Africaland • Leggi argomento - Differenza tra frizione mono-massa/bi-massa pro contro

Differenza tra frizione mono-massa/bi-massa pro contro

Freni, Frizione, Sistemi ABS

Messaggioil 08/01/2021, 13:18

Seguo! :mrgreen:
Ciao da Pippo!

Discovery 2 Td5 Millennium

Immagine
www.MillenniumDiscovery.com
pipippo91
Avatar utente
 
Messaggi: 5163
Iscritto il: 10/10/2013, 14:52
Località: Reggio Calabria

Messaggioil 08/01/2021, 13:35

Seguiamo tutti, finalmente ci sarà un altro thread tecnico da seguire con delle foto di pornografia meccanica oltre a quello del restauro della Matta di Guera :mrgreen:
UN DEFENDER SENZA BOCCHETTE E' COME UNA DONNA SENZA TETTE
L'importante non è la meta, ma le bestemmie che tirerai durante il viaggio
Digger
Avatar utente
 
Messaggi: 4813
Iscritto il: 03/03/2010, 21:38
Località: Genova

Messaggioil 08/01/2021, 14:41

Il più sarà provarlo sulla macchina.
Perché se vibra devi rismontare mezzo mondo.
Ci sarà da dare anche una garanzia dell’oggetto a chi lo monta.
Testarlo a dovere. Per vedere se dura nel tempo.
Perché un volano che si apre in due fa danni inimmaginabili.
MOSQUITO ROYALE
Att.ne lavorare sui mezzi da offroad è il mio lavoro; quindi valutate di testa vostra un eventuale conflitto di interessi
arkadia
Avatar utente
 
Messaggi: 8633
Iscritto il: 13/01/2004, 18:51
Località: Reggio Emilia

Messaggioil 08/01/2021, 14:55

Se non ho capito male ha un TD5 di scorta a terra, un bel supporto per montarlo, ci attacca cambio e riduttore e via può fare tutti i test che vuole! :mrgreen:
UN DEFENDER SENZA BOCCHETTE E' COME UNA DONNA SENZA TETTE
L'importante non è la meta, ma le bestemmie che tirerai durante il viaggio
Digger
Avatar utente
 
Messaggi: 4813
Iscritto il: 03/03/2010, 21:38
Località: Genova

Messaggioil 08/01/2021, 15:23

OnlyGasseRovescio ha scritto:Sul fatto di saldarlo sono un po' scettico perché credo che venga fuori un grandissimo casino sia a livello di bilanciamento, che di piani, ma anche si sicurezza e solidità.

-Cut-


In realtà in sala prova giriamo da un vita con volani bimassa saldati e, per ora, non ho mai visto cedere una saldatura.
è un lavoro tutt'altro che semplice, li salda un ragazzo che è un artista con la Tig, su una dima che ci è costata parecchie ore di lavoro e poi li facciamo bilanciare.
Non ho mai fatto bilanciare un volano bimassa, ma non credo sia semplicissimo da fare.

Credo comunque che non basti sostituire le molle, soprattutto se non è stato smontato ai primi sintomi.

Purtroppo ho avuto occasione di vedere un volano cedere, su un applicazione a motore trasversale... come di Arkadia i danni sono veramente ingenti
"Non mi interessa per cosa è stato progettato, mi interessa che cosa può fare."
Apollo13

Immagine
Zappi
Avatar utente
 
Messaggi: 650
Iscritto il: 09/08/2014, 15:41
Località: Torino o da qualche parte sulle alpi
SOCIO AL

Messaggioil 08/01/2021, 15:47

Andiamo per gradi:

Non ho assolutamente intenzione di venderlo a nessuno, nel caso il lavoro riuscisse me lo monterò solamente sui miei Td5. Questo proprio perché so benissimo cosa fa un volano quando esplode girando. È anche molto pericoloso per la salute oltre che per i danno materiali. Questo però non vuol dire di non portare avanti questo progetto a scopo "didattico". Poi ognuno farà le sue valutazioni e deciderà il da farsi in autonomia. Io posso dare una mano da amico una domenica pomeriggio tra un tornio, una fresa e coca-cola, ma niente volani revisionati venduti per buoni.

Per quanto riguarda il provarlo, Digger mi ha letto nel pensiero, non sarebbe male l'idea di provarlo sul motore che ho sul cavalletto anche perché c'è già anche cambio e riduttore attaccato, ma secondo me non riusciamo a capire un cazzaccio di niente a quel modo e per questo mi sono ricreduto. Anche perché una volta "revisionato" ed equilibrato, secondo me se vibra, lo fa in modo impercettibile a sensazione umana, ma deleteria per il cambio e l'albero motore, percui sarebbe ancora più inutile provarlo sul cavalletto.

Zappi dicci qualcosa in più!
Innanzitutto che lavoro fai? E poi per quali macchine saldate i bimassa per farli monomassa?
Puoi aiutarci con l'equilibratura conoscendo qualcuno visto il tuo lavoro?
La range non ha difetti, ha solo caratteristiche...

Se avete bisogno di un TORNITORE/FRESATORE eccomi qui!
OnlyGasseRovescio
Avatar utente
 
Messaggi: 386
Iscritto il: 17/07/2011, 0:45
Località: i poggio più nsù (Poggibonsi, SI)

Messaggioil 08/01/2021, 16:54

OnlyGasseRovescio ha scritto:Allora per le molle mi sembrate tutti ottimisti e voglio esserlo anche io perché ora che ci penso, conosco benissimo un'azienda che se le fa fare su misura per altri motivi anche in piccole quantità e mi ricordo non avessero prezzi assurdi. Se sono 8 molle come dice Mauro, ma...

vado a memoria, anzi mi pare che siano coppie di molle coassiali...boh?
non ho capito la questione delle tacche. la posizione penso sia univoca ma se alteri i pesi, dovrai bilanciare come lo sono tutti i volani e per farlo non si fa per aggiunta ma per sottrazione e di solito c'è più di un foro per cui tolgono parecchio materiale ma non troppo in profondità

cordialmente mauro "se non te ghe ve in aderensa, te ghe va co' ignoransa"
fntmra
Avatar utente
 
Messaggi: 8253
Iscritto il: 04/03/2003, 18:36

Messaggioil 02/02/2021, 21:09

Ciao.seguo interessato...tecnicamente (ho 200tdi).
Per la bilanciatura 'centrifuga' proverei colmetodo che si usa x le gomme moto, specie da cross. Si mette la ruota su un asse (rettificato) poggiato su un cavalletto. Ogni estremita dell asse poggia su una coppia di cuscinetti. In pratica la ruota e libera di girare a gravita.la lasci libera, la parte pesante va giu, mettono piombi lato opposto fino a che la ruota non rimane in qualsiasi posizione senza tendre a ruotare. Sul volano fai lo stesso, pesi il piombo aggiunto e lato opposto pesi il truciolo rimosso finche non equivale quello del piombo aggiunto in precedenza. In teoria se segni prima di smontare x l equilibratura non dovresti smenare tanto ( dovresti recuperare giusto le differenze di peso dei pezzi che sotituisci, a naso).
Secondo me la parte piu critica e azzeccare le rigidezze delle molle e SE presenti delle parti in gomma , che dovrebbero esser quelle che accordano/smorzano le vibrazioni torsionali. Quando apri il volano rendici partecipi...

Inviato dal mio BV6300Pro utilizzando Tapatalk
Albertone81
Avatar utente
 
Messaggi: 669
Iscritto il: 07/03/2020, 3:40
Località: Marino rm

Messaggioil 02/02/2021, 21:23

Rispondendo a te colgo occasione per aggiornare tutti sollo stato d'avanzamento:

Arkadia mi ha inviato il suo volano che ho scoperto essere estremamente migliore del mio. Dunque ho deciso di montare il suo volano sulla mia macchina per tirare a campare anche un po' e lavorare sul mio è che prossimo all'esplosione.
Il problema è che rimando di settimana in settimana perché sono ricoperto di cose da fare e gli hobby passano sempre in secondo piano.
Appena potrò metterci mano lo renderò certamente pubblico qui sopra.
La range non ha difetti, ha solo caratteristiche...

Se avete bisogno di un TORNITORE/FRESATORE eccomi qui!
OnlyGasseRovescio
Avatar utente
 
Messaggi: 386
Iscritto il: 17/07/2011, 0:45
Località: i poggio più nsù (Poggibonsi, SI)

Messaggioil 04/09/2021, 21:25

Ma a che punto siamo???
Girasole1977
Avatar utente
 
Messaggi: 480
Iscritto il: 04/05/2012, 12:52
Località: stradella

Messaggioil 22/09/2021, 12:27

Per ora è tutto fermo, nel vero senso della parola perché sto usando il 300 per andare a lavoro visto che non trovo 10 minuti di tempo da dedicare al TD5.
Tra tanto lavoro da fare e la casa da ristrutturare il Td5 è sotto due centimetri di polvere.
Ho davvero tanta voglia di aprire quel diavolo di bimassa e vedere cosa c'è dentro, ma per adesso non è proprio possibile.
La range non ha difetti, ha solo caratteristiche...

Se avete bisogno di un TORNITORE/FRESATORE eccomi qui!
OnlyGasseRovescio
Avatar utente
 
Messaggi: 386
Iscritto il: 17/07/2011, 0:45
Località: i poggio più nsù (Poggibonsi, SI)

Messaggioil 06/01/2022, 20:14

ci sono novita sul progetto?
http://www.flickr.com/photos/90621329@N04/
suzu1300
Avatar utente
 
Messaggi: 153
Iscritto il: 13/10/2011, 22:45
Località: Olbia—Alghero (sardegna)

Messaggioil 06/01/2022, 20:24

Hai problemi anche tu con il tuo e vuoi ripararlo? :mrgreen:

Scherzi a parte, ora mi sto dedicando al progetto delle sospensioni ad aria, purtroppo il tempo è quello che è, ai divertimenti gli dedicò solamente pochi minuti a settimana.

Se c'è qualcuno che vuole metterci mano io posso spedire lo stesso volano che mi fu gentilmente concesso da arkadia gratuitamente a chiunque abbia voglia di iniziare perlomeno a smontarlo, ma non credo sia facile per chi non ha macchine utensili.
La range non ha difetti, ha solo caratteristiche...

Se avete bisogno di un TORNITORE/FRESATORE eccomi qui!
OnlyGasseRovescio
Avatar utente
 
Messaggi: 386
Iscritto il: 17/07/2011, 0:45
Località: i poggio più nsù (Poggibonsi, SI)

Messaggioil 07/01/2022, 0:11

No, non voglio ripararlo, e per aprire l’altro non ho né le competenze ne le apparecchiature, MA siccome tra non molto dovrò rifare la frizione mi sto documentando per capire cosa montare e sopratutto che volano, perché la spesa non è poca
http://www.flickr.com/photos/90621329@N04/
suzu1300
Avatar utente
 
Messaggi: 153
Iscritto il: 13/10/2011, 22:45
Località: Olbia—Alghero (sardegna)

Precedente

Torna a FRENI & FRIZIONE

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti