Africaland • Leggi argomento - Viaggio del giorno

Viaggio del giorno

Diari ed Appunti di Viaggio

Messaggioil 27/01/2019, 16:50

son stato un po assente causa lavoro.. ma adesso mi riprendo..

intorno al mondo in Renaul 4..

eboati
 
Messaggi: 1173
Iscritto il: 05/06/2007, 14:50
Località: Bergamo, Italia e Ginevra, Svizzera

Messaggioil 27/01/2019, 16:52

Transafrica (Cape town to Cairo) in una Toyota Corolla del 1998...

eboati
 
Messaggi: 1173
Iscritto il: 05/06/2007, 14:50
Località: Bergamo, Italia e Ginevra, Svizzera

Messaggioil 27/01/2019, 16:54

Dalla Slovenia all'Asia Centrale (Settembre 2015), in Toyota HJ60..ritorno via Iran..21.000km

eboati
 
Messaggi: 1173
Iscritto il: 05/06/2007, 14:50
Località: Bergamo, Italia e Ginevra, Svizzera

Messaggioil 29/01/2019, 0:36

Spettacolo...!
<<Mollare qualcosa, che sia un lavoro o un'abitudine, significa svoltare e accertarsi di essere ancora in cammino verso i propri sogni>> R. Potts
syncroman
Avatar utente
 
Messaggi: 649
Iscritto il: 10/06/2010, 17:49
Località: Monti trentino-modenesi

Messaggioil 06/02/2019, 17:21

secondo me l'avevo gia messo... ma non ho tempo di cercare...

un Defender 110 in america latina..

eboati
 
Messaggi: 1173
Iscritto il: 05/06/2007, 14:50
Località: Bergamo, Italia e Ginevra, Svizzera

Messaggioil 07/02/2019, 6:54

Bellissimo l'ultimo Video !!
ormai questa e' la sezione che guardo di piu' qui nel Forum.... non mi sembra di averlo visto prima d'ora .... ma anche se fosse, me lo sono ugualmente goduto ! :) :)
Land79
Avatar utente
 
Messaggi: 2352
Iscritto il: 02/02/2009, 9:11
Località: Varese

Messaggioil 07/02/2019, 8:45

Idem! Grazie!
La memoria corta permette di apprezzare più volte le stesse (belle) cose :lol:
<<Mollare qualcosa, che sia un lavoro o un'abitudine, significa svoltare e accertarsi di essere ancora in cammino verso i propri sogni>> R. Potts
syncroman
Avatar utente
 
Messaggi: 649
Iscritto il: 10/06/2010, 17:49
Località: Monti trentino-modenesi

Messaggioil 07/02/2019, 10:23

ha ha, siamo come i pesci rossi.. un giro della bolla di vetro, e tutto sembra nuovo!
eboati
 
Messaggi: 1173
Iscritto il: 05/06/2007, 14:50
Località: Bergamo, Italia e Ginevra, Svizzera

Messaggioil 07/02/2019, 10:34

2017, in Russia con un LC200..

eboati
 
Messaggi: 1173
Iscritto il: 05/06/2007, 14:50
Località: Bergamo, Italia e Ginevra, Svizzera

Messaggioil 08/02/2019, 10:06

eboati
 
Messaggi: 1173
Iscritto il: 05/06/2007, 14:50
Località: Bergamo, Italia e Ginevra, Svizzera

Messaggioil 08/02/2019, 10:10

Questo post va aperto solo in uno stato di profonda incoscienza.

Aprirlo di mattina in pausa rischia di far venire depressioni irrimediabili.

Esistono davvero persone che si possono permettere, in tutti i sensi, di girare il mondo con il proprio mezzo. Credo che non esista una fortuna maggiore di questa! :D :(
"Un viaggio, se lo fai, fallo in Land Rover, altrimenti non ha neanche senso farlo!" (cit)
MALEDETTA QUELLA VOLTA
vespa4ever
Avatar utente
 
Messaggi: 4534
Iscritto il: 14/10/2009, 16:44
Località: Treviso

Messaggioil 08/02/2019, 10:56

ci fu una discussione nelle prime pagine sui costi.. in realtà volere é potere.. ovvero con circa 1.500 euro al mese viaggi 2-3 anni senza problemi...

poi tu sei giovane, non hai moglie/figli/ipoteche....VAIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII
eboati
 
Messaggi: 1173
Iscritto il: 05/06/2007, 14:50
Località: Bergamo, Italia e Ginevra, Svizzera

Messaggioil 08/02/2019, 11:02

Non sono i soldi il problema principale, anche se comunque non è un fattore da poco, ma tutto il resto. In primis avere il coraggio di abbandonare tutti, cambiare radicalmente vita, fidarsi del proprio mezzo ( :lol: :? ) .. Insomma non è facile sotto diversi punti di vista. Chi ci riesce è da ammirare davvero!
Magari il giorno che riuscirò ad esorcizzare del tutto il 130 potrei pensarci.. Forse la soluzione migliore sarebbe farlo a tappe. Prendi, parti e dove arrivi arrivi, la parcheggi in un posto sicuro e con l'aereo torni a casa per qualche tempo.
Pensandoci bene forse sarebbe l'unico modo di utilizzare ancora i nostri cessi cagafumo e spargiolio quando potranno circolare solo gli euro 20 o le elettriche. Almeno avrebbero ancora senso di esistere, senza prendere polvere ai raduni storici.
"Un viaggio, se lo fai, fallo in Land Rover, altrimenti non ha neanche senso farlo!" (cit)
MALEDETTA QUELLA VOLTA
vespa4ever
Avatar utente
 
Messaggi: 4534
Iscritto il: 14/10/2009, 16:44
Località: Treviso

Messaggioil 08/02/2019, 11:48

é appunto quel che faccio io.. il land cruiser é a bishkek da agosto.. fatto gitarella in Pamir a Ottobre 2018.. e adesso a Pasqua torno due settimane, per fare il Tajikistan e le montagne Fan..

poi torno a luglio per 30-40gg..e devo decidere cosa fare:
- torno via Turkmenistan, Iran, Azerbaidjan, Georgia, Caucaso del Nord, Russia, Ucraina..
- vado a est, verso lago bajkal, mongolia, magadan.. poi lascio macchina a vladivostok per alcuni mesi (permesso doganale varra un anno da Agosto 2019 a Settembre 2020).. mi piacerebbe poi andare in giappone, ma con targhe svizzere é impossibile perche non c'é accordo di riconoscimento tra i due paesi..
- vado a est, bajkal+mongolia, poi torno a bishkek e lascio la macchina li.. poi ad ottobre 2019 prendo una settimana e la riporto via kazakhstan e russia
- parto da bishkek, scendo in uzbekistan, turkmenistan, iran.. poi ferry iran- dubai (6 ore, porta auto), attraversamento arabia saudita (visto transito 3 gg), poi ferry arabia saudita - sudan.. e lascio macchina a Khartoum... per iniziare una transafrica a tappe da natale 2019.. (pero questa opzione, che mi attrae assai, non mi permette di vedere la mongolia.. e l'oriente russo, che mi ha sempre affascinato)..

consigli??
eboati
 
Messaggi: 1173
Iscritto il: 05/06/2007, 14:50
Località: Bergamo, Italia e Ginevra, Svizzera

Messaggioil 08/02/2019, 11:56

Io invece penso più che altro al tempo, che è definito da impegni, sopratutto familiari ( per il lavoro bene o male un pezzo di tempo si riesce a ritagliare) ad esempio nel mio caso non posso muovermi proprio per motivi familiari e assistenza, perdio, rinuncio a viaggiare per impegni PER ME decisamente più importanti, sperando di non essere troppo vecchio un indomani....ma se mi libero credo che non mi leggerete per un bel pezzo, parto senza meta è chissà dove arrivo, ogni giorno sarà per me una mappa bianca dove scrivere il percorso.....
Sogna Fabio, sogna.... che male non fa, e la speranza ti accompagna...
“sono quei metri in cui ti penti di non aver vissuto da buon cristiano”

Nemino sempre nel mio cuore....ciao mio piccolo amico.
nippur
Avatar utente
 
Messaggi: 6273
Iscritto il: 03/04/2012, 7:23
Località: Parma/Oristano

Messaggioil 08/02/2019, 11:56

eboati ha scritto:é appunto quel che faccio io.. il land cruiser é a bishkek da agosto.. fatto gitarella in Pamir a Ottobre 2018.. e adesso a Pasqua torno due settimane, per fare il Tajikistan e le montagne Fan..

poi torno a luglio per 30-40gg..e devo decidere cosa fare:
- torno via Turkmenistan, Iran, Azerbaidjan, Georgia, Caucaso del Nord, Russia, Ucraina..
- vado a est, verso lago bajkal, mongolia, magadan.. poi lascio macchina a vladivostok per alcuni mesi (permesso doganale varra un anno da Agosto 2019 a Settembre 2020).. mi piacerebbe poi andare in giappone, ma con targhe svizzere é impossibile perche non c'é accordo di riconoscimento tra i due paesi..
- vado a est, bajkal+mongolia, poi torno a bishkek e lascio la macchina li.. poi ad ottobre 2019 prendo una settimana e la riporto via kazakhstan e russia
-
parto da bishkek, scendo in uzbekistan, turkmenistan, iran.. poi ferry iran- dubai (6 ore, porta auto), attraversamento arabia saudita (visto transito 3 gg), poi ferry arabia saudita - sudan.. e lascio macchina a Khartoum... per iniziare una transafrica a tappe da natale 2019.. (pero questa opzione, che mi attrae assai, non mi permette di vedere la mongolia.. e l'oriente russo, che mi ha sempre affascinato)..

consigli??



Io opterei per questa soluzione ...
Land79
Avatar utente
 
Messaggi: 2352
Iscritto il: 02/02/2009, 9:11
Località: Varese

Messaggioil 08/02/2019, 14:22

effettivamente é l'opzione piu razionale.. quindi probabilemnte la meno probabile (!)
eboati
 
Messaggi: 1173
Iscritto il: 05/06/2007, 14:50
Località: Bergamo, Italia e Ginevra, Svizzera

Messaggioil 08/02/2019, 14:33

In entrambi i casi divertimento assicurato!
Mi stavo appunto chiedendo se dopo la gita di ottobre l'avessi riportata....
<<Mollare qualcosa, che sia un lavoro o un'abitudine, significa svoltare e accertarsi di essere ancora in cammino verso i propri sogni>> R. Potts
syncroman
Avatar utente
 
Messaggi: 649
Iscritto il: 10/06/2010, 17:49
Località: Monti trentino-modenesi

Messaggioil 08/02/2019, 14:42

volevo andare adesso a fine febbraio, per fare la famosa guidata sul Baikal gelato.. ma proprio non riesco a livello tempo...

Immagine

Immagine

Immagine
eboati
 
Messaggi: 1173
Iscritto il: 05/06/2007, 14:50
Località: Bergamo, Italia e Ginevra, Svizzera

Messaggioil 08/02/2019, 14:47

Che foto quest ultime sul baikal.. Immaginate ad avere la propria con la propria auto. :oops: un vero e proprio sogno.

Ciao
Nicco
Le Land non perdono liquido...marcano il territorio!
M.I.L.F. ( Movimento Irriducibili Landroveristi Fiorentini )
Tfnicco
Avatar utente
 
Messaggi: 1125
Iscritto il: 12/04/2009, 13:51
Località: Firenze da bere

PrecedenteProssimo

Torna a RESOCONTI DI VIAGGIO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti