Africaland • Leggi argomento - pollution lies

pollution lies

Polizze RC-Auto, omologazioni, trasformazioni

Messaggioil 26/03/2021, 15:05

questa è la realtà...
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
THE SOW
kloda
Avatar utente
 
Messaggi: 534
Iscritto il: 23/06/2019, 22:29
Località: Oneta
SOCIO AL

Messaggioil 26/03/2021, 15:09

L'unica città portuale evidenzia quanto inquini la nafta pesante dei motori navali.
Ciao Mauro
88 III '80 "Trat-Tore"
ExDisco II TD5 '04 "Capodoglio"
ExDisco 4 '09 "Play Station 4"
ExRange Rover Classic '79 "Pole Pole"
This is a modern world
jam
Avatar utente
 
Messaggi: 4659
Iscritto il: 15/12/2004, 9:12
Località: Moncalieri

Messaggioil 26/03/2021, 15:14

Scusate, ma sono emissioni di CO2 :shock:

Sapete che differnza c'è tra CO2, NOx e PMx?
Roberto Land Rover 88" SIII diesel 1973

Facebook?! No grazie, ne faccio volentieri a meno…
Non uso WhatsApp, solo Telegram
roby65to
Avatar utente
 
Messaggi: 26068
Iscritto il: 07/04/2003, 11:59
Località: bassa valle di Susa
SOCIO AL

Messaggioil 26/03/2021, 15:21

Esatto, nemmeno di inquinamento si dovrebbe parlare, al massimo di gas serra.
THE BEST 4x4xFAR
4x4xFar
Avatar utente
 
Messaggi: 1700
Iscritto il: 02/05/2010, 17:16
Località: Piacenza

Messaggioil 26/03/2021, 15:40

Vero, ho guardato i numeri e non la tipologia
Ciao Mauro
88 III '80 "Trat-Tore"
ExDisco II TD5 '04 "Capodoglio"
ExDisco 4 '09 "Play Station 4"
ExRange Rover Classic '79 "Pole Pole"
This is a modern world
jam
Avatar utente
 
Messaggi: 4659
Iscritto il: 15/12/2004, 9:12
Località: Moncalieri

Messaggioil 26/03/2021, 15:58

Qui dettagli degli inquinanti climalteranti oltre la CO2...sui PM10 il riscaldamento è più alto del traffico...mentre NOX (diesel) e Benzene (benzina) traffico batte tutti...

Detto ciò, credo che, oltre alla realtà delle cose, sia ovvio un intento speculativo enorme...da cui il titolo del thread...

Uno dei paradossi è, almeno qui a Malano, il blocco delle motociclette euro 0 molto prossimamente 1 a 4 tempi...assurdo...il problema non è la categoria di appartenenza ma le effettive emissioni in base a cilindrata, massa veicolare, stile di guida, manutenzione...ma che ve lo dico a fare...nel senso che già lo sapete (Donnie Brasco docet)

le regole antiinquinamento così come applicate hanno solo uno scopo, quello commerciale...

sarebbe necessario fare revisioni serie annuali...una Audi A8 euro 6 inquinerà sempre e comunque di più di una moto euro 0 a 4 tempi...
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
THE SOW
kloda
Avatar utente
 
Messaggi: 534
Iscritto il: 23/06/2019, 22:29
Località: Oneta
SOCIO AL

Messaggioil 26/03/2021, 16:14

Inutile dire che è tutto un incentivo obbligatorio a far produrre macchine nuove.. Chi fa tanti kilometri in un anno la macchina la cambia spesso senza bisogno di questi obblighi e chi ne fa pochi, inquina poco.. Poi come dici tu, inquinerà meno una moto 4 tempi anni 90 o un suv nuovo? Sappiamo tutti la risposta..

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk
AndreaV8
 
Messaggi: 1654
Iscritto il: 16/04/2007, 20:42
Località: san colombano al l. (MI)

Messaggioil 26/03/2021, 16:21

AndreaV8 ha scritto:Poi come dici tu, inquinerà meno una moto 4 tempi anni 90 o un suv nuovo? Sappiamo tutti la risposta..


Va beh, ma che paragone è? Sicuramente inquina meno una moto Euro 5 di una Euro 1.
Poi si potrebbe discutere di Pollution Charge vs Congestion Charge...
THE BEST 4x4xFAR
4x4xFar
Avatar utente
 
Messaggi: 1700
Iscritto il: 02/05/2010, 17:16
Località: Piacenza

Messaggioil 26/03/2021, 16:34

Assolutamente d'accordo, infatti uno dei grossi problemi di gestione del traffico qui è il congestionamento, amplificato da durate stop semafori non programmate, viabilità mal gestita ed errori beceri di coordinamento...
THE SOW
kloda
Avatar utente
 
Messaggi: 534
Iscritto il: 23/06/2019, 22:29
Località: Oneta
SOCIO AL

Messaggioil 26/03/2021, 17:01

4x4xFar ha scritto:
AndreaV8 ha scritto:Poi come dici tu, inquinerà meno una moto 4 tempi anni 90 o un suv nuovo? Sappiamo tutti la risposta..


Va beh, ma che paragone è? Sicuramente inquina meno una moto Euro 5 di una Euro 1.
Poi si potrebbe discutere di Pollution Charge vs Congestion Charge...
Scusa ma allora non ti è chiaro cosa ho scritto, riformulo: è palese che una moto 4 tempi euro 1 che mediamente consuma un litro di benzina per fare dai 15 ai 20km/l inquini meno di un suv nuovo euro 6 che fa 5 km/l. Senza contare l'inquinamento prodotto per la produzione di mezzi nuovi e il loro trasporto. La macchina che inquina meno è quella che arriva alla fine della sua vita naturale: quella che una volta prodotta viene sfruttata al massimo.

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk
AndreaV8
 
Messaggi: 1654
Iscritto il: 16/04/2007, 20:42
Località: san colombano al l. (MI)

Messaggioil 26/03/2021, 17:02

kloda ha scritto:Assolutamente d'accordo, infatti uno dei grossi problemi di gestione del traffico qui è il congestionamento, amplificato da durate stop semafori non programmate, viabilità mal gestita ed errori beceri di coordinamento...
Anche questo è verissimo. Possibile che a Milano sulla circonvallazione non riescano a gestire una pseudo onda verde?

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk
AndreaV8
 
Messaggi: 1654
Iscritto il: 16/04/2007, 20:42
Località: san colombano al l. (MI)

Messaggioil 26/03/2021, 20:59

Beh, stando ai vari esperti "speed kills" e pertanto e' buono il pecorame stia sempre fermo ... meno veloce va, meglio e' :? :roll:
Fermare le moto a 4T mi pare una gran stupidata ... mezzi che certamente hanno un'incidenza minima sul totale prodotto ... :-| :evil:
leolito
Avatar utente
 
Messaggi: 577
Iscritto il: 01/08/2006, 15:46
Località: Sofia ... oltre la Cortina di Ferro!

Messaggioil 27/03/2021, 12:07

Un grosso problema nella ns città (e di tutte quelle con attracchi passeggeri) è proprio dovuto al traffico navale, soprattutto croceristico che quando è in attracco continua a tenere in moto i gruppi dei servizi perché i passeggeri che non scendono vivono la nave e comunque a bordo le cucine e i bar sono sempre a fuoco! Da terra non c'è modo di fornire sufficiente energia per garantire un approvvigionamento sensato alle necessità di queste città galleggianti. La stessa centrale (a carbone!!!) che avevamo in porto l'hanno spenta (e meno male!) ma ad oggi è lì ferma come un fermacarte senza dato sapere se la smantelleranno o convertiranno in qualche modo, e il ns sindaco dipinge piste ciclabili senza senso in ogni dove. :shock: :shock:

Divago leggermente dalla questione ma giusto per darvi un pò di numeri: nnni fa ho progettato la riqualificazione elettrica di un ex cargo militare giapponese (anno di fabbricazione '96) per una nota compagnia di traghetti francese, e tanto per darvi un'idea di cosa ha a bordo, dispone di una propulsione diesel con singolo diesel altro 4 ponti + 3 diesel 16 cilindri a V che alimentano ciascuno un alternatore da 800 kW (dopo 12 anni di funzionamento, nelle prove di navigazione tiravano fuori ancora la potenza del dato di targa!!) e la compagnia ha voluto installare un ulteriore gruppo elettrogeno di backup da 1,2 MW (inutile!! Ma gli interessi di una nota marca di propulsori e generatori navali del nord europa dovevano essere tutelati in qualche modo...) consumo dei soli 3 gruppi di servizio: 3,9 q diesel/ora a regime!!

E poi i ns amministratori ci buttano fumo negli occhi (paragone mai così azzeccato... :D :D ) spingendo le vendite di vetture ibride o full electric, le domeniche a pedali, ecc. quando girano sti catramoni...??!! Ma per cortesia :evil: :evil:
MaxDecimo
Avatar utente
 
Messaggi: 148
Iscritto il: 29/11/2018, 9:20
Località: Genova

Messaggioil 27/03/2021, 13:29

AndreaV8 ha scritto:Scusa ma allora non ti è chiaro cosa ho scritto, riformulo: è palese che una moto 4 tempi euro 1 che mediamente consuma un litro di benzina per fare dai 15 ai 20km/l inquini meno di un suv nuovo euro 6 che fa 5 km/l. Senza contare l'inquinamento prodotto per la produzione di mezzi nuovi e il loro trasporto. La macchina che inquina meno è quella che arriva alla fine della sua vita naturale: quella che una volta prodotta viene sfruttata al massimo.


E' chiarissimo cosa hai scritto, ma non ha nesso! Un confronto vale a parità di mezzo, certo lo so anche io che se tutti usassimo una moto invece che un auto per andare al lavoro, avremmo meno traffico e quindi inquinamento.
Se tutti poi usassimo la bici o i mezzi pubblici sarebbe ancora meno. Quindi? Questo se mai è tema di Congestion Charge. RImanendo in una Pollution Charge, è giusto penalizzare i mezzi più inquinanti (ovviamente ciascuno per propria categoria).

E comunque su una moto al massimo carichi due persone e non carichi merce, quindi il consumo procapite va ripartito sugli occupanti o sulla merce trasportata.
THE BEST 4x4xFAR
4x4xFar
Avatar utente
 
Messaggi: 1700
Iscritto il: 02/05/2010, 17:16
Località: Piacenza

Messaggioil 27/03/2021, 13:52

Dal mio punto di vista...paghi in base a quanto inquinamento crei... Fai 50000 km anno te li paghi in base al mezzo che hai..Fai un rapporto equo.. in base classe di consumo.. km..e smaltimento macchina se la cambi ogni anno...Non ci arriveremo mai.. :D
sierra 1
 
Messaggi: 2606
Iscritto il: 23/05/2010, 14:48
Località: Esine Bs ...(x non confonderci sono bergamasco...)

Messaggioil 27/03/2021, 13:55

Questo in teoria dovrebbe essere la motivazione delle accise sui carburanti; poi sappiamo tutti nella realtà cosa continuano a finanziare...
THE BEST 4x4xFAR
4x4xFar
Avatar utente
 
Messaggi: 1700
Iscritto il: 02/05/2010, 17:16
Località: Piacenza

Messaggioil 27/03/2021, 13:57

Le accise servono x tenere in piedi la giostra... :D
sierra 1
 
Messaggi: 2606
Iscritto il: 23/05/2010, 14:48
Località: Esine Bs ...(x non confonderci sono bergamasco...)

Messaggioil 27/03/2021, 14:30

sono di parte, lo ammetto...ho il Def e un T5 VW entrambi euro 3 gasolio...che uso per lavoro oltre che per altro...ero tentato di montare il kit GPL sul VW e fortunatamente non lo ho fatto, perchè hanno bloccato pure quello, considerandolo, alla pari dell'idrogeno, un additivo...avrei inquinato il 50% in meno, all'incirca...oltre al fatto che pare sia migliorativo per il motore...

Quando stavo per installare il kit i diesel euro 3 kittati erano in deroga, un mese dopo deroga annullata...già questo cambiare le carte in tavola è snervante oltre che dannoso economicamente (un amico della polizia locale lo ha installato gettando al cesso 3000 euro...) poi, se i miei antichi studi di diritto non sono evaporati insieme a una buona parte dei miei neuroni, mi sembra di ricordare che non possono essere emanate leggi retroattive...a meno che gli interessi di chi le emana non vengano ampliamente soddisfatti, ovviamente...

Entrambi i mezzi che ho li uso, come dicevo, per lavoro e per svago...il T5 mi serve per caricare moto da enduro (mio figlio corre nel nazionale, anche se ora è fermo per infortunio), con gli incentivi proposti mi mancherebbero 42K euro per un T5 nuovo, magari euro 6, che tra 7/8 anni devo rottamare...e il mio, con la bellezza di 450k km sulle spalle, va veramente benissimo (lo curo, come tutti gli altri mezzi che ho)...penso sia più che assurdo...

poco dopo i vari blocchi fino all'euro 4 (macchine di masimo 10 anni...) il nostro caro sindacuzzo ha raddoppiato il costo dei ticket per i mezzi pubblici...

secondo me peggio di così non si può governare una città...a dir poco vergognoso...
THE SOW
kloda
Avatar utente
 
Messaggi: 534
Iscritto il: 23/06/2019, 22:29
Località: Oneta
SOCIO AL

Messaggioil 27/03/2021, 18:25

ciao,

ti do totalmente ragione però... qualcuno l'ha votato quel sindaco...

ciao, Ferro
Ferro
Avatar utente
 
Messaggi: 644
Iscritto il: 31/12/2003, 0:14
Località: Longarone (BL)

Messaggioil 27/03/2021, 19:14

Capisco cosa intendi, io non voto da una decina d'anni ma alle prossime elezioni riprendo, se c'è l'opportunità di cacciare questa giunta di delinquenti, incapaci e ladri.

In ogni caso, a prescindere da chi governa, leggi ingiuste non se ne possono fare...a meno che non si tratti di un regime, allora non sono le semplici votazioni che possono cambiare le cose...
THE SOW
kloda
Avatar utente
 
Messaggi: 534
Iscritto il: 23/06/2019, 22:29
Località: Oneta
SOCIO AL

Prossimo

Torna a ASSICURAZIONI & REGOLAMENTAZIONE

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti