency e qui della mia zona il CVM (Centro Volontari Marchigiano), complimenti a prescindere! :D
rudy
90 Inches of Pure Pleasure ..
Rudy
Avatar utente
 
Messaggi: 181
Iscritto il: 10/02/2007, 4:42
Località: Agugliano (An)

Messaggioil 15/03/2009, 2:28

birba ha scritto:Ciao Cleo,
se vuoi ti posso mettere in contatto con Ayuda Directa che opera in Equador
Sono un'associazione non governativa e un po' fuori dagli schemi tradizionali, uno dei soci fondatori è un mio caro amico ed io sono un socio sostenitore...

Fatti un giro sul loro sito http://www.ayudadirecta.org/it/
poi se vuoi io son qua :)
se vuoi fare anche due parole non esitare a contattarmi


Grazie mille per il suggerimento!!
Vado a vedere il sito...sicuramente avrò un po' di cose da chiederti.
Ciaooo ;)
Cleo
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 11/03/2009, 14:35

Messaggioil 18/03/2009, 10:37

Ciao, mi chiamo Enrico Calzavara sono presidente di una piccola onlus, sono appena tornato da una missione umanitaria in nord africa e tutto quello che riguarda le spese di viaggio sono a carico nostro. Secondo me dovresti rivolgerti magari a qualche ONG so che percepiscono stipendi e anche rimborsi spese.
Ciao a presto
forse è un granello di sabbia
vivalacalza
Avatar utente
 
Messaggi: 54
Iscritto il: 12/06/2008, 19:08
Località: Vicenza

Messaggioil 09/04/2009, 16:52

Cleo ha scritto:Ciao!! Mi piacerebbe molto fare una missione all'estero in Africa o Sud America, ci sono tante organizzazioni ma è difficile riuscire ad orientarsi e sceglierne una valida. Io sono psicologa e mi piacerebbe da morire lavorare con i bimbi in progetti di educazione o sostegno...però le finanze piangono per cui avrei necessità di un'organizzazione che preveda almeno un rimborso spese. Se magari qualcuno ha già fatto un'esperienza di questo tipo mi può dare qualche suggerimento per favore? Grazie Grazie!! :D


Cleo prova Operazione Mato Grosso, sono molto attivi nella zona andina del Perù con progetti di educazione e sostegno, formazione dei giovani e costruzione di strutture. Tutto autofinanziato con raccolta fondi e campi lavoro in Italia. Sono in contatto con un alcune persone molto attive sia qui in Italia che in Perù.
Fammi sapere.

Pablo
pabblo
 
Messaggi: 541
Iscritto il: 12/03/2009, 10:44
Località: Milano-Viareggio

Messaggioil 09/04/2009, 16:54

ora è in abruzzo...ve la saluto ;)
bregablock
 
Messaggi: 1946
Iscritto il: 07/10/2006, 13:32

Messaggioil 14/09/2009, 9:28

per quanto riguarda l`Operazione Mato Grosso opera non solo in peru` ma anche in Brasile, in Ecquador e in Bolivia. io ne faccio parte da 13 anni se vuoi contattami che ti posso spiegare piu` che volentieri...
manuellosa
Avatar utente
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 28/02/2009, 13:59
Località: clusone bg

Messaggioil 20/01/2018, 13:14

Ciao, solitamente le ONG o le associazioni Culturali o per il sociale, non hanno fondi da destinare a terze persone, quasi il 100% di quello che viene raccolto viene destinato direttamente all'intero progetto. Ti consiglio di preparare un progetto sul cosa vorresti realizzare e come vorresti aiutare questi bambini, e cercare dei finanziamenti. Solitamente in loco le spese da affrontare sono esigue, a volte basta pagarsi il volo e qualche altro centinaio di dollari per i visti o gli spostamenti.

Se hai l'interesse per alcuni paesi ti consiglierei questo corso formativo per la gestione delle sicurezza in zone a rischio (lo consiglio vivamente a tutti) https://www.facebook.com/warreportingtrainingcamp/

Sono il vice-presidente di un'associazione per il sociale Under the Same Sky (www.underthesamesky.me) , sosteniamo e promuoviamo con progetti formativi una scuola nel campo Profughi di Halabooquad a Galkayo in Somalia, abbiamo la possibilità di metterti in contatto con un ospedale e con la ONG locale.
Trovi il mio contatto nel profilo.

Un saluto
Roberto
www.underthesamesky.me
www.robertogresia.com
Mroby
Avatar utente
 
Messaggi: 160
Iscritto il: 02/09/2015, 20:31
Località: Brianza

Messaggioil 20/01/2018, 14:01

Il messaggio iniziale risale a 8 anni fa.... :shock:

Ormai sarà ben insediata e magari sposata con uno sciamano. :mrgreen: :mrgreen:
Toyotaro infiltrato
MB 1942
Avatar utente
 
Messaggi: 428
Iscritto il: 27/12/2006, 16:31
Località: Firenze

Messaggioil 20/01/2018, 14:45

MB 1942 ha scritto:Il messaggio iniziale risale a 8 anni fa.... :shock:

Ormai sarà ben insediata e magari sposata con uno sciamano. :mrgreen: :mrgreen:

:roll: ops... :oops:
ahaahah... ma cm mai mi è apparso? :lol: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Va bhè non si sa mai che qualcun altro sia interessato :D
www.underthesamesky.me
www.robertogresia.com
Mroby
Avatar utente
 
Messaggi: 160
Iscritto il: 02/09/2015, 20:31
Località: Brianza

Messaggioil 20/01/2018, 17:24

Mroby ha scritto:solitamente le ONG o le associazioni Culturali o per il sociale, non hanno fondi da destinare a terze persone

Verissimo. Sanno perfettamente come spenderli, senza certo elargirli ad altri.

Mroby ha scritto:quasi il 100% di quello che viene raccolto viene destinato direttamente all'intero progetto.

Devo farmi il solletico per ridere? Dimentichi le "spese", i "rimborsi", la "promozione" e chissà cos'altro...

Ciao.
Mauro
ImmagineImmagine
birrone
Avatar utente
 
Messaggi: 5718
Iscritto il: 28/07/2008, 17:44
Località: Sampeyre (CN)

Messaggioil 20/01/2018, 21:34

È così semplice criticare.
...perché è così difficile costruire ;)
Morocco 2018
Cosa vai cercando?
LorenzoLandy
 
Messaggi: 179
Iscritto il: 09/11/2015, 13:59
Località: Codogno (LO)

Messaggioil 09/02/2018, 18:21

Sono pienamente d'accordo com Birrone.
Lorenzo se invece di andare in Corsica,bazzicheresti l'Africa,ti renderesti conto,di come spendono i soldi le "famose" organizzazioni umanitarie. Viaggiano innanzitutto con Tryota fiammanti che costano un botto,altro che vecchie Land,non sono mai sul campo(almeno non li trovi) sono vestiti da "conti",e per sentito dire da un amico italiano che vive a Nairobi da oltre 30 anni,nei Naigt,di notte ci sono solo loro.....
Per il discorso costruire,con una piccola associazione(un manipolo di 20 persone) abbiamo costruito in Africa,oltre 200 pozzi,senza mai toccare il denaro raccolto,da banca a banca....e persona di fiducia sul posto. Per il controllo di fine lavoro,le spese a nostro carico!!!
giba foto
Avatar utente
 
Messaggi: 2776
Iscritto il: 21/07/2006, 21:42
Località: Verolavecchia - Brescia

Messaggioil 12/02/2018, 18:17

Saluti, Fabio
disco4ever
Avatar utente
 
Messaggi: 1607
Iscritto il: 19/12/2006, 18:29
Località: Imola

Messaggioil 19/02/2018, 19:17

In Africa non ci son stato, in Italia sì.
Allora, capisco che la "pattuglia leggera" di 20 volontari è più agile. Immagino che anche voi possiate essere d'accordo che quando si fanno imprese di più largo spettro, allora sia necessaria un'organizzazione e quindi spese che non si vorrebbero, non piacciono ecc.
Poi temo sia spesso la solita storia: qualcuno parte con buoni propositi e poi qualcun'altro manda in vacca. Altre volte ci son vincoli burocratici (politici :evil: ) che obbligano certe scelte.

Quello che voglio dire è solo che è facile distruggere l'immagine di una ONG o di una associazione, ma mi chiedo se distruggendo l'immagine siamo sicuri che ne guadagnamo? (Non intendo un tornaconto! Intendo su scala globale)

Non sto certo dicendo che siano santi da adorare (abbiamo sentito quel che han combinato) ma in ogni caso, fortunatamente non son tutti così.
Ben venga invece l'informazione, la chiarezza, affinché chi non sa, sappia e possa meglio indirizzare i propri buoni propositi.

giba foto ha scritto:Lorenzo se invece di andare in Corsica,bazzicheresti l'Africa

:roll: :roll: :roll: Giba Giba Giba! ero andato in Corsica per provare il mezzo (e godermi una vacanzina :lol: ...ogni tanto ce vo')...per prepararmi e preparare la moglie a territori più ostili... tipo l'Africa... appunto... e poi... :7
Morocco 2018
Cosa vai cercando?
LorenzoLandy
 
Messaggi: 179
Iscritto il: 09/11/2015, 13:59
Località: Codogno (LO)


Torna a MISSIONI UMANITARIE

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite