Africaland • Leggi argomento - Sostituzione paraolio del mozzo

Sostituzione paraolio del mozzo

Tutto sulle Land-Rover SI, SII, SIII, Half-Ton

Messaggioil 08/01/2019, 14:32

Ciao a tutti....a rieccomi con un dubbio.

Ho smontato il semiasse anteriore per sostituire i pazzi infilati nella forcella lunga.....e ho dovuto togliere la crociera. Premesso che la mia vettura è molto originale e dubito fortemente che abbia subito modifiche o interventi ed ha fatto circa 80.000 km reali perchè la conosco ed è stata analizzata da esperti.
La crociera ha dei cuscinetti che vanno rimossi e che hanno alla base dei gommini neri. Mi sono spiegato la presenza di questi gommini come assorbitori di vibrazione e per contenere il grasso dove ci sono i rullini in quanto il grasso viene pompato all'interno del cuscinetto stesso.

Ora...già che c'ero ho pensato di sostituire la crociera e cuscinetti, ma mi è stato raccomandato dal fornitore (qualificato Land Rover) di rimuovere i gommini neri in quanto si potrebbe rompere il tutto in quanto non si ingrassa tutto correttamente. Io non dubito del consiglio ma a me sembra strano e non è riportata la rimozione nel manuale, inoltre c'è proprio la sede di blocco del gommino sul cuscinetto e se andasse rimosso non ne comprenderei il motivo......

MI HANNO SCRITTO IN DETTAGLIO QUANTO SEGUE:
per le crociere dei semiassi, mi raccomando, di controllare che non abbiano su i gommini (le allego due foto per farle capire.
Faccia attenzione ai gommini, quando si montano le crociere BISOGNA RIMUOVERLI, se vengono lasciati le crociere non avranno la lubrificazione corretta con conseguente usura precoce o rottura nel giro di pochi km, qui non è la qualità che fa la differenza ma montarlo correttamente (glielo dico perché è un’accortezza che ben pochi conoscono).


Il semiasse era montato con i gommini e ho fatto circa 5000 km senza alcun problema

Allego anche l'esempio ricevuto...attendo pareri...grazie GRAZIE
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
micheleile88
Avatar utente
 
Messaggi: 1088
Iscritto il: 18/05/2014, 17:39
Località: Pavia

Messaggioil 08/01/2019, 16:07

Le crociere montate sui semiassi anteriori non hanno gommini di tenuta lavorando a bagno d' olio, se le compri come ricambio con il codice giusto ti arriva il tipo senza gommini, se le tue li avevano vuol dire che sono state sostituite…


https://www.brit-car.co.uk/product.php/ ... ries_1_111

Quei gommini non sono assorbitori di vibrazioni, ma sigillano la crociera per mantenere dentro il grasso ed evitare l' entrata di acqua e sporcizia...
Roberto Land Rover 88" SIII diesel 1973

Facebook?! No grazie, ne faccio volentieri a meno…
Non uso WhatsApp, solo Telegram
roby65to
Avatar utente
 
Messaggi: 22462
Iscritto il: 07/04/2003, 11:59
Località: bassa valle di Susa
SOCIO AL

Messaggioil 08/01/2019, 17:34

Eh....ok....ma in realta' non sono a bagno d'olio perche' si fa un mix tipo joghurt per limitare le note perdite......quindi se tolgo i gommini se ne va il grasso ed entra sporcizia.....
micheleile88
Avatar utente
 
Messaggi: 1088
Iscritto il: 18/05/2014, 17:39
Località: Pavia

Messaggioil 08/01/2019, 17:36

E comunque non dovrebbe essere il tipo giusto.....nel senso che se metto grasso e olio misti allora meglio tenere i gommini con crociere moderne altrimenti devo trovare gli originali senza gommini ma fare veramente a bagno d'olio....
micheleile88
Avatar utente
 
Messaggi: 1088
Iscritto il: 18/05/2014, 17:39
Località: Pavia

Messaggioil 08/01/2019, 19:50

micheleile88 ha scritto:Eh....ok....ma in realta' non sono a bagno d'olio perche' si fa un mix tipo joghurt per limitare le note perdite......quindi se tolgo i gommini se ne va il grasso ed entra sporcizia.....


Poco male che se ne vada il grasso dal momento che sono immerse nell' olio o nel grasso semifluido, ma non vedo quale sporcizia ci debba entrare, spero per te che dentro alla scatola a snodo non ce ne sia, altrimenti le crociere sarebbero l' ultimo dei tuoi problemi…

micheleile88 ha scritto:E comunque non dovrebbe essere il tipo giusto.....nel senso che se metto grasso e olio misti allora meglio tenere i gommini con crociere moderne altrimenti devo trovare gli originali senza gommini ma fare veramente a bagno d'olio....


Si mettono crociere SENZA gommini, poi puoi usare l' olio SAE90, IL SAE140 o il grasso STC3435 che non cambia nulla per le crociere, dentro le scatole a snodo non si mettono MAI quelle con i gommini, cosa fai, togli il semiasse una volta all' anno per ingrassare le crociere?
Roberto Land Rover 88" SIII diesel 1973

Facebook?! No grazie, ne faccio volentieri a meno…
Non uso WhatsApp, solo Telegram
roby65to
Avatar utente
 
Messaggi: 22462
Iscritto il: 07/04/2003, 11:59
Località: bassa valle di Susa
SOCIO AL

Messaggioil 08/01/2019, 20:26

come ti hanno già spiegato non ci devono essere i gommini. siccome quelle senza gommini stanno diventando un pelo problematiche da trovare e visto che le dimensioni sono assolutamente identiche, si prendono quelle con i gommini e si levano i gommini. più facile di così si muore. poi se non ti fidi tieni i gommini e sono affari tuoi. del resto sulle tue crociere qualche espertone i gommini li ha lasciati....... a te la scelta.
ciao
giove2
 
Messaggi: 4849
Iscritto il: 11/02/2004, 18:17
SOCIO AL

Messaggioil 09/01/2019, 0:42

Lungi da me dubitare, ma dal momento che e' tutto nuovo per me riguardo questa operazione ed e' un lavoro che non voglio rifare....ho preferito chiedere per essere tranquillo, e' tutto chiaro, grazie mille!
micheleile88
Avatar utente
 
Messaggi: 1088
Iscritto il: 18/05/2014, 17:39
Località: Pavia

Messaggioil 09/01/2019, 8:57

roby65to ha scritto:Si mettono crociere SENZA gommini, poi puoi usare l' olio SAE90, IL SAE140 o il grasso STC3435 che non cambia nulla per le crociere, dentro le scatole a snodo non si mettono MAI quelle con i gommini, cosa fai, togli il semiasse una volta all' anno per ingrassare le crociere?


- La prima volta avevo messo l'olio Castrol utilizzato per il cambio e riduttore, poi ho fatto un miscuglio con grasso nero per omocinetici

- Ma nel manuale quando mi si dice " l'accoppiamento tra i cuscinetti e le rispettive sedi deve essere del tipo bloccato leggero".....cosa intendono, non che ci va un frenafiletti leggero, immagino solo che significhi che non deve ruotare dentro ma neanche pressato con 20 tonnellate......come soddisfo questa condizione? Grazie per la pazienza....
micheleile88
Avatar utente
 
Messaggi: 1088
Iscritto il: 18/05/2014, 17:39
Località: Pavia

Messaggioil 09/01/2019, 18:33

Esatto, devono entrare con un certo sforzo, ma non esagerato, si dovrebbero riuscire a montare senza pressa...
Roberto Land Rover 88" SIII diesel 1973

Facebook?! No grazie, ne faccio volentieri a meno…
Non uso WhatsApp, solo Telegram
roby65to
Avatar utente
 
Messaggi: 22462
Iscritto il: 07/04/2003, 11:59
Località: bassa valle di Susa
SOCIO AL

Messaggioil 18/01/2019, 13:59

Intanto il rimontaggio boccia è iniziato....
boccola Railko e assorbitore interno messi, guida cuscinetto conico nuova messa...boccia nuova...
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
micheleile88
Avatar utente
 
Messaggi: 1088
Iscritto il: 18/05/2014, 17:39
Località: Pavia

Messaggioil 04/03/2019, 16:29

Buongiorno a tutti,
piccolo aggiornamento e nuovi consigli:

1) Ho cambiato le crociere come da vostri suggerimenti, tutto è andato a buon fine fatto salvo che ho dovuto mantenere i vecchi fermi elastici che si vedono in foto perchè quelli nuovi erano troppo spessi e per quanto battessi il cuscinetto per inserirlo di più non ci stavano proprio, ho pensato anche di limare un poco quelli nuovi ma non saprei. Al momento i vecchi sono entrati anche se sono più sottili rispetto a quelli nuovi anche se di poco...
2) Per rimettere su la boccia ci sono i 6 bulloni che vanno stretti in modo molto molto scomodo....e devo usare una chiave che è da 15 che si imbocca appena perchè quella da 1/2 pollice non entra, faccio fatica a trovare le misure.....vi torna? Come avete fatto voi?
3) Nel manuale in inglese dice che se si toglie il braccetto di sterzo sotto alla metà del giunto che si accoppia con la boccia vanno cambiati i prigionieri e messa Loctite 270. Ho visto che nella traduzione in italiano questa indicazione non c'è ed è effettivamente una mancanza dato che i prigionieri sono passanti e si possono avere perdite da li. A me i prigionieri sembrerebbero anche in buone condizioni e vorrei rimontarli con un frenafiletti debole (al posto della loctite 270) e mettere una punta di pasta nera anche all'interno del giunto sulla testa del prigioniero. Che ne pensate?
4) Per montare il cuscinetto alla base della boccia come avete fatto? io lo ho imboccato con martello di gomma dato che deve essere del tipo fisso debole ma saltano tutti i rullini a cilindro.....lo ingrassate o meglio senza in modo che si lubrifichi bene con l'olio?

Molte grazie in anticipo
micheleile88
Avatar utente
 
Messaggi: 1088
Iscritto il: 18/05/2014, 17:39
Località: Pavia

Messaggioil 04/03/2019, 19:21

1) nessun problema, lascia quelli vecchi.
2) ci va la chiave della misura giusta che è una misura imperiale BSF (Whitworth).
3) usa il frenafiletti oppure ermetico per filettature, ma lascia stare la pasta nera, li non serve a nulla.
4) non ho capito quale sia il problema…
Roberto Land Rover 88" SIII diesel 1973

Facebook?! No grazie, ne faccio volentieri a meno…
Non uso WhatsApp, solo Telegram
roby65to
Avatar utente
 
Messaggi: 22462
Iscritto il: 07/04/2003, 11:59
Località: bassa valle di Susa
SOCIO AL

Messaggioil 05/03/2019, 13:34

Grazie Roby
1) OK
2) eh si....le ho le chiavi in pollici ma se non erro la corrispondente leggermente superiore alla 15 è la 19/32 che non ho mannaggia....la prendiamo....sta di fatto che è scomodo specie perchè va serrato bene anche se non trovo una coppia prescritta e lo spazio è poco...
3) Ho in casa del frenafiletti debole, credo di usare quello tanto poi va serrato e deve fare solo da sigillante non da tenuta...
4) Il problema è che battendo con il martello di gomma saltano fuori tutti i rullini cilindrici dal cuscinetto e vorrei evitare perchè poi a rimetterli dentro ho paura di rovinare la guida, la parte in plastica o che non entrino più una volta entrato completamente in sede. Quel cuscinetto infatti è rientrante rispetto alla corona di base della boccia perchè sul ponte ho uno spessore anulare che diciamo "lo spinge dentro". Se non è dentro bene la tenuta di carta non fa il suo lavoro. In pratica non vorrei batterlo ma inserirlo spingendo "tipo" con una pressa che non ho. Comunque qualcosa mi invento

Grazie
micheleile88
Avatar utente
 
Messaggi: 1088
Iscritto il: 18/05/2014, 17:39
Località: Pavia

Messaggioil 05/03/2019, 16:31

Probabilmente hai solo chiavi AF che sono quelle per bulloneria UNC/UNF di origine americana e non le Whitworth inglesi, sulla trasmissione servono queste ultime dal momento che è quasi tutta bulloneria BSF...
Roberto Land Rover 88" SIII diesel 1973

Facebook?! No grazie, ne faccio volentieri a meno…
Non uso WhatsApp, solo Telegram
roby65to
Avatar utente
 
Messaggi: 22462
Iscritto il: 07/04/2003, 11:59
Località: bassa valle di Susa
SOCIO AL

Messaggioil 16/03/2019, 19:14

Buongiorno a tutti,
il passaggio successivo è quello di cambiare i prigionieri e rimettere la seconda metà del giunto, Sul manuale c'è scritto di cambiare i prigionieri e lo farò mettendo del frenafiletti debole.
Il catalogo ricambi indica due tipi di prigionieri uno dei quali misurato ha diametro circa 12 mm e l'altro 11 mm. Quello da 12 mm calza perfettamente con il braccetto di sterzo ma gli altri due più piccoli hanno un gioco di 1 mm. Non capisco se hanno una posizione precisa (io li metterei in diagonale alternati) e se questa doppia misura serve solo per avere la tolleranza necessaria per inserire il braccetto...ma di fatto ne lavorano solamente due.....e gli altri più piccoli sono di sicurezza avendo molto più gioco. In ogni caso vano messi due e due su ogni giunto perchè infatti anche quelli smontati erano così.....solo che non ho segnato le posizioni perchè pensavo fossero uguali.
Comunque credo inoltre che la svasatura di quelli grossi vada verso l'alto come in foto...

Ultima cosa...ho cambiato l'o-ring sul perno del braccetto...ma mi sembra che il metallo delle piastre vada comuque a contatto e che l'o ring non venga schiacciato a dovere...è normale?
Io comunque metto ermetico sulle piastre....
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
micheleile88
Avatar utente
 
Messaggi: 1088
Iscritto il: 18/05/2014, 17:39
Località: Pavia

Precedente

Torna a SERIE & HALF-TON

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite